6 mesi fa 05/12/2017 17:47

Serie A: quattro squadre matematicamente in Pool Promozione

La review della 7° giornata di Serie A

Sono quattro le squadre che alla 7° giornata di Serie A si sono già matematicamente assicurate il passaggio alla Pool Promozione: possono pensare quindi alla fase successiva Lyons Piacenza, Rugby Colorno e Valsugana Rugby che hanno raggiunto la matematica certezza già dall’ultimo turno, a queste tre si aggiunge il Verona Rugby grazie alla vittoria con bonus su Noceto di questa domenica. Situazione diversa per Cus Torino, Milano e Brescia che invece sanno già di disputare la Pool Retrocessione, anche se, come è noto, quest’anno non retrocederà nessuna squadra. Da questo punto di vista la situazione è molto più equilibrata sia nel Girone 3 che nel 4.

Risultati e classifiche di Serie A - clicca sul match per tabellini e statistiche

Andiamo a vedere cosa è successo nei 4 gironi domenica scorsa:

Girone 1

Vittoria in trasferta a Settimo Torinese (11-26) per gli squali della Pro Recco che tallonano al quarto posto l’Accademia che li precede di  4 punti in classifica. Accademici vittoriosi con bonus al Carlini di Genova contro il Cus 27-29. I Lyons stravincono al Beltrametti contro il Cus Torino 60-10 (9 mete a 2).

Girone 2

Larghe vittorie per Colorno, Verona e Parabiago nel girone lombardo/veneto/emiliano. Colorno vince sul sintetico Pavesi 38-5 contro il Brescia, netta vittoria del Verona Rugby sul Noceto per 42-17. Il derby milanese se lo aggiudica il Parabiago che approfitta di un evidente calo del Milano nel secondo tempo e vince 26-50.

Girone 3

Vittorie con bonus del Petrarca, che alla Guizza si impone 36-12 sul Valpolicella, e del Valsugana che centra il settimo punto di bonus in altrettante partite andando a vincere al Monigo 18-36 contro la Tarvisium. Partita più combattuta quella tra il Vicenza e l’Udine, i friulani ne escono vincitori per 13-19.

Girone 4

Al Fattori L’Aquila Rugby si aggiudica il derby abruzzese, battuta la Gran Sasso 34-18. Vittoria di misura per il Benevento che fa sua la partita allo scadere grazie alla meta trasformata da Caporaso (20-14). Infine il Perugia Rugby, fresco di cambio di tecnici, viene sconfitto dalla capolista Prato Sesto 10-36.

 

Risultati e classifiche di Serie A - clicca sul match per tabellini e statistiche

Foto Alfio Guarise

notizie correlate

I Centurioni Rugby: una nuova realtà, con 54 anni di storia

I Centurioni Rugby: una nuova realtà, con 54 anni di storia

Si tratta di un profondo cambiamento, ma in continuità e in rispetto della storia del Rugby Lumezzane
Valsugana vince il campionato Under 18

Valsugana vince il campionato Under 18

Capitolina battuta 34-27 in finale
Limiti di età: solo in Italia il rugby giocato finisce a 42 anni

Limiti di età: solo in Italia il rugby giocato finisce a 42 anni

42. Poi basta (solo in Italia o nelle saghe intergalattiche).
Under16, la Benetton si aggiudica il Trofeo Lodigiani 2018

Under16, la Benetton si aggiudica il Trofeo Lodigiani 2018

Treviso vince la finale di categoria contro Firenze
Tante le partenze dal Calvisano sconfitto in finale

Tante le partenze dal Calvisano sconfitto in finale

Tuivaiti, Paz, Mortali, Novillo... in tanti lasceranno Patarò
Petrarca Rugby è Campione d'Italia

Petrarca Rugby è Campione d'Italia

Petrarca Padova - Rugby Calvisano 19-11

ultime notizie di Serie A

notizie più cliccate di Serie A