x

x

Foto Gloucester
Foto Gloucester

Il mediano di mischia azzurro Stephen Varney potrebbe diventare il secondo giocatore azzurro a vincere l'EPCR Challenge Cup. Stasera, venerdì 23 maggio, alle ore 21.00, allo stadio del Tottenham Hotspur di Londra sarà in panchina nel Gloucester che sfiderà gli Hollywoodbets Sharks nell'atto decisivo della Challenge Cup. La squadra inglese ha già vinto due volte il trofeo (2006, 2015). In caso di terzo successo eguaglierà il Clermont e gli Harlequins con 3 titoli, mentre ha già eguagliato il record del Tolone di 5 finali raggiunte. Il Gloucester ha perso quelle del 2017 e 2018. Gli Sharks sono invece la prima squadra sudafricana a raggiungere una finale di coppa.

I sei italiani finalisti

Per quanto riguarda gli azzurri finalisti in Challenge, Varney si unisce ai nomi di Sergio Parisse, l'unico che l'ha vinta 2 volte con lo Stade Francais (2017) e il Tolone (2023), ma ha perso altre quattro finali (2011, 2013, 2020, 2022). Tutti sconfitti gli altri italiani finalisti: Ezio Galon nel 1999 con il Bourgoin, Alessandro Stoica e Federico Pucciariello nel 2001 con il Narbonne, Jake Polledri nel 2018 con il Gloucester. 

Sergio Parisse ha vinto con Tolone la Challenge Cup 2023
Sergio Parisse

Nel Gloucester preferito titolare Caolan Englefield a mediano di mischia. Negli Sharks titolari sette Springboks campioni del mondo come nella sfida persa con il Benetton.

Le formazioni di Gloucester - Sharks:

GLOUCESTER RUGBY: 15. Santiago Carreras, 14. Jonny May, 13. Chris Harris, 12. Seb Atkinson, 11. Ollie Thorley, 10. Adam Hastings, 9. Caolan Englefield, 1. Jamal Ford-Robinson, 2. Seb Blake, 3. Fraser Balmain, 4. Freddie Clarke, 5. Arthur Clark, 6. Ruan Ackermann, 7. Lewis Ludlow (c), 8. Zach Mercer
Panchina: 16. Santiago Socino, 17. Mayco Vivas, 18. Kirill Gotovtsev, 19. Albert Tuisue, 20. Jack Clement, 21. Stephen Varney, 22. Max Llewellyn, 23. Josh Hathaway

HOLLYWOODBETS SHARKS: 15. Aphelele Fassi, 14. Werner Kok, 13. Ethan Hooker, 12. Francois Venter, 11. Makazole Mapimpi, 10. Siya Masuku, 9. Grant Williams, 1. Ox Nche, 2. Bongi Mbonambi, 3. Vincent Koch, 4. Eben Etzebeth (c), 5. Gerbrandt Grobler, 6. James Venter, 7. Vincent Tshituka, 8. Phepsi Buthelezi
Panchina: 16. Fez Mbatha, 17. Ntuthuko Mchunu, 18. Hanro Jacobs, 19. Lappies Labuschagne, 20. Dylan Richardson, 21. Cameron Wright, 22. Curwin Bosch, 23. Eduan Keyter

ARBITRO: Mathieu Raynal (Fra); giudici di linea Andy Brace (Irl) e Pierre Brousset (Fra); tmo Eric Gauzins (Fra)

Rugbymeet.com è una testata registrata presso il Tribunale di Milano Aut. Nr. 247 del 26/07/2017. ©Rugbymeet.com 2012-2023
Damida s.r.l. - P. IVA 07820820962

Powered by Slyvi