4 anni fa 09/12/2016 21:03

Benetton Treviso vince a Bayonne con il risultato di 28 a 15

In meta Odiete, Bigi e Sgarbi, ottima la mischia dei Leoni

Bayonne ospita allo Stade Jean Dauger i Leoni di Benetton Treviso per la terza giornata di Challenge Cup. Partono bene i nostri con Tommy Allan che sblocca il risultato già al 5' minuto di gioco da calcio di punizione. Non tarda la risposta dell'apertura celeste Lucas Meret che riporta il risultato in parità ma sono ancora i Leoni a portarsi in vantaggio, prima al piede sempre con Allan e poi con la meta trasformata di Odiete. La mischia di Treviso mette sotto pressione il pack avversario e Allan castiga nuovamente i padroni di casa chiudendo il primo tempo in vantaggio per 3 a 16. Nella ripresa Morisi, al suo esordio stagionale, lascia il posto ad Esposito mentre il flanker di Bayonne Arnaud Duputs al 42' commette fallo in ruck e viene sanzionato con un giallo. I Leoni sfruttano al meglio la superiorità numerica e schiacciano l'ovale oltre la linea di meta questa volta con Bigi. Nemmeno il tempo di esultare che Sgarbi replica e Allan trasforma per il parziale di 28 a 3. Bayonne è stordito ma risponde con una bella meta corale finalizzata dalla terza ala Oulai e mette in campo 5 giocatori dalla panchina. Nel finale Benetton Treviso, in quattordici per il giallo a Sgarbi, soffre l'assalto di Bayonne che trova la seconda meta per mano dell'estremo Thiery, fortunatamente, il neo entrato al posto di Meret, Raphael Lagarde sbaglia la trasformazione del definitivo 15 a 28 in favore dei Leoni.

Tabellino e statistiche del match

 

Foto Alfio Guarise

notizie correlate

Benetton Rugby ai saluti con 10 giocatori

Benetton Rugby ai saluti con 10 giocatori

Dopo 15 stagioni Alberto Sgarbi non vestirà più il bianco verde
Benetton, si torna in campo ma senza contatto

Benetton, si torna in campo ma senza contatto

Alberto Sgarbi: "Adesso viviamo alla giornata, ma è già un grande passo avanti"
Benetton-Cardiff 28-31, luci ed ombre di una sconfitta

Benetton-Cardiff 28-31, luci ed ombre di una sconfitta

Crowley "Dovevamo gestire meglio, pulire le ruck e rotolare via", Zatta "Sono contento per il pubblico, deluso per il risultato"
Marco Barbini "Siamo andati sotto di 10 punti, ma ci siamo rialzati"

Marco Barbini "Siamo andati sotto di 10 punti, ma ci siamo rialzati"

Le dichiarazioni nel post partita di Benetton-Leinster
Ratuva e Sgarbi rinnovano con il Benetton [VIDEO]

Ratuva e Sgarbi rinnovano con il Benetton [VIDEO]

I due giocatori prolungano per due anni la loro permanenza in bianco-verde
Paul Gustard e l’assetto difensivo della Benetton Treviso

Paul Gustard e l’assetto difensivo della Benetton Treviso

“La mentalità deve essere chiara, sarà importante guadagnare metri in ogni punto d’incontro”
Andrea Masi e la filosofia da allenatore

Andrea Masi e la filosofia da allenatore

“Benetton ha una rosa molto ampia, ciò ci permette di alzare gli standard”

ultime notizie di Challenge Cup

notizie più cliccate di Challenge Cup