1 anno fa 05/10/2019 22:19

Benetton mai in partita, Connacht vince 41-5

Treviso praticamente inguardabile contro Connacht, che si impone sin dai primi minuti di gioco

Il Benetton gioca il primo match in trasferta di Pro14. A Galway Treviso non vince dal 2011, e dopo la sconfitta della scorsa settimana subita con Leinster, i bianco-verdi vogliono provare a portare a casa quest incontro.

All'8° Connacht trova la prima meta dell'incontro con Kyle Godwin, che sfrutta un paio di blocchi, e trova la strada spianata verso la meta: 8-0. Al 18' touche ai cinque metri per Connacht, Treviso contrasta bene la maul, ma Caolin Blade si stacca, finta un passaggio e poi si tuffa in meta: 15-0. Troppi problemi per Benetton che non riescono ad entrare in partita. Al 24' altra touche ai cinque metri per Connacht, maul che avanza fino alla meta di McCartney: 22-0. Nel finale di primo tempo Connacht prova ad ottenere la meta del bonus, macinando terreno con il proprio pack, ma fortunatamente i Leoni tengono botta, e chiudono il primo tempo sul 22 a 0. 

Nella ripresa Connacht subito in meta, ancora una volta con Blade, che trova un break ottimo dopo una touche sui 22, e il mediano sfrutta la difesa sguarnita di Treviso per andare in meta: 29-0. Finalmente al 48' arriva la reazione di Benetton: i Leoni riescono a trovare spazio nei 22 avversari, contrastano efficacemente gli avversari, palla a largo per Keatley, poi Sperandio che vola in meta, 29-5. Al 52' Treviso si fa sorprendere ancora una volta in prima fase, con Godwin che taglia tutta la metà campo avversaria prima di essere fermato. Multifase fino alla seconda meta di McCartney: 34-5. Al 76' arriva la meta di Kieran Marmion, dopo gli sviluppi di una mischia: 41-5.

Leoni che subiscono una sconfitta pesantissima sul campo di Galway, dove non riescono ad impostare un buon gioco offensivo contro il muro verde di Connacht.

 

Tabellino: 4' cp. Fitzgerald (3-0), 8' meta Godwin (8-0), 18' meta Blade tr. Fitzgerald (15-0), 24' meta McCartney tr. Fitzgerald (22-0), 43' meta Blade tr. Fitzgerald (29-0), 48' meta Sperandio (29-5), 52' meta McCartney (34-5), 76' meta Marmion tr. Godwin (41-5)
Calciatori: 4/6 Conor Fitzgerald (Connacht), 1/1 Kyle Godwin (Connacht), 0/1 Ian Keatley (Benetton)

Man of the match: Caolin Blade (Connacht)

 

Connacht: 15 Tiernan O’Halloran, 14 Darragh Leader, 13 Kyle Godwin, 12 Peter Robb, 11 Matt Healy, 10 Conor Fitzgerald, 9 Caolin Blade, 8 Paul Boyle, 7 Jarrad Butler (c), 6 Eoghan Masterson, 5 Quinn Roux, 4 Gavin Thornbury, 3 Finlay Bealham, 2 Tom McCartney, 1 Paddy McAllister
Panchina: 16 Shane Delahunt, 17 Denis Buckley, 18 Dominic Robertson-McCoy, 19 Ultan Dillane, 20 Sean Masterson, 21 Kieran Marmion, 22 Tom Farrell, 23 Stephen Fitzgerald

Benetton: 15 Luca Sperandio, 14 Leonardo Sarto, 13 Joaquin Riera, 12 Alberto Sgarbi (c), 11 Monty Ioane, 10 Ian Keatley, 9 Luca Petrozzi, 8 Toa Halafihi, 7 Giovanni Pettinelli, 6 Marco Lazzaroni, 5 Eli Snyman, 4 Niccolò Cannone, 3 Michele Mancini Parri, 2 Tomas Baravalle, 1 Derrick Appiah
Panchina: 16 Engjel Makelara, 17 Cherif Traore, 18 Filippo Alongi, 19 Marco Fuser, 20 Lodovico Manni, 21 Charly Trussardi, 22 Ian McKinley, 23 Ignacio Brex

The Sportsground, Galway
Arbitro: Rasta Rasivhenge (South Africa)
Assistenti: Sam Grove-White, Ian Kenny (Scotland)
TMO: Charles Samson (Ireland)

 

Risultati e classifica della 2° giornata di Guinness Pro14- clicca sul match per tabellino e statistiche

Foto Twitter @ConnachtRugby

Scopri i nuovi paradenti Sisu:

Paradenti SISU

 

 

Tacchetti Smart Power in promozione questa settimana!

Aldo Nalli  1 anno fa

Senza nessun perché, e ho speso 70 € più viaggio per andare a vederli. Che brutta prestazione......

notizie correlate

Benetton Rugby beffato al Monigo, gli Scarlets passano 3-10

Benetton Rugby beffato al Monigo, gli Scarlets passano 3-10

Arriva il primo punto in classifica per i bianco verdi, un punto amaro
Benetton Rugby: formazione rimaneggiata per gli Scarlets

Benetton Rugby: formazione rimaneggiata per gli Scarlets

Al Monigo il terzo turno di Guinness Pro14
I cardini tecnici della touche secondo Marco Bortolami

I cardini tecnici della touche secondo Marco Bortolami

Allenare la touche, impostare il gioco in base alle qualità dei propri giocatori
Benetton Rugby - Leinster 25-37 [VIDEO]

Benetton Rugby - Leinster 25-37 [VIDEO]

Bianco verdi sempre in partita ma zero punti in classifica
Benetton agguerrito nel finale, ma Leinster vince 25-37

Benetton agguerrito nel finale, ma Leinster vince 25-37

I Leoni provano a centrare il doppio bonus nel finale di partita, ma Leinster regge bene il confronto
Pro14: Munster rompe i sogni degli Scarlets, De Allende e compagni ai Playoff

Pro14: Munster rompe i sogni degli Scarlets, De Allende e compagni ai Playoff

Gli irlandesi di Limerick volano alla seconda fase e si candidano per il titolo

ultime notizie di Pro14

notizie più cliccate di Pro14