2 mesi fa 11/09/2019 16:21

Unione Rugby L’Aquila: si dimettono il presidente Anibaldi e l’allenatore D’Antonio

Vice l’incertezza a L’Aquila quando manca poco più di un mese all’inizio del campionato

Vice l’incertezza a L’Aquila per quanto riguarda il futuro della squadra simbolo attuale della città. Quando manca poco più di un mese all’inizio del campionato di Serie A (20 ottobre) il sodalizio nato meno di due stagioni fa dall’unione di Gran Sasso Rugby, Polisportiva L’Aquila Rugby, Vecchie Fiamme e L'Aquila Neroverde sembra non trovare ne i fondi ne l’armonia societaria per proseguire il progetto.

Durante l’assemblea dei soci di ieri il presidente Pierfrancesco Anibaldi si è dimesso passando la carica al vice Nicola Caporale. “Ieri la comunicazione del presidente Pierfrancesco Anibaldi che, dopo l'incontro della settimana scorsa con alcuni imprenditori, si è dimesso dalla carica (come preannunciato), assunta a dicembre in sostituzione di Gianpaolo de Rubeis.” scrive il Centro.

“Se l'Unione L'Aquila rinuncia alla serie A, la brutta figura è per L'Aquila. Ora si chiama Unione, ma per tutti è sempre L'Aquila. Dobbiamo fare del tutto per cercare di disputare la serie A avendo sempre la priorità per la nostra Under 18” dichiara Paolo Mariani, il presidente della Polisportiva L'Aquila da il Messaggero.

Secondo i media del capoluogo abruzzese sembra che la Gran Sasso insieme alle Vecchie Fiamme non abbiano versato le somme pattuite per l’inizio della stagione, questo è sicuramente il primo ostacolo verso la partecipazione al prossimo campionato di Serie A, il secondo riguarda la ricerca dei giocatori che nel frattempo hanno preso altre strade.

Negli ultimi giorni sarebbero state verificate le disponibilità al ritorno dei "pescaresi" Alberto Santavenere, Riccardo e Alessio Di Febo, Lorenzo Frassanito e Francesco Pompeo oltre che dei fratelli Cortesi e Alloggia che si stanno allenando a Paganica (serie B).

Nel frattempo D’Antonio, l’allenatore che ha centrato la salvezza della passata stagione, ha annunciato che lascerà la guida della prima squadra per tornare a occuparsi delle giovanili.

L’esordio in campionato per l’Unione Rugby L’Aquila, inserita nel girone 3, è previsto il 20 ottobre in trasferta sul campo della neopromossa Napoli Afragola.

 

Il campionato di Serie A 2019/20

 

 

Scopri i nuovi paradenti Sisu:

Paradenti SISU

Aldo Nalli  2 mesi fa

Non è mai finita, che peccato cavolo...

Aldo Nalli  2 mesi fa

Mi chiedo, ma perché non formano una sorta di "franchigia" Abbruzzese per essere più forte economicamente e più competitivi come squadra?

notizie correlate

Stade Français: si dimette l’allenatore Heyneke Meyer

Stade Français: si dimette l’allenatore Heyneke Meyer

Disastroso l’avvio di stagione dei parigini
Aaron Cruden tornerà in Nuova Zelanda per il Super Rugby 2020

Aaron Cruden tornerà in Nuova Zelanda per il Super Rugby 2020

Pronto per lui il ritorno agli Chiefs, in vista della prossima stagione
Sonny Bill Williams ingaggiato dai Toronto Wolfpack per una cifra record

Sonny Bill Williams ingaggiato dai Toronto Wolfpack per una cifra record

L’ex stella All Blacks giocherà nella Super League inglese
Digby Ioane ha firmato con i Glendale Raptors

Digby Ioane ha firmato con i Glendale Raptors

Altra star del rugby mondiale nella Major League Rugby americana
A Viadana arriva un pilone dal Super Rugby

A Viadana arriva un pilone dal Super Rugby

Il sudafricano Mazibuko ha giocato la scorsa stagione con gli Stormers
Ma’a Nonu approda nella Major League Rugby

Ma’a Nonu approda nella Major League Rugby

Il centro lascia i Blues per un nuovo contratto in USA
Italia: il dopo O’Shea potrebbe chiamarsi Vern Cotter

Italia: il dopo O’Shea potrebbe chiamarsi Vern Cotter

Vern Cotter, Dave Rennie e Rob Howley in corsa per la panchina azzurra
Rissa e squalifiche: l’Amatori Catania preannuncia il ricorso

Rissa e squalifiche: l’Amatori Catania preannuncia il ricorso

La risposta dei siciliani in questo comunicato ufficiale

Rugby Win

  • Rugbywin Championship 2019/2020  

    RUGBYWIN

    Cos'è RugbyWin?

    RygbyWin è il gioco che mette alla prova la tua conoscenza del rugby nazionale e internazionale!

    Chi vince e chi perde? Ogni settimana testeremo la vostra abilità proponendovi 10 partite a cui darete il vostro pronostico. La classifica settimanale determinerà i migliori Rugbymeeters della giornata mentre la classifica generale di fine stagione decreterà il vincitore dell’anno.

    Cosa aspetti? Gioca con noi, il migliore riceverà a casa il regalo della settimana! 

ultime notizie di Serie A

notizie più cliccate di Serie A