4 anni fa 19/03/2017 17:00

Petrarca e San Donà vincono ancora, Lyons sconfitti di misura

Il Calvisano non molla e mantiene la testa della classifica

Nuova giornata del Campionato italiano di Eccellenza, nuove emozioni per tutti gli appassionati di rugby. Le posizioni in cima alla classifica rimangono invariate tranne quella del San Donà, che grazie alla vittoria contro il Reggio ha superato in classifica il Viadana, ora distaccato di quattro punti e al quinto posto.

Ma vediamo nel dettaglio cos’è successo nell’ultimo turno di Eccellenza.

Risultati e classifica di Eccellenza – Clicca sul match per tabellini e statistiche

 

San Donà – Rugby Reggio

Primo tempo equamente diviso dalle squadre durante questo incontro. Il Rugby Reggio inizia bene, portandosi sullo 0-6 grazie a due calci precisi di Gennari, ma al 21’ la meta di Vian e tre calci di Amrbosini (due piazzati ed una trasformazione) hanno portato avanti nel resultato i padroni di casa, con il primo tempo che si è concluso sul 13-9 per il San Donà grazie al calcio piazzato di Gennari sul finire della prima frazione di gioco. Nella seconda frazione l’incontro non è cambiato molto, con il San Donà che è riuscito a controllare bene il ritmo della partita segnando altri 7 punti, mentre i padroni di casa hanno trovato soltanto altri due calci piazzati che hanno così determinato il definitivo 20-15.

Fiamme Oro – Petrarca Padova

Partita ricca di emozioni fin dai primi minuti. Nikora sblocca il match al 5’ con un preciso calcio piazzato ma dopo 4’ Moriconi e Azzolini portano il risultato sul 7-3. Ancora Nikora porta avanti il Petrarca Padova ma sempre Azzolini fa restare le Fiamme Oro in partita, con De Gaspari che a fine frazione segna la meta del 15-19 recuperando i 7 punti segnati in precedenza dalla coppia Su’a-Nikora. Nella seconda frazione sempre Azzolini porta in vantaggio i padroni di casa sul 21-19, ma sempre il piedi di Nikora, coadiuvato dalla mea di Menniti-Ippolito, regalano un importante vittoria al Petrarca Padova con il 21-29 finale.

Viadana – Calvisano

Viadana e Calvisano si sono equamente divisi la prima frazione di gioco. Hanno iniziato gli ospiti con la meta di Minozzi, seguita 20’ dopo da quella di Brandolini che ha pareggiato i conti. Denti al 35’ ha portato in vantaggio i padroni di casa ma Minozzi sul finire del tempo è riuscito a riequilibrare parzialmente le sorti dell’incontro, facendo terminare il primo tempo sul 12-10. Nella ripresa però gli ospiti hanno spinto sull’acceleratore e, guidati da un ottimo Minozzi, hanno chiuso la partita con un ottimo 18-26 nonostante la tenacia di Ormson, autore di due calci piazzati.

Lyons – Mogliano Rugby

Grande primo tempo da parte degli ospiti sul campo dei Lyons, con il tabellone al termine della prima frazione che segna 3-12. I padroni di casa hanno iniziato l’incontro ottimamente grazie al calcio piazzato di Mortali, ma successivamente le mete di Corazzi e Masato, quest’ultima trasformata da Renata, hanno fissato il risultato sul 3-12. La seconda frazione ha visto i padroni di casa avvicinarsi sempre di più alla vittoria, questo grazie alla meta di Ferrari e al piede caldissimo di Mortali che hanno portato il risultato sul 16-12, ma proprio nei minuti finali è arrivata la beffa per i Lyons: minuto 83, Visentin va in meta e Renata trasforma per il 16-19 finale.

Foto Elena Barbini

notizie correlate

Le squadre scomparse dall’alto livello italiano negli ultimi 12 anni

Le squadre scomparse dall’alto livello italiano negli ultimi 12 anni

Ben 15 club nelle ultime 12 stagioni sono spariti dalla massima serie
Si ritira Agustin Costa Repetto, il prima linea metaman del campionato italiano

Si ritira Agustin Costa Repetto, il prima linea metaman del campionato italiano

Chiude la sua carriera con ben 410 punti a livello professionistico
Sitav Lyons battono Accademia 68-7 e vanno in Top12

Sitav Lyons battono Accademia 68-7 e vanno in Top12

La squadra piacentina conquista la finale di Serie A ed è promossa in Peroni Top12
Calvisano asfalta Valorugby, sesta finale consecutiva per i giallo-neri

Calvisano asfalta Valorugby, sesta finale consecutiva per i giallo-neri

Gli uomini di Brunello dominano nella ripresa e andranno a giocare l'89° finale del Campionato italiano di massima serie
Daniele Montella "Siamo uniti per centrare l'obiettivo"

Daniele Montella "Siamo uniti per centrare l'obiettivo"

Le dichiarazioni dai campi al termine della 21° giornata di Top12
Il Petrarca batte Valorugby nel posticipo domenicale

Il Petrarca batte Valorugby nel posticipo domenicale

I padovani vincono grazie ad una meta di Leaupepe
Tutta la rabbia di "Polla" Roux in un post su Facebook

Tutta la rabbia di "Polla" Roux in un post su Facebook

Le dichiarazioni dei coach al termine della 20° giornata di Top12
Lazio e Verona vincono, la lotta per la salvezza continua

Lazio e Verona vincono, la lotta per la salvezza continua

I risultati e i tabellini della 20° giornata di Top12

ultime notizie di Eccellenza

notizie più cliccate di Eccellenza