x

x

Dopo quasi due anni di stop causati dal brutto infortunio al ginocchio e dalle complicanze post operatorie Jake Polledri è pronto a tonare in campo. Il potente terza linea si era infortunato al 67’ di Italia - Scozia, test match di Autumn Nations Cup giocato al Franchi di Firenze nel 2020. Ora per Jake si intravede la luce in fondo al tunnel, a dimostrarlo è la fiducia del Gloucester Rugby che lo ha messo sotto contratto per la stagione 2022-23

 

“Polledri ha lavorato instancabilmente con il team medico del Gloucester Rugby per tornare in piena forma dopo l'infortunio al ginocchio” si legge dal comunicato dei Cherry and Whites, questo il soprannome del Gloucester.

 

“Jake è un giocatore di livello mondiale e siamo felici di averlo ritrovato in forma prima della prossima stagione — commenta l’allenatore George Skivington —. Ha lavorato duramente per riprendersi da un infortunio che ha messo in pericolo la sua carriera e non vediamo l'ora di rivederlo al meglio quando la stagione inizierà a settembre”.

 

Sembra che Polledri finalmente tornerà presto in campo al Kingsholm Stadium di Gloucester, buone notizie quindi anche per il rugby azzurro.

 

 

Rugbymeet.com è una testata registrata presso il Tribunale di Milano Aut. Nr. 247 del 26/07/2017. ©Rugbymeet.com 2012-2023
Damida s.r.l. - P. IVA 07820820962

Powered by Slyvi