7 mesi fa 11/07/2018 10:08

Rugby e Istruzione: l'Amatori Novara continua il progetto Ateneo

Il Club mette a disposizione borse di studio comprendenti: vitto, alloggio e tasse universitarie

Continua il progetto Ateneo per l'Amatori Novara con il focus di formare professionisti nella vita attraverso lo sport. Questo progetto è rivolto ad atleti universitari che sarebbero disposti a giocare nel campionato nazionale di serie B con il Novara. Il Club mette a disposizione delle borse di studio che comprendono vitto, alloggio e tasse universitarie in cambio della partecipazione all’attività sportiva con i colori bianco blu e risultati accademici.

Il progetto si propone l’obiettivo di favorire l’accesso e/o lo svolgimento degli studi universitari per tutti quei giovani che praticano lo sport del rugby e non dispongono di sufficienti risorse economiche personali offrendo loro le condizioni logistiche ed economiche al raggiungimento di tali obbiettivi. I corsi di laurea in questione si riferiscono alle Università statali di Milano e Torino e all'Università del Piemonte Orientale “Amedeo Avogadro"

Possono candidarsi alla selezione per il progetto:

  • Giovani atleti che non abbiano compiuto i 30 anni di età nel 2019 ed in possesso dei requisiti per l’iscrizione ai corsi e ai master universitari.
  • Atleti praticanti il gioco del rugby già tesserati con l’Amatori Rugby Novara o tesserati per altra squadra. Questi ultimi dovranno allegare il proprio curriculum sportivo e la visita medica di idoneità alla pratica sportiva in corso di validità.

  • Per gli atleti tesserati con l’Amatori Rugby Novara o tesserati con altro Club iscritti a corsi di laurea presso atenei limitrofi, allegare badge universitario.

 

Per maggiori informazioni in merito vi consigliamo di visitare il sito dell'Amatori Novara: www.probioticalrugbynovara.it

notizie correlate

Rugby Academy Femminile di Stanghella: ecco Stephen Mark Harries

Rugby Academy Femminile di Stanghella: ecco Stephen Mark Harries

Il gallese è il primo consulente esterno della prima Women's Rugby Academy italiana
Sei Nazioni Femminile: è tempo di Italia v Irlanda

Sei Nazioni Femminile: è tempo di Italia v Irlanda

Fabio Beraldin “in progetto una nazionale U20 e U21 a sostegno della prima squadra femminile”
La prima Accademia di rugby Femminile d’Italia nasce a Stanghella

La prima Accademia di rugby Femminile d’Italia nasce a Stanghella

Rugby Women’s Academy: il programma inedito del progetto
Roberto Tavella, dal rugby al Buddhismo Zen

Roberto Tavella, dal rugby al Buddhismo Zen

Il giocatore di rugby, diventato pilota, e adesso monaco zen
I 15 candidati allo European Player of The Year Award

I 15 candidati allo European Player of The Year Award

Lo EPCR ha diramato la lista dei giocatori candidati
Una franchigia italiana di Top12 per la Challenge Cup

Una franchigia italiana di Top12 per la Challenge Cup

La proposta nata da Vaccari sembra essere appoggiata in Veneto

Rugby Win

ultime notizie di Eventi

notizie più cliccate di Eventi