8 anni fa 05/03/2013 11:36

Serie C Abruzzo: La situazione

Seguono i risultati e la classifica

La Polisportiva Paganica mette le mani sul campionato di serie C abruzzese anche stavolta. Gli aquilani hanno espugnato il campo di Brecciarola superando per 23-26 gli arcirivali della Polisportiva Abruzzo Chieti mettendo una seria ipoteca sulla vittoria finale del torneo regionale. Nelle altre gare della quindicesima giornata disputata il 3 marzo spicca il pareggio fra Amatori Teramo e Peligna, mentre Tortoreto ha superato di misura l’Old Pescara a domicilio e il Cus L’Aquila ha regolato il Vasto Rugby.

Era la partita più attesa del fine settimana e probabilmente il punto di svolta del torneo regionale di serie C. La Polisportiva Paganica l’ha vinta portando a casa persino il punto di bonus, mettendo praticamente fine alle speranze dei teatini di togliere ai rossoneri la supremazia in Abruzzo. Gli aquilani hanno vinto 26-23 riuscendo anche a a marcare quattro mese e intascando così il punto di bonus offensivo. La classifica dice ora Paganica 58 e Chieti 55, ma la capolista ha una gara in meno.

Al terzo posto, ma distanziato di ben diciassette lunghezze dalla vetta, c’è sempre il Cus L’Aquila, protagonista di una gara non indimenticabile sul campo del Vasto Rugby. Gli adriatici hanno saputo tenere testa ai più attrezzati avversari per buona parte della gara, soffrendo soprattutto le devastanti maul dei cussini ma riuscendo a marcare due mete come non accadeva da tempo agli Arciglioni. Punteggio finale abbastanza ampio (15-38) per gli ospiti, ma che è un po’ bugiardo per quanto visto a San Salvo marina.
La grande sorpresa del campionato è invece il Peligna. Il XV di Sulmona, un mix di giocatori molto esperti e altri alle prime esperienze fra i seniores, non smette mai di stupire andando a pareggiare a Teramo contro gli Amatori. Tredici pari il risultato al termine di un match combattutissimo. Entrambe le formazioni hanno portato a casa due punti che muovono la classifica. A chiudere il 15° turno il successo di misura del Rugby Club Tortoreto agli impianti sportivi “Rocco Febo” di Pescara. I biancazzurri hanno avuto la meglio sui padroni di casa pescaresi per 14-21 appaiando in questo modo il Peligna al quarto posto della classifica.
 

 

GUARDA I RISULTATI E LA CLASSIFICA

notizie correlate

Marco Bollesan ha passato la palla

Marco Bollesan ha passato la palla

E’ scomparso a Genova l’ex Capitano e Allenatore della Nazionale
Allrugby 157: dossier "Un anno senza rugby"

Allrugby 157: dossier "Un anno senza rugby"

Sul tavolo il Sei Nazioni, le elezioni ma la parola ai club
Da oggi in tutta Italia è possibile riprendere gli allenamenti con contatto

Da oggi in tutta Italia è possibile riprendere gli allenamenti con contatto

Innocenti “Necessario prestare massima attenzione ai protocolli”
Protocollo Fir: attività facoltativa al via da giugno

Protocollo Fir: attività facoltativa al via da giugno

Via libera agli allenamenti di contatto dal mese di aprile
Rugby: consentiti gli allenamenti anche nelle regioni in zona rossa

Rugby: consentiti gli allenamenti anche nelle regioni in zona rossa

Il Protocollo federale per la ripresa dello sport in sicurezza
Marzio Innocenti Presidente della Federazione Italiana Rugby

Marzio Innocenti Presidente della Federazione Italiana Rugby

L’ex capitano azzurro prende il posto di Alfredo Gavazzi alla guida di Fir
Il rugby a Bologna si fa unico, nasce il Bologna Rugby

Il rugby a Bologna si fa unico, nasce il Bologna Rugby

Rugby Bologna 1928 e Reno Rugby Bologna 1967, le due società rivali uniscono le forze
Rugby: date e formule dei campionati 2021

Rugby: date e formule dei campionati 2021

Sospesa la Coppa Italia, annullate le retrocessioni

ultime notizie di Serie C

notizie più cliccate di Serie C