2 mesi fa 03/11/2019 11:03

Umberto Casellato dopo la 3° giornata: "Alcuni giocatori mi hanno deluso sul piano del carattere"

Le dichiarazioni di Pasquale Presutti, Umberto Casellato e Massimo Brunello al termine della 3° giornata di Peroni Top12

Al termine della 3° giornata di Peroni Top12 ecco alcune dichiarazioni pervenuteci dai campi di Reggio Emilia, Colorno e Calvisano. 

Pasquale Presutti non è sicuramente soddisfatto, ma preferisce dimenticare e guardare ai prossimi impegni de I Medicei: "Abbiamo commesso errori infantili ed abbiamo concesso troppo. Una partita da dimenticare. Siamo andati subito in affanno 7, 14, 21, ed è finita la partita. Mentre ci si aspettava una reazione non si è vista... sì qualcosa, ma a tratti. Quello che personalmente più mi preoccupa è l'attitudine vista oggi. Scelte azzardate, aver concesso così tanto in poco tempo... Vabbè pazienza è andata così la archiviamo velocemente e si va avanti"

Tono diverso quello di Umberto Casellato; il suo Rovigo ha faticato tantissimo a Colorno, e il tecnico dei rosso-blu sembra non essere particolarmente soddisfatto della performance dei suoi ragazzi: "Sapevamo che sarebbe stata una partita dura e così è stata. Probabilmente la meta iniziale ci ha illuso che potesse essere una partita facile visto anche il largo punteggio che avevamo fatto con questa squadra in Coppa Italia. Devo fare i complimenti al Colorno, abbiamo portato via quattro punti immeritati. C’era una dominanza della nostra mischia chiusa sia nel primo che nel secondo tempo. Il Colorno ha dimostrato di far parte di questa categoria. Le condizioni meteo ci avevano consigliato di avere un piano di gioco, che avevamo anche studiato, ma molte volte se non ci sei con la testa fai fatica a fare qualsiasi piano. La nota positiva è che ci siamo portati a casa quattro punti. Alcuni giocatori mi hanno deluso dal punto di vista del carattere, forse sono stato io che non ho trasmesso il giusto input, quindi è una mia responsabilità. In settimana quindi lavoreremo ancora più intensamente e con più disciplina. La prossima partita sarà contro Calvisano e sicuramente sarà un test molto impegnativo.”

Molto felice Massimo Brunello (Giornale di Brescia) per il successo dei suoi contro San Donà, grazie alle due mete di Mori e Vunisa nel secondo tempo i bresciani hanno ottenuto il bonus offensivo: "Sapevamo che sarebbe stato difficile con questo tempo, ma alla fine i ragazzi hanno raggiunto il loro risultato. Era giunto fare qualche cambio, con quindici partite da giocare, alcune di Coppa. Panceyra Garrifo e Federico Mori formano una coppia di centri di ottima qualità. Insieme riescono a lavorare bene. Facundo per me, oggi, è stato il migliore in campo, ogni volta che prendeva la palla portava la sua squadra avanti, e in partite come queste era fondamentale."

 

Risultati della 3° giornata di Top12 - clicca sul match per tabellino e statistiche

Foto Alfio Guarise

Scopri i nuovi paradenti Sisu:

Paradenti SISU

Scopri la nuova liena di palloni RM

Aldo Nalli  2 mesi fa

Mah, personalmente esporsi così in pubblico sua in negativo che in positivo per dei singoli giocatori non l'ho mai vista una buona mossa, crea solo divisione e rancori nel gruppo

notizie correlate

A Cardiff non c'è partita, Calvisano travolto 64-3

A Cardiff non c'è partita, Calvisano travolto 64-3

Gli uomini di Brunello escono sonoramente suonati dalla trasferta con i Blues
Massimo Brunello: "La rosa non consente altro, ma siamo stati determinati"

Massimo Brunello: "La rosa non consente altro, ma siamo stati determinati"

Il commento del coach di Calvisano al termine della sfida di Challenge Cup con Pau
Pau ottiene il bonus nel primo tempo, Calvisano battuto 19-47

Pau ottiene il bonus nel primo tempo, Calvisano battuto 19-47

I francesi sono troppo forti per i bresciani. I baschi chiudono con il bonus a metà gara
Italiane in diretta per il primo fine settimane europeo 2020

Italiane in diretta per il primo fine settimane europeo 2020

Penultimo weekend di coppa per le italiane, il programma delle dirette
Rugby Calvisano: contro Pau formazione in emergenza

Rugby Calvisano: contro Pau formazione in emergenza

Riccardo Brugnara costretto a spostarsi tallonatore, nessun internazionale schierato da Pau
Il Viadana batte il Calvisano e ottiene il secondo successo stagionale

Il Viadana batte il Calvisano e ottiene il secondo successo stagionale

San Donà non riesce a compiere l'impresa sul Petrarca, ecco tutti i risultati dell'8° giornata di Top12
Mogliano con le Fiamme Oro per scalare la classifica

Mogliano con le Fiamme Oro per scalare la classifica

La squadra veneta vicina ai playoff, la Lazio con Rovigo per schiodarsi dall'ultimo posto in classifica

Rugby Win

  • Rugbywin Championship 2019/2020  

    RUGBYWIN

    Cos'è RugbyWin?

    RygbyWin è il gioco che mette alla prova la tua conoscenza del rugby nazionale e internazionale!

    Chi vince e chi perde? Ogni settimana testeremo la vostra abilità proponendovi 10 partite a cui darete il vostro pronostico. La classifica settimanale determinerà i migliori Rugbymeeters della giornata mentre la classifica generale di fine stagione decreterà il vincitore dell’anno.

    Cosa aspetti? Gioca con noi, il migliore riceverà a casa il regalo della settimana! 

ultime notizie di Top12

notizie più cliccate di Top12