7 mesi fa 16/11/2019 10:16

Italia-Giappone, Ilaria Arrighetti alla sua prima da capitano

Le parole del capitano delle Azzurre: "La nostra vera forza è il gruppo, è un onore avere la fiducia delle mie compagne"

Questo pomeriggio, alle 14.30, le Azzurre di Andrea di Giandomenico scenderanno in campo per il test match con il Giappone, allo Stadio Fattori di L'Aquila (diretta su Rai Sport).

Dopo un inizio anno perfetto, con un secondo posto centrato al Women’s Six Nations, le Azzurre hanno dimostrato di aver fatto passi da gigante dal Mondiale 2017. 

Proprio nella Rugby World Cup del 2017 in Irlanda è datato l’ultimo incontro contro il Giappone (secondo precedente dopo il primo incontro al Mondiale del 2002 vinto 30-3 dall’Italia). Nell’agosto di circa due anni fa contro la Nazionale del Sol Levante l’Italdonne conquistò un successo per 22-0 che valse l’ingresso nella top ten mondiale.

Domani sarà il cap numero 90 per la donna dei record Sara Barattin, giocatrice con più cap in maglia Azzurra nella storia della Nazionale Femminile.

Ilaria Arrighetti guiderà per la prima volta la squadra da capitano: “I Test Match autunnali sono importanti nell’ottica di fornirci nuove occasioni di confronto e continuare il nostro percorso di crescita. Due anni fa abbiamo affrontato il Giappone al Mondiale in Irlanda e per molto tempo la partita è rimasta in equilibrio sullo 0-0 per poi trovare il varco giusto che ci ha permesso di prendere in mano il match. Siamo cresciute molto in questi due anni e il secondo posto allo scorso Sei Nazioni ne è la dimostrazione”

“Il ruolo di capitano? E’ un onore per me avere la fiducia delle mie compagne nella partita di domani. La nostra vera forza è il gruppo. E’ un motivo di orgoglio, così come ogni volta che scendo in campo con la maglia dell’Italia.” ha concluso Arrighetti.

 

 

Italia: Sarasso; Magatti, Sillari, Rigoni, Stefan; Paganini, Barattin; Giordano, Franco, Arrighetti (cap); Duca, Ruzza; Gai, Cammarano, Turani.
A disposizione: Cerato, Merlo, Tounesi, Fedrighi, Locatelli, Sgorbini, Cavina, Capomaggi
All. Di Giandomenico

Giappone: Hirayama; N. Taniguchi, Furuta, Kobayashi, Kasai; Yamamoto, Tsukui; Takano, Hosokawa, Saito; Sato, Sakurai; Minami, Fujimoto, Kato
A disposizione: K. Taniguchi, Kokaji, Konishi, Tamai, M. Suzuki, A. Suzuki, Otsuka, Abe
All. McKenzie

Stadio Fattori, L'Aquila
Arb. Auriele Groizeleau (FFR)

 

Foto Federugby

notizie correlate

Dal Top League al wrestling, la storia di Bad Luck Fale [VIDEO]

Dal Top League al wrestling, la storia di Bad Luck Fale [VIDEO]

Oggi è un campione in New Japan Pro Wrestling, in passato ha vestito la maglia dei Sanix Blues nel Top League
Il Giappone si appresta a diventare l’undicesima nazione del Tier1?

Il Giappone si appresta a diventare l’undicesima nazione del Tier1?

Sarebbe il sogno del neo rieletto capo di World Rugby, Bill Beaumont
Top League giapponese definitivamente annullata

Top League giapponese definitivamente annullata

Per la prima volta nella storia viene sospeso il campionato giapponese
Olimpiadi 2020, Shinzo Abe chiede il rinvio dell'evento

Olimpiadi 2020, Shinzo Abe chiede il rinvio dell'evento

Il coronavirus potrebbe causare lo spostamento delle Olimpiadi, il rugby seven ancora sotto attacco
Top League, doppietta di Malcom Marx nella terza giornata

Top League, doppietta di Malcom Marx nella terza giornata

Pioggia di mete nella terza giornata del massimo campionato giapponese
Top League, Brodie Retallick a segno nella prima giornata

Top League, Brodie Retallick a segno nella prima giornata

Tutte le stelle in meta nella prima giornata di Top League
Top League, in Giappone il campionato delle stelle

Top League, in Giappone il campionato delle stelle

Inizierà domani e si preannuncerà la miglior stagione di Top League, in campo 13 campioni del Mondo
L'Italdonne chiude con un pareggio contro un Giappone ostile

L'Italdonne chiude con un pareggio contro un Giappone ostile

Finisce 17-17 il test match giocato allo Stadio Fattori. Buon primo tempo, ma nella ripresa le nipponiche fanno paura

Rugby Win

  • Rugbywin Championship 2019/2020  

    RUGBYWIN

    Cos'è RugbyWin?

    RygbyWin è il gioco che mette alla prova la tua conoscenza del rugby nazionale e internazionale!

    Chi vince e chi perde? Ogni settimana testeremo la vostra abilità proponendovi 10 partite a cui darete il vostro pronostico. La classifica settimanale determinerà i migliori Rugbymeeters della giornata mentre la classifica generale di fine stagione decreterà il vincitore dell’anno.

    Cosa aspetti? Gioca con noi, il migliore riceverà a casa il regalo della settimana! 

ultime notizie di Femminile

notizie più cliccate di Femminile