2 anni fa 23/08/2017 13:40

Zebre Rugby: lascia anche Roland de Marigny

La situazione bianco nera a pochi giorni dalla prima uscita stagionale

Dopo l’arrivederci di Edorado Padovani messo sotto contratto dal Tolone (vedremo come finirà la disputa contrattuale con FIR) e l’addio di Andries Van Schalkwyk, a pochi giorni dall’inizio della Guinness Pro14 un’altro membro delle Zebre lascia, stavolta parliamo dello staff e nello specifico di Roland de Marigny. L’ex azzurro (19 caps) ed ex allenatore di Gran Ducato e Accademia I.Francescato era da tre stagioni lo skills coach delle Zebre.

“Ho approfittato di questo momento di incertezza del cambiamento tra Zebre Rugby srl e Zebre Rugby Club per fare questa scelta, il rugby sino ad oggi è stata la mia vita, in Italia prima da giocatore poi da allenatore ho costruito la mia vita e la mia famiglia. E’ stata una scelta molto molto difficile credimi - ci racconta Roland -, ma ho una moglie e tre bambini, devo pensare al loro e al mio futuro”.

“In questo momento sto portando avanti un progetto che non avrà niente a che fare con il rugby” conclude de Marigny.

Le Zebre venerdì sera (ore 20.30) scenderanno in campo al Monigo di Treviso per sfidare Benetton nel primo test ufficiale della stagione. Attualmente la rosa giocatori bianco nera conta 35 elementi, tolti gli infortunati coach Michael Bradley potrà contare su meno di 30 pedine. Un rosa troppo ristretta per un campionato impegnativo come il Pro14.

Gino Setti  2 anni fa

Un po' incredibile la situazione caro mr G

notizie correlate

Stangata Zebre: squalificato Meyer per 2 settimane

Stangata Zebre: squalificato Meyer per 2 settimane

Il flanker di origine sudafricana punito per una pulizia al limite del regolamento
Ulster: più giovani, più decisi

Ulster: più giovani, più decisi

Salutati i senatori Rory Best e Darren Cave si punterà ulteriormente sui giovani
Glasgow Warriors: con Adam Hastings e Jonny Gray per il futuro

Glasgow Warriors: con Adam Hastings e Jonny Gray per il futuro

I Warriors hanno vinto il primo e unico trofeo internazionale conquistato da un club scozzese nell’era del professionismo
Connacht: la “piccola” irlandese

Connacht: la “piccola” irlandese

Nel 2016 il Connacht ha conquistato l’unico titolo della sua storia

Rugby Win

  • Rugbywin Championship 2019/2020  

    RUGBYWIN

    Cos'è RugbyWin?

    RygbyWin è il gioco che mette alla prova la tua conoscenza del rugby nazionale e internazionale!

    Chi vince e chi perde? Ogni settimana testeremo la vostra abilità proponendovi 10 partite a cui darete il vostro pronostico. La classifica settimanale determinerà i migliori Rugbymeeters della giornata mentre la classifica generale di fine stagione decreterà il vincitore dell’anno.

    Cosa aspetti? Gioca con noi, il migliore riceverà a casa il regalo della settimana! 

ultime notizie di Pro14

notizie più cliccate di Pro14