5 mesi fa 05/08/2019 15:22

Inghilterra: Mike Brown “ho perso 3 kg in un solo allenamento”

L’allenamento dell’Inghilterra dura meno di due ore sul campo

L’Inghilterra è tornata ad allenarsi alla Ghirada di Treviso per l’ultima delle tre settimane del Training Camp in Italia. Allenamenti duri dove viene curato molto l’aspetto del fitness, soprattuto in condizioni climatiche simili a quelle del Giappone, così come voluto da Eddie Jones.

Leggi anche: Troppo caldo, salta l’allenamento dell’Inghilterra

Mike Brown ha rivelato ai media inglesi di aver perso fino a 3 chilogrammi di peso per sessione di allenamento durante il training camp in preparazione della Coppa del Mondo in Giappone. Nell’afa del nord-est Italia la settimana scorsa si è registrato un tasso di umidità dell’83%, valore leggermente inferiore a quello di Tokyo ma sostanzialmente molto più soffocante delle fresche condizioni climatiche della consueta base di allenamento in Inghilterra a Bagshot, nel Surrey.

“È incredibilmente difficile”, ha dichiarato Brown dal Times. “È difficile mantenere bassa la temperatura interna. Mercoledì scorso ho perso 3 kg durante un solo allenamento. In Inghilterra perderei a malapena peso dopo un allenamento in condizioni normali.”

Mike Brown a 33 anni è uno dei veterani della nazionale inglese, non sarà facile per lui rientrare nella lista dei 31 che Eddie Jones porterà con se alla Rugby World Cup in Giappone.

“Giocare per l'Inghilterra significa tutto per me. Ecco perché lavoro così duramente. Mi sto allenando il più duramente possibile per essere competitivo e per assicurarmi che la squadra lavori collettivamente nel miglior modo possibile” conclude l’estremo degli Harlequins dal Times.

Ogni giornata di allenamento è strutturata in modo diverso, l’Inghilterra trascorre meno di due ore sul campo, un lasso di tempo diviso in tre sezioni. Si inizia con il lavoro di fitness specifico per ruolo, poi la squadra viene quindi divisa in reparti prima di riunirsi per un'intensa sessione di rugby, un allenamento finale di circa 50 minuti.

L’attenzione di tutto lo staff tecnico è concentrata sulle prestazioni della squadra piuttosto che sui singoli che lottano per guadagnarsi il posto. Quattro anni fa, Stuart Lancaster nominò un gruppo di 50 giocatori e lo ridusse lentamente ai suoi 31 finali, il che - sempre secondo il Times -  ebbe un impatto negativo sul gruppo. Jones invece ha fatto molti tagli difficili all'inizio, lasciando a casa giocatori “di peso” come l’ex capitano Chris Robshaw, Nathan Hughes e Danny Care.

 

 

I 38 convocati dell’Inghilterra per il Training Camp di Treviso (Italia)

 

I test match dell’Inghilterra in preparazione alla Rugby World Cup 2019:

Domenica 11 agosto
Ore 15.00 Inghilterra v Galles (Londra) – diretta Sky Sport

Sabato 17 agosto
Ore 15.15 Galles v Inghilterra  (Cardiff)

Sabato 24 agosto
Ore 16.00 Inghilterra v Irlanda (Londra)

Sabato 6 settembre
Ore 20.45 Inghilterra v Italia (Newcastle)

 

 

I gironi e il calendario partite della Rugby World Cup 2019

Clicca qui per i prezzi dei biglietti della RWC2019

Foto Elena Barbini

 

 

La cover della tua squadra di rugby solo nello shop di Rugbymeet

notizie correlate

Inghilterra e British Lions rassicurano i giocatori dei Saracens

Inghilterra e British Lions rassicurano i giocatori dei Saracens

Caso Saracens: la soffiata è arrivata dagli Harlequins
Inghilterra: Steve Borthwick passa ai Leicester Tigers

Inghilterra: Steve Borthwick passa ai Leicester Tigers

Geordan Murphy diventerà direttore generale
Inghilterra: i 34 giocatori per il Sei Nazioni 2020

Inghilterra: i 34 giocatori per il Sei Nazioni 2020

Convocato Jacob Umaga, nipote di Tana. Jack Nowell e Billy Vunipola out
Il programma del Sei Nazioni 2020

Il programma del Sei Nazioni 2020

Calendario e orari del 6 Nazioni di rugby 2020
Cosa ci è piaciuto del rugby mondiale in questo 2019

Cosa ci è piaciuto del rugby mondiale in questo 2019

Il meglio e il peggio di Ovalia, un resoconto dell'ultima annata
Quando Faf de Klerk mise giù il gigante Nathan Hughes [VIDEO]

Quando Faf de Klerk mise giù il gigante Nathan Hughes [VIDEO]

Sugli sviluppi di una mischia il terza linea inglese tutto si aspettava... tranne questo
Andy Goode torna in campo con tutta la sua classe [VIDEO]

Andy Goode torna in campo con tutta la sua classe [VIDEO]

E’ tornato, visibilmente appesantito, ma è tornato!
Rugby World Cup 2019: i grandi assenti

Rugby World Cup 2019: i grandi assenti

Interpreti e personaggi della Coppa del Mondo di Rugby

Rugby Win

  • Rugbywin Championship 2019/2020  

    RUGBYWIN

    Cos'è RugbyWin?

    RygbyWin è il gioco che mette alla prova la tua conoscenza del rugby nazionale e internazionale!

    Chi vince e chi perde? Ogni settimana testeremo la vostra abilità proponendovi 10 partite a cui darete il vostro pronostico. La classifica settimanale determinerà i migliori Rugbymeeters della giornata mentre la classifica generale di fine stagione decreterà il vincitore dell’anno.

    Cosa aspetti? Gioca con noi, il migliore riceverà a casa il regalo della settimana! 

ultime notizie di Rugby World Cup

notizie più cliccate di Rugby World Cup