16 giorni fa 22/11/2019 10:26

Calvisano mette in campo i giovani per Pau

In prestito Angelo Maurizi dall’Accademia

Dopo aver tenuto testa ai Cardiff Blues per 64 minuti il Calvisano torna in campo per la seconda giornata di Challenge Cup. I Campioni d’Italia affronteranno il Pau, terza forza del campionato francese, allo “Stade du Hameau”.

Coach Massimo Brunello sceglie dei schierare una formazioni giovanissima per la difficile trasferta transalpina, sette in totale gli atleti Under 21 in campo: cinque atleti del ’00, tra cui Angelo Maurizi giocatore del Accademia Francescato in prestito al Kawasaki Robot per la Challenge.

Massimo Brunello dal comunicato del Rugby Calvisano: “Affrontiamo una trasferta difficilissima contro una squadra che è terza in Top14 e questo la dice lunga sulla qualità dei nostri avversari. Hanno dimensioni fisiche veramente imponenti nel reparto degli avanti e fanno si che delle fasi statiche facciano il loro punto di forza . È chiaro che in fase difensiva dovremmo sacrificarci per sopperire al gap fisico cercando di rallentare o limitare i loro avanzamenti cercando poi con l’organizzazione di resistere a lunghi possessi che potrebbero avere. In attacco sarà fondamentale il possesso come abbiamo fatto con Cardiff e ed essere concreti in ogni situazione per approfittare di fare punti. Cercheremo di essere competitivi in modo che questa esperienza di alto livello possa veramente servire ai nostri giovani, 7 U21  nei primi 15”.

Il match tra Pau e Rugby Calvisano è in programma questa sera alle ore 20.00 e sarà trasmesso in diretta streaming sul sito web della Challenge Cup.

 

Le formazioni:

Rugby Calvisano: Trulla; Balocchi, G. Panceyra, Mori, Susio; Chiesa, Consoli; Koffi, Archetti, Izekor; Van Vuren, Wessels; Gavrilita, Luccardi, Brugnara.
A  disposizione: Morelli, Cittadini, Michelini, Zanetti, Maurizi, Pescetto, Mazza.

 

Pau: Malié; Pourailly, Dumoulin, Vatubua, Pinto; Taylor, Le Bail; Pesenti, Erbani, Tagitagivali; Delannoy, Ramsay; Fisi’ihoi,Rey, Moise.
A disposizione: Lespiaucq, Calles, Adriaanse, Marchois, Habel Kuffner, Marques, Daubagna, Couchinave.

 

Classifiche e risultati di Challenge Cup 

Foto Daniel Cau

 

 

Scopri i nuovi paradenti Sisu:

Paradenti SISU
 

Scopri la nuova liena di palloni RM

notizie correlate

Challenge Cup, le dichiarazioni di Michael Bradley e Massimo Brunello

Challenge Cup, le dichiarazioni di Michael Bradley e Massimo Brunello

Bradley "Dopo il bonus ci siamo lasciati andare", Brunello "Avevano in campo cinque finalisti ai Mondiali"
Leicester Tigers battono Calvisano per 59-7

Leicester Tigers battono Calvisano per 59-7

Non c'è storia a Welford Road, netta vittoria degli inglesi sugli uomini di Massimo Brunello
Leicester Tigers - Rugby Calvisano: le formazioni in campo a a Welford Road

Leicester Tigers - Rugby Calvisano: le formazioni in campo a a Welford Road

Manu Tuilagi, Jonny May, George Ford, Ben Youngs e Dan Cole sono solo alcuni dei giocatori che si troveranno davanti i bresciani di Brunello
Zebre-Brive spostata allo Stadio San Michele di Calvisano

Zebre-Brive spostata allo Stadio San Michele di Calvisano

Il Lanfranchi di Parma è impraticabile, la FIR sposta il match al PataStadium
Top12, le dichiarazioni dai campi al termine della 5° giornata

Top12, le dichiarazioni dai campi al termine della 5° giornata

Victor Jimenez "Avevamo la partita in mano, abbiamo gestito male quell'ultimo possesso"
Successo all'80° per Fiamme Oro e Rugby Rovigo

Successo all'80° per Fiamme Oro e Rugby Rovigo

San Donà e Viadana impressionano, risultati e review della 5° giornata di Peroni Top12
Due espulsioni in Tolone-London Irish di Challenge Cup

Due espulsioni in Tolone-London Irish di Challenge Cup

Tra gli italiani in campo Sergio Parisse e Pietro Ceccarelli, tutti i risultati di Challenge Cup

Rugby Win

  • Rugbywin Championship 2019/2020  

    RUGBYWIN

    Cos'è RugbyWin?

    RygbyWin è il gioco che mette alla prova la tua conoscenza del rugby nazionale e internazionale!

    Chi vince e chi perde? Ogni settimana testeremo la vostra abilità proponendovi 10 partite a cui darete il vostro pronostico. La classifica settimanale determinerà i migliori Rugbymeeters della giornata mentre la classifica generale di fine stagione decreterà il vincitore dell’anno.

    Cosa aspetti? Gioca con noi, il migliore riceverà a casa il regalo della settimana! 

ultime notizie di Challenge Cup

notizie più cliccate di Challenge Cup