x

x

Da sette si riducono a quattro i giocatori italiani (più l'ex azzurro Callum Braley con Northampton) che possono vincere la Investec Champions Cup di rugby con le loro squadre straniere dopo gli ottavi di finale della competizione europea regina per club. Si tratta di Ange Capuozzo con lo Stade Toulosain, Ross Vinctent degli Exter Chiefs, Dino Lamb e Michael Lynagh con gli Harlequins. Due di loro si elimineranno a vicenda nei quarti di finale, in Stade Toulosain-Exter Chiefs.


Risultati e accoppiamenti ai quarti

Risultati Ottavi di Finale Champions Cup
Northampton-Munster 24-14
Stade Toulosain-Racing Metro 31-7
Bulls-Lyon 59-19
Exeter Chiefs-Bath 21-15
DHL Stormers-Stade Rochelais 21-22
Union Begles Bordeaux-Saracens 45-12
Leinster-Leicester 36-22
Harlequins-Glasgow Warriors 28-24

Preponderanza del fattore campo. Come si vede solo i bicampioni in carica dello Stade Rochelais sono gli unici riusciti a conquistare la qualificazione in trasferta con una partita tiratissima a Città del Capo, conclusa per la differenza di un punto. Le big di Urc vengono sconfitte nella tripla sfida con le inglesi, ad eccezione del Leinster, che nei quarti ospiterà proprio i campionissimi francesi in una replica anticipata della finale dell'anno scorso.


Questi gli accoppiamenti dei quarti he si giocheranno il prossimo week-end. 

Il programma dei Quarti di Finale di Champions Cup

Sabato 13 aprile 
Bordeaux-Harlequins
Leinster-Stade Rochelais
Northampton-Vodacom Bulls

Domenica 14 aprile 
Stade Toulosain-Exeter Chiefs


Le partite degli italiani

In Harlequins-Glasgow Warriors 28-24 Louis Lynagh ha giocato titolare per tutti gli 80' all'ala guadagnando 24 metri di terreno nelle tre corse complessive fatte in un gara dove gli sono arrivati pochi palloni. Il neo azzurro ha così eliminato l'ex ct azzurro Franco Smith, coach di Glasgow. Dino Lamb non ha giocato perchè ancora infortunato.

In Vodacom Bulls-Lyon 59-19 partita da titolare e soddisfazione di una meta (quella del parziale 21-5) per il mediano di mischia Martin Page Relo. Ha giocato anch'egli titolare per complessivi 65' essendo uscito temporaneamente per un colpo alla testa e poi definitivamente nella ripresa. Non schiero l'altro azzurro Monty Ioane.

In Exter-Bath 21-15 maglia da titolare in terza linea per Ross Vintcent, anch'egli autore di una meta (quella del 5-5) e in campo fino al 50'. Per lui 14 corse e 5 placcaggi complessivamente e una buona prova. La sua favola di studente e professionista del rugby continua.

Infine in Union Bordeaux Beglès-Saracens 45-12 il pilone della squadra inglese Marco Riccioni è entrato al 50' e ha giocato complessivamente sei palloni. Nella vittoria dello Stade Touloasain sul Racing nel derby francese l'estremo Ange Capuozzo non è stato utilizzato perchè ancora infortunato.

 

Rugbymeet.com è una testata registrata presso il Tribunale di Milano Aut. Nr. 247 del 26/07/2017. ©Rugbymeet.com 2012-2023
Damida s.r.l. - P. IVA 07820820962

Powered by Slyvi