3 anni fa 21/08/2015 18:29

Mixed Ability Rugby World Tournament: l'Italia è sul terzo gradino del Mondo

Chiudono al terzo posto pareggiando contro la Francia

L'Italia del Mixed Ability Rugby si classifica terza alla prima Coppa del Mondo. Un traguardo di grandissimo rispetto per questa formazione in trasferta a Bradford (UK) per l'occasione. Un evento unico nel suo genere che ha permesso a giocatori con disabilità fisiche e mentali di scendere in campo con il supporto di alcuni atleti facilitatori utilizzando però le comuni regole internazionali.

Oltre ad un grandissimo traguardo dell'Italia, è un grandissimo traguardo per lo sport ed in particolare del rugby, con oltre 400 atleti che si sono alternati sul campo per dare vita a questo splendido evento.

Il match contro i francesi è stato davvero molto combatutto racconta Massimiliano Tagliavini al seguito del gruppo come rappresentante del Villorba Rugby:

"Finisce 7-7 una vera competizione risolta all'ultimo minuto, peccato per la meta annullata all'Italia, ma si sa, le decisioni degli arbitri non si discutono. Mi sono ricordato di quando abbiamo iniziato con questo progetto cinque anni fa, pensavamo che una partita di Rugby Integrato dovesse SEMPRE finire in parità, e ora è realtà, ma senza pietismi perché l'abbiamo combattuta tutta, fino alla fine. Arrivare davanti a Galles e Scozia è una soddisfazione immensa".

Per il popolo di ovalia l'Italia ha vinto una scommessa che fino a poco tempo fa sembrava impossibile, e che ora, invece, grazie all'impegno del Chivasso Rugby Onlus, del Settimo Torino Rugby, del Cremona, del Rivoli e del Villorba è diventato realtà.

Vogliamo citare ad uno ad uno tutti i giocatori che hanno partecipato alla manifestazione facendo i nostri più sentiti complimenti.

Ecco la formazione: Girocchi Gabriele, Lippolis Gianmarco, Rossetti Sergio, Tonti Fabio, Tamburrino Stefano, Colzani Enrico, Agnelli Enrico, Bentivoglio Gianmarco, Sacchetto Riccardo, Amedeo Nicola, Picchioldi Giacomo, Tapra Alessandro, Chima Valentine Osuji, Brancaccio Michele, Russo Gianluca, Meli Alessandro, Caporaso Giuseppe, Giannone Emanuel, Sael Giovanni Lucania, Russo William, Angotti Christian, Grassi Francesco, Villan Walter, Cetino Diego, Rastello Torricelli Yilbert Y., Nicola Damiano, Belliero Roberto, Tommasi Faustino,

 

ISCRIVITI AL SOCIALNETWORK DEL RUGBY!!!

notizie correlate

La palla ovale per vincere la disabilità

La palla ovale per vincere la disabilità

Ultimi giorni per il crowdfunding di Fondazione I.R.P.E.A. e Roccia Rubano Rugby
Rugby Mixed Ability: sabato a Chivasso prima Coppa Progetti

Rugby Mixed Ability: sabato a Chivasso prima Coppa Progetti

Settimo Cron Rugby vs Arlequins Mixed Ability XV in sostegno del rugby inclusivo
Il Benetton Rugby ospita i ragazzi del Mixed Ability Rugby Italia

Il Benetton Rugby ospita i ragazzi del Mixed Ability Rugby Italia

Ludovico Nitoglia: "Sono ragazzi pieni di passione che non si arrendono mai"
Barrage play out: vince la Primavera ma il VII Rugby Torino è salvo

Barrage play out: vince la Primavera ma il VII Rugby Torino è salvo

Vittoria interna per la Primavera, settimana prossima la sfida decisiva con Vicenza

ultime notizie di Mixed Ability

notizie più cliccate di Mixed Ability