12 giorni fa 13/09/2021 17:47

Ottima vittoria dell’Italia sulla Scozia, 13-38 al Lanfranchi

Successo con punto di bonus per le Azzurre

Buona la prima della azzurre al quadrangolare che assegnerà all’unica vincente un posto per i Mondiali 2021 in Nuova Zelanda. L’Italdonne allenata da Andrea Di Giandomenico ottiene al Lanfranchi di Parma vittoria e punto bonus per 13-38 nel primo turno del Rugby World Cup Qualifier europeo. Contro la Scozia suona la carica Giada Franco in meta dopo soli due minuti, poi Magatti, Barattin e Arrighetti portano il risultato parziale sul 6-26 dopo 40 minuti. Nel secondo tempo allungano Sillari e la capitana Furlan, nei minuti finali un giallo alla Sgorbini ci lascia in 14, ne approfittano le scozzesi che vanno a marcare ‘unica meta della gara con Lloyd, finisce 13-38.

Il match ha segnato il debutto azzurro per le prime linee Vecchini e Seye. Ora le Azzurre affronteranno l’Irlanda il 19 settembre per il secondo turno del Rugby World Cup Qualifier.

 

Parma, Stadio “Sergio Lanfranchi” - lunedì 13 settembre
RWC Qualifier, I giornata
Scozia v Italia 13-38
 

Marcatrici: p.t. 2’ m. Franco tr. Sillari (0-7); 6’ cp. Nelson (3-7); 22’ m. Magatti (3-12); 25’ m. Barattin tr. Sillari (3-19); 34’ cp. Nelson (6-19); 38’ m. Arrighetti tr. Sillari (6-26); s.t. 15’ m. Sillari tr. Sillari (6-33); 19’ m. Furlan (6-38); 29’ m. Lloyd tr. Law (13-38)
Scozia: Rollie; Lloyd, Smith (37’ st. Dougan), Thomson (19’ st. Law), Gaffney; Nelson, Maxwell (17’ st. McDonald); Konkel (23’ st. Gallagher), McMillan (10’ st. Lachlan), Malcolm (cap); Bonar, Wassell; Belisle, Skeldnon (19’ st. Wright), Bartlett (10’ st. Cockburn)
all. Easson 
 

Italia: Ostuni-Minuzzi; Furlan (c), Sillari (19’ st. Muzzo), Rigoni, Magatti; Madia (31’ st. D’Incà), Barattin (19’ st. Stefan); Giordano, Franco (12’ st. Sgorbini), Arrighetti; Duca, Fedrighi (19’ st. Locatelli); Gai (35’ st. Seye), Bettoni (10’ st. Vecchini), Maris (31’ st. Merlo)
all. Di Giandomenico
 

arb. Groizelau (Francia)
 

Calciatrici: Sillari (Italia) 4/6; Nelson (Scozia) 2/3; Law (Scozia) 1/1
Note: terreno in perfette condizioni, giornata di sole, duecento spettatori circa. In tribuna il Presidente FIR Innocenti. Esordio in Nazionale per Vittoria Vecchini e Sara Seye. 
Cartellini: 20’ st. giallo Sgorbini (Italia); 35’ st. Belisle (Scozia)

 

 

13 settembre 2021
15:00 – Scozia v Italia 13-38
18:00 – Spagna v Irlanda 8-7

19 settembre 2021
15:00 – Italia v Irlanda
18:00 – Spagna v Scozia

25 settembre 2021
15:00 – Italia v Spagna
18:00 – Irlanda v Scozia

 

 

Classifica Rugby World Cup Qualifier:

5 Italia 

4 Spagna

1 Irlanda

0 Scozia

 

 

 

Consulta l'intero catalogo RM - materiale per il rugby ad ogni livello

 

 

 

Visita lo Shop online Rugbymeet 

 

notizie correlate

L'Italdonne travolge la Spagna per 34-10

L'Italdonne travolge la Spagna per 34-10

Adesso si attende Irlanda-Scozia, per l'accesso diretto alla RWC 2021
Italdonne: il XV per la sfida decisiva alla Spagna

Italdonne: il XV per la sfida decisiva alla Spagna

Match decisivo al Lanfranchi per le azzurre
Rugby: le 7 dirette del weekend

Rugby: le 7 dirette del weekend

Al via Top10 e United Rugby Championship
Itadonne: il XV per battere l’Irlanda e puntare alla RWC

Itadonne: il XV per battere l’Irlanda e puntare alla RWC

La formazione dell’Italdonne, Sara Baratti al 100° cap, è storia

ultime notizie di Femminile

notizie più cliccate di Femminile