x

x

Il New Zealand Rugby (NZR) ha confermato che la forma domestica di Super Rugby a cui saranno coinvolte le 5 squadre neozelandesi Blues, Chiefs, Hurricanes, Crusaders e Highlanders inizierà sabato 13 giugno. Questo consentirà ai giocatori quattro settimane di allenamento per prepararsi adeguatamente, allenamenti di contatto compresi.

La notizia del via libera al Super Rugby Aotearoa segue l'annuncio del governo neozelandese di giovedì in cui veniva dato l’ok alla ripersa di rugby e il netball a livello professionistico. La Nuova Zelanda passerà a breve alla Fase 2 dell’emergenza sanitaria Covid-19.

La competizione vedrà le cinque squadre neozelandesi di Super Rugby giocare in casa e fuori casa per 10 settimane, con due partite ogni fine settimana e una squadra che affronterà il turno di riposo. I due match settimanali si svolgeranno alle ore 17.55 del sabato e alle 15.15 della domenica (ora della Nuova Zelanda).

La New Zealand Rugby Union ha comunicato che i team si sposteranno in giornata con voli charter, l’orario delle partite è stato consentito appunto per permettere alle squadre di tornare alla propria base in giornata dopo le partite. Le partite, come Rugbymeet aveva anticipato, si giocheranno in stadi chiusi al pubblico fino a quando il governo non prenderà ulteriori decisioni in merito.

Karen Rasmussen, responsabile medico della NZR, ha affermato che sono stati studiati una serie di protocolli per giocare a rugby a livello professionistico in tutta sicurezza, questi saranno approvati a breve dal governo. I protocolli includono il controllo quotidiano dei sintomi e della temperatura dei giocatori, la gestione della squadra e di altri lavoratori coinvolti nella competizione, nonché l'igiene e la pulizia degli ambienti. Verrà adottata anche una pratica di tracciamento dei contatti qualora qualcuno si ammalasse.

 

Super Rugby Aotearoa inizierà nel weekend del 13-14 giugno 2020. Nella prima giornata gli Highlander fideranno i Chiefs a Dunedin (sabato 13 giugno) mentre i Blues affronteranno gli Hurricanes ad Auckland (domenica 14 giugno). Tutte le partite saranno trasmesse dal vivo su Sky Sport NZ, da confermare la possibilità della visione in Italia.

 

L'amministratore delegato della NZR Mark Robinson: “il pensiero di cinque squadre Kiwi di livello mondiale che potranno tornare a giocare un nuovo campionato dovrebbe ridare un sorriso ai volti di molte persone”.
“So che i nostri giocatori sono entusiasti e sono sicuro che lo saranno anche i tifosi di rugby”.

Robinson ha detto di essere sempre stato fiducioso sul ritorno dei campionati di rugby, questo ovviamente passata la Fase 1 dove è stato fondamentale che lo sport facesse di tutto per mitigare l'ulteriore diffusione di COVID-19.

 

Il calendario delle prime giornate di Super Rugby Aotearoa:

  • Highlanders v Chiefs -  Forsyth Barr Stadium, 13th Jun 2020
  • Blues v Hurricanes - Eden Park, 14th Jun 2020
  • Chiefs v Blues - Waikato Stadium, 20th Jun 2020
  • Hurricanes v Crusaders - Sky Stadium, 21st Jun 2020
  • Blues v Highlanders - Eden Park, 27th Jun 2020
  • Crusaders v Chiefs - Orangetheory Stadium, 28th Jun 2020

 

 

A seguito della conferma dell'inizio del Super Rugby Aotearoa la NZR ha anche confermato che la Mitre 10 Cup - il primo campionato nazionale neozelandese - prenderà regolarmente il via dall’11 settembre 2020.

 

Rugbymeet.com è una testata registrata presso il Tribunale di Milano Aut. Nr. 247 del 26/07/2017. ©Rugbymeet.com 2012-2023
Damida s.r.l. - P. IVA 07820820962

Powered by Slyvi