5 anni fa 09/03/2015 11:42

RUGBY SERIE B: Non cambia il vento in casa Amatori Rugby Messina

Daniel Antonio Insaurralde:"Siamo andati bene nel gioco di mano e di velocità"

Non cambia il vento in casa Amatori Rugby Messina, con la conclusione del girone di andata della Fase Promozione di Serie B nel modo meno auspicabile, rimediando nell’incontro odierno disputato al Campo di Sperone contro l’Ottopagine Benevento Rugby la quinta sconfitta consecutiva, con un finale di 0-33.

Nonostante un gioco nettamente migliorato da parte dei biancorossi, l’evidentissima superiorità dei sanniti ha  la meglio, soprattutto nella mischia ordinata, chiamata ad ogni piè sospinto in seguito ai falli dei padroni di casa. La reazione ad una squadra che non lascia scampo è l’unico espediente per arginare la troppa voglia di fare da parte degli avversari, evitando che questi vadano oltre le cinque mete inflitte agli atleti messinesi.

Il commento dell’Allenatore Daniel Antonio Insaurralde: “A differenza delle precedenti giornate, si è vista una gran voglia dei ragazzi di giocarsela, pur mancando talvolta la disciplina e subendo inevitabilmente un’innegabile superiorità del Benevento. Siamo andati bene nel gioco di mano e di velocità: questo mi fa sperare in un girone di ritorno migliore”.

Il primo tempo vede subito dominare il Benevento, che dopo averci provato con alcune mischie, riesce al ’12 a portare il carrettino oltre la linea di meta con Valente che segna; trasformazione di Newton. Stessa scena al ’22 col pacchetto che va di nuovo in meta con Fragnito; altra trasformazione di Newton. Al ’31 i biancocelesti conquistano la palla dalla metà campo dei padroni di casa, con Altieri che apre ai tre quarti andando in meta; stavolta Newton non trasforma. Parziale 0-19. Nel secondo tempo allo scattare del primo quarto d’ora, dopo la mischia Casillo s’impossessa dell’ovale e va in meta; trasformazione di Newton. Si susseguono i falli dell’Amatori in mischia e al ’28 viene assegnata la meta di punizione, trasformata da Newton. Finale 0-33.

 

TABELLINO: ’12 pt meta Valente A. tr. Newton, ’22 pt meta Fragnito, tr. Newton, ’30 pt meta Altieri, ’15 st meta Casillo, tr. Newton, ’28 st meta di punzione

 

AMATORI MESSINA RUGBY: Romagnoli, Sgrò (’14 st Spanò), Bertè, Santamaria, Sabanovic (’18 st Milazzo), Santilano, Lafalla, Tornesi (’14 st Salvador), Scaloni, Miduri (’24 st Cipriano), Garozzo, Blandino (’22 st Guglielmo), Pezzotti, D’Apice (’22 Sindona) , Piovani (’14 st Lo Re). 

 

OTTOPAGINE BENEVENTO RUGBY: Caporaso (’13 st Santillo), Altieri , Petrone, Ciampa (’27 st Ciarla), Newton, Casillo (’28 st Esposito), Botticella, Fragnito (’16 st Ferrigno), Di Matteo., Passariello  (’28 st Botticella ), Giangregorio, Valente, Notariello (’28 st Ricco), Bosco, Santosuosso (’12 st Calicchio). ALLENATORE: Antonio Fragnito

Arbitro: Belvedere (Roma)

Gdl: Censabella (Catania); Muscuso (Catania)

Risultati e classifica Serie B Pool 2 Promozione

ISCRIVITI AL SOCIALNETWORK DEL RUGBY!!!

notizie correlate

TOP10: il calendario della stagione 2020/21

TOP10: il calendario della stagione 2020/21

Gironi e calendario di Coppa Italia
Rugby: campionati e squadre della stagione 2020/21

Rugby: campionati e squadre della stagione 2020/21

Ufficializzati composizioni e modifiche ai campionati nazionali di rugby
Rugby: protocollo attività agonistica nazionale

Rugby: protocollo attività agonistica nazionale

Da Fir un contributo alle società affiliate per i test sierologici
Rugby: oggi il consiglio federale, si attendono indicazioni per l’inizio dei campionati

Rugby: oggi il consiglio federale, si attendono indicazioni per l’inizio dei campionati

Caos per capire chi parteciperà regolarmente ai campionati minori
Le squadre scomparse dall’alto livello italiano negli ultimi 12 anni

Le squadre scomparse dall’alto livello italiano negli ultimi 12 anni

Ben 15 club nelle ultime 12 stagioni sono spariti dalla massima serie
Consiglio Fir slittato: quando ripartiranno i campionati?

Consiglio Fir slittato: quando ripartiranno i campionati?

Serve il Protocollo per o svolgimento in sicurezza delle gare
I Medicei e Rugby San Donà rinunciano al TOP12

I Medicei e Rugby San Donà rinunciano al TOP12

Due grandi realtà del rugby italiano devono fare un passo indietro, ripartiranno da Serie A e Serie B

ultime notizie di Serie B

notizie più cliccate di Serie B