2 mesi fa 05/10/2019 12:05

Rosso a Lavanini al 18', l'Inghilterra batte l'Argentina 39-10

I Pumas finiscono in 14 dopo 18 minuti di gioco, l'Inghilterra ottiene il bonus ed estromette l'Argentina dalla corsa mondiale

L'Argentina a Tokyo si gioca la qualificazione ai quarti di finale. La sconfitta significherebbe fine del Mondiale per i Pumas.

Dopo 7 minuti di gioco arriva il primo piazzato di Urdapilleta: 0-3. La Red Rose passa in vantaggio al 10' con Jonny May: 5-3. Al 18' brutta botta per l'Argentina: Tomas Lavanini interviene con la spalla sul volto di Owen Farrell, Nigel Owens estrae il cartellino rosso. Al 36', dopo una lunga azione multifase al limite dell'area argentina, pallone liberato a largo fino a Elliot Daly che vola in meta: 10-3, terzo calcio sbagliato da Farrell. Al 40'+3 arriva la terza meta inglese con Ben Youngs, che dopo un multifase, raccoglie l'ovale dalla ruck e si tuffa in meta: 15-3, giornata no per Owen Farrell.

Nella ripresa l'Inghilterra torna a macinare terreno, e al 45' trova la meta con George Ford: 22-3. Al 71' l'Argentina trova la prima meta: dopo gli sviluppi di una touche, ottimo break e palla per Matias Moroni che vola in mezzo ai pali, 25-10. Al 74' risposta immediata degli inglesi: Jack Nowell riceve un passaggio lungo, rompe un placcaggio, e si tuffa alla bandierina, 32-10. All'80' gli inglesi chiudono con la sesta meta, a segno Luke Cowan-Dickie: touche ai cinque metri, la maul macina terreno e il tallonatore va a segno.

Il match si chiude sul 39-10. L'Inghilterra strappa il biglietto per i quarti. Argentina estromessa dalla Coppa del Mondo, e adesso giocherà unicamente per la qualificazione ai Mondiali 2023. Pesa come un macigno l'espulsione di Tomas Lavanini dopo appena 20 minuti di gioco, oltre agli innumerevoli errori di handling commessi dai sudamericani. 

 

Tabellino: 7' cp. Urdapilleta (0-3), 10' meta May (5-3), 36' meta Daly (10-3), 40'+3 meta Youngs (15-3), 45' meta Ford tr. Farrell (22-3), 53' cp. Farrell (25-3), 71' meta Moroni tr. Boffelli (25-10), 74' meta Nowell tr. Farrell (32-10), 80' meta Cowan-Dickie tr. Farrell (39-10)
Calciatori: 4/8 Owen Farrell (Inghilterra), 1/1 Benjamin Urdapilleta (Argentina), 1/1 Emiliano Boffelli (Argentina)
Cartellini: 18' rosso a Tomas Lavanini (Argentina)

Inghilterra: Daly; Watson, Tuilagi, Farrell, May; Ford, B Youngs; Marler, George, Sinckler, Itoje, Kruis, Curry, Underhill, B Vunipola.
A disposizione: Cowan-Dickie, M Vunipola, Cole, Lawes, Ludlam, Heinz, Slade, Nowell.

Argentina: Boffelli; Moroni, Orlando, De La Fuente, Carreras; Urdapilleta, Cubelli; Chaparro, Montoya, Figallo, Pagadizabal, Lavanini, Matera, Kremer, Desio.
A disposizione: Creevy, Vivas, Medrano, Alemanno, Lezana, Ezcurra, Mensa, Delguy.

Tokyo Stadium, Tokyo
Arbitro: Nigel Owens (Galles)
Assistenti: Ben O'Keeffe (Nuova Zelanda), Anrew Brace (Irlanda)
TMO: Marius Jonker (Sud Africa)

 

 

Risultati e classifiche dei gironi della Rugby World Cup 2019 - clicca sul match per tabellino e statistiche

Clicca qui per tutte le dirette (in Italia) della Rugby World Cup 2019

Foto Twitter @englandrugby

Tacchetti Smart Power in promozione questa settimana!

notizie correlate

L’Argentina saluta la Rugby World Cup battendo gli Stati Uniti 47-17

L’Argentina saluta la Rugby World Cup battendo gli Stati Uniti 47-17

Match sempre in controllo degli argentini che salutano la competizione
All'Argentina basta un tempo, Tonga battuta 28-12

All'Argentina basta un tempo, Tonga battuta 28-12

Un ottimo Julian Montoya ipoteca il match nel primo tempo, gli isolani bene nell'ultimo quarto di gara
Gli highlights dei primi due giorni di Coppa del Mondo [VIDEO]

Gli highlights dei primi due giorni di Coppa del Mondo [VIDEO]

Le vittorie di Giappone, Australia, Francia e All Blacks nei primi due giorni di Rugby World Cup 2019
Che battaglia a Tokyo, la Francia batte l'Argentina 23-21

Che battaglia a Tokyo, la Francia batte l'Argentina 23-21

Partita in bilico fino all'ultimo minuto, Boffelli sbaglia la bombarda decisiva al 79' e i Bleus vincono il match d'esordio
Match da dentro o fuori, le formazioni di Francia-Argentina

Match da dentro o fuori, le formazioni di Francia-Argentina

Chi vince è con un piede ai quarti, l'Inghilterra è un avversario temibile al momento

Rugby Win

  • Rugbywin Championship 2019/2020  

    RUGBYWIN

    Cos'è RugbyWin?

    RygbyWin è il gioco che mette alla prova la tua conoscenza del rugby nazionale e internazionale!

    Chi vince e chi perde? Ogni settimana testeremo la vostra abilità proponendovi 10 partite a cui darete il vostro pronostico. La classifica settimanale determinerà i migliori Rugbymeeters della giornata mentre la classifica generale di fine stagione decreterà il vincitore dell’anno.

    Cosa aspetti? Gioca con noi, il migliore riceverà a casa il regalo della settimana! 

ultime notizie di Rugby World Cup

notizie più cliccate di Rugby World Cup