4 anni fa 20/08/2018 16:11

La RFU ha aperto una indagine sul comportamento di Danny Cipriani

Gloucester risponde: “Non siamo d’accordo. Non esiste nessun precedente storico di questo tipo”

Ha fatto molto rumore l’arresto di Danny Cipriani, il mediano di apertura inglese, arrivato a Gloucester dagli Wasps durante l’estate, era stato coinvolto in una rissa in un locale del Jersey mercoledì notte. Cipriani, accusato di aggressione, furto, resistenza all'arresto e disordine nei locali notturni, ha ricevuto una multa di 2000 sterline (2.200€) dopo essersi dichiarato colpevole di aggressione comune e di resistenza all'arresto.

La questione sembrava conclusa fino a quando venerdì è scesa in campo anche la RFU (federazione inglese) rilasciando una dichiarazione stampa dove era sottolineata l’intenzione di avviare un'indagine disciplinare sul comportamento di Cipriani.

“Alla luce del suo coinvolgimento alla rissa e per resistenza all'arresto, Danny Cipriani è stato accusato di condotta pregiudizievole, violando la regola 5.12 della Rugby Football Union”, si legge nel comunicato.

David Barnes, Responsabile disciplinare della RFU, ha dichiarato: “Abbiamo standard elevati riguardo ai giocatori di rugby, in linea con i valori fondamentali di questo sport”.

Risponde il portavoce del Gloucester Rugby Stephen Vaughan: “Non c'è nessun precedente storico, un giocatore non può essere etichettato in questo modo. Riteniamo che questo processo disciplinare sia stato influenzato dalla significativa copertura mediatica dell’accaduto e da altri fattori esterni non basati su fatti realmente accaduti.”

“In sintesi, non siamo d'accordo con la decisione della RFU di intraprendere un processo disciplinare prima di averci fatto prendere le nostre decisioni interne. Per questa ragione non comprendiamo le ragioni di tale approccio.”

“Non crediamo che questa decisione, e la successiva attenzione pubblica che seguirà, sia nell'interesse di RFU, club, giocatore o sport in generale”.

 

Foto Twitter @gloucesterrugby

notizie correlate

Il drop di Burns vale il Premiership, Leicester batte i Saracens 15 a 12

Il drop di Burns vale il Premiership, Leicester batte i Saracens 15 a 12

I Leicester Tigers vincono all'ultimo secondo e portano a casa il campionato di Premiership
Finale di Premiership, le formazioni di Leicester e Saracens

Finale di Premiership, le formazioni di Leicester e Saracens

A Twickenham si gioca il gran finale di Premiership, Sarries favoriti
Alun Wyn Jones prossimo al rinnovo con Ospeys

Alun Wyn Jones prossimo al rinnovo con Ospeys

Il capitano gallese non si ferma, pronto il rinnovo anche per Agustìn Creevy in Premiership
Bath e Wasps deflagranti, marcano 11 mete [VIDEO]

Bath e Wasps deflagranti, marcano 11 mete [VIDEO]

A segno anche Paolo Odogwu, italo-nigeriano ma probabilmente già nel mirino di Eddie Jones
Exeter vince anche il Premiership, con i Wasps finisce 19-13

Exeter vince anche il Premiership, con i Wasps finisce 19-13

Gli Chiefs campioni assoluti quest'anno, a Twickenham sono campioni d'Inghilterra
Matteo Minozzi e i Wasps in finale di Premiership

Matteo Minozzi e i Wasps in finale di Premiership

L'estremo azzurro a segno nella semifinale vinta con Bristol
Razzismo: Ivan Nemer squalificato fino a fine stagione

Razzismo: Ivan Nemer squalificato fino a fine stagione

Il pilone del Benetton aveva regalato una banana al compagno Cherif Traorè

ultime notizie di Internazionale

notizie più cliccate di Internazionale