3 anni fa 20/12/2016 14:06

Quattro club campioni d’Inverno in Serie A, lotta apertissima nei gironi 3 e 4

La review della 9° giornata di Serie A

Si è giocata domenica la nona e penultima giornata della fase regolare del campionato di Serie A. Con l’ultimo turno del 2016 possiamo incoronare quattro club campioni d’Inverno, si tratta dell’Accademia (questo non è proprio un club…) nel girone 1, Colorno che si riprende la testa del girone 2, Valsugana campione indiscusso del girone 3 e L’Aquila Rugby che dall’inizio di stagione è al comando del girone 4. Da registrare in questa giornata la prima e storica vittoria del Pesaro Rugby in Serie A. I marchigiani, per la prima volta assoluta in Serie A, battono la Gran Sasso. Anche un altra matricola, il Parabiago, ha ottenuto un risultato importante, i lombardi pareggiano con il Valpolicella, primo risultato utile per i rossoblu che mancavano dalla Serie A dagli anni 50.
Per quanti riguarda la lotta per le Pool Promozione i giochi sono fatti nei gironi 1 e 2, mentre 6 squadre in lotta per gli ultimi 4 posti nei gironi 3 e 4.
Come di consueto analizziamo girone per girone la 9° giornata di Serie A:

Girone 1

L’Accademia Ivan Francescato batte sul sintetico della Cittadella di Parma I Medicei, i toscani si presentano al big match del girone 1 con qualche cambio di formazione forti del matematico passaggio al turno successivo. La partita è combattuta e ad avere la meglio sono gli Accademici grazie alle mete di Fischetti, Casilio e Cornelli, I Medicei di coach Presutti incappano nella seconda sconfitta stagionale, finisce 25-20

A sorpresa la Pro Recco cade in casa contro la matricola Rugby Noceto. I liguri, anch’essi matematicamente nel girone Promozione, hanno schierato una formazione senza due giocatori chiave come il numero 8 uruguaiano Lamanna e l’apertura francese Agniel. Sul sintetico Carlo Androne si è visto un match nervoso, 4 cartellini gialli e un rosso al seconda linea albanese degli squali Metaliaj, il giocatore/allenatore del Recco Villagra ha riportato un grave infortunio all’occhio e sarà operato nei prossimi giorni. Il Noceto vince 3-13

Il match tra le ultime due del Girone 1 si conclude con la vittoria casalinga del Prato Sesto per 12-0. Il Cus Genova viene superato in classifica dal Noceto, il Prato sesto festeggia la seconda vittoria stagionale. 

 

Girone 2

Possiamo definirlo uno storico pareggio quello del Parabiago, gli uomini di Mamo tornano da Valpolicella senza una sconfitta, primo risultato utile per i rosso blu in Serie A dopo tanti anni (il Parabiago manca dalla Serie A dagli anni 50). La meta di Albano trasformata dal seconda linea Maggioni a 5 minuti dal termine regala il pareggio agli ospiti. Posizioni in classifica invariate per i due club che occupano l’ultimo e il penultimo posto del girone 2, un punto in più di bonus al Valpolicella che ha marcato 4 mete, finisce 25-25.

Netta vittoria del Rugby Brescia di coach Pisati nella trasferta milanese dell’Idroscalo. I bresciani rifilano 8 mete all’ASR Milano, un netto 12-56 il risultato dopo gli 80 minuti di gioco. 

Il Colorno si riprende la testa della classifica del girone 2 battendo il casa il Verona Rugby per 25-14. Nella nebbia del Maini di Colorno si è intravisto un match combattuto, due mete per gli ospiti e 3 per il Colorno che non riesce a guadagnare il punto di bonus. Man of the match il capitano bianco rosso Alessandro Da Lisca. 

 

Girone 3

La Tarvisium di coach Green vince e fa cinque punti importanti in casa con la neo promossa Badia, i trevigiani sono a pari punti con il Casale (26) e si giocheranno il passaggio al girone Promozione (che comporta la salvezza matematica) nell’ultima giornata. 26-21 il risultato finale. 

Quattro mete trasformate e un netto 28-0 per gli uomini di coach Polla Roux, questo il verdetto del campo in Valsugana - Udine, i padovani ora hanno la certezza matematica del passaggio alla pool Promozione. L’Udine si gioca tutto settimana prossima in casa con la Tarvisium, sfida cruciale!

Il Casale vince a Vicenza con bonus 28-47, tutto quello che serviva ai Caimani di coach Eugenio per rimanere agganciati in classifica a Tarvisium (26 punti) e Udine (27 punti). Protagonista del match per Casale il solito Benetti. Note: Il Rugby Vicenza è sceso in campo con una maglia bianca con la scritta “scusa Beatrice” in segno di solidarietà verso l’arbitro vittima del brutto gesto per mano del compagno di squadra Doglioli di domenica scorsa. 

 

Girone 4

Vittoria un po' inaspettata della Primavera con L’Aquila, i neroverdi, già qualificati alla pool Promozione, cadono in casa per la prima volta in questa stagione. Primo tempo in equilibrio terminato sul 17-17, poi nel secondo tempo i romani allungano grazie all’ex Callori di Vignale e al solito Riitano autore di 14 punti (compresa una meta e un drop). 17-32 il risultato finale. 

La Capitolina batte la neo promossa Benevento per 24-13, entrambe le squadre son in corsa per i primi tre posti in classifica, si deciderà tutto settimana prossima quando la Primavera ospiterà il Pesaro in un match quasi scontato, la Capitolina andrà in casa della Gran Sasso e il Benevento ospiterà L’Aquila. 

Prima storica vittoria in Serie A per la matricola Pesaro Rugby. I marchigiani ottengono la prima vittoria assoluta in casa contro la Gran Sasso per 12-5. Protagonista di giornata il trequarti centro dei giallo rossi Spinelli autore di 4 calci piazzati.

 

Risultati e classifiche di Serie A - Clicca sul match per tabellini formazioni e statistiche 

Foto Pino Fama

notizie correlate

Sospensione campionati: Bresciani è con Malagò “si poteva attendere fin dopo Pasqua”

Sospensione campionati: Bresciani è con Malagò “si poteva attendere fin dopo Pasqua”

Il presidente del CONI Malagò “è chiaro che non hanno voluto aspettare una data condivisa”
Ufficiale: campionati di rugby definitivamente sospesi

Ufficiale: campionati di rugby definitivamente sospesi

In arrivo misure di sostegno straordinarie verso i club
Rugby: stagione 2019/20 annullata, domani l’ufficialità

Rugby: stagione 2019/20 annullata, domani l’ufficialità

Campionati annullati per contenere la pandemia del coronavirus
Quanto pesa lo stop del campionato nelle serie minori

Quanto pesa lo stop del campionato nelle serie minori

Stagione azzerata? Annullamento di promozioni o retrocessioni? Il punto di Riccardo Bono
Nick Scott e la reazione della RFU al Covid-19

Nick Scott e la reazione della RFU al Covid-19

“Il rugby italiano deve collaborare per vincere questa guerra.”
Il TOP12 e l’incombenza del mese extra

Il TOP12 e l’incombenza del mese extra

Le considerazioni del presidente del Rugby San Donà Alberto Marusso
TOP12: alcune ipotesi per il finale di stagione

TOP12: alcune ipotesi per il finale di stagione

Come portare al temine la regular season?
Rugby: prolungata la sospensione dei campionati sino al 3 aprile

Rugby: prolungata la sospensione dei campionati sino al 3 aprile

Il virus Covid-19 ferma tutto lo sport per tre settimane, rugby compreso, a tutti i livelli

Rugby Win

  • Rugbywin Championship 2019/2020  

    RUGBYWIN

    Cos'è RugbyWin?

    RygbyWin è il gioco che mette alla prova la tua conoscenza del rugby nazionale e internazionale!

    Chi vince e chi perde? Ogni settimana testeremo la vostra abilità proponendovi 10 partite a cui darete il vostro pronostico. La classifica settimanale determinerà i migliori Rugbymeeters della giornata mentre la classifica generale di fine stagione decreterà il vincitore dell’anno.

    Cosa aspetti? Gioca con noi, il migliore riceverà a casa il regalo della settimana! 

ultime notizie di Serie A

notizie più cliccate di Serie A