x

x

Nel 2013 l’Irlanda conduce di 3 mete sugli All Blacks all’Aviva Stadium di Dublino (19-0), all’80esimo Ryan Crotty segna la meta del 22-22, Aaron Cruden inizialmente sbaglia la trasformazione ma i giocatori dell’Irlanda erano partiti prima, l’arbitro Nigel Owens fa ripetere, Cruden stavolta la mette, gli All Blacks vincono 22-24.
Quarto di finale della Rugby World Cup 1999, gli All Blacks conducono grazie a 3 mete di Jonah Lomu ma la Francia nel secondo tempo ribalta il risultato andando a vincere 43-31 a Twickenham. All Blacks clamorosamente eliminati!
Sei Nazioni 2010, la Scozia vince di 10 punti quando mancano solamente 5 minuti alla fine (14-24), il Millennium Stadium assiste alla rimonta: una meta di Leight Halfpenny, un calcio piazzato di Stephen Jones e la meta della vittoria di Shane Williams, finisce 31-24 per il Galles.
Coppa del Mondo 2015: il forte Sudafrica e il piccolo Giappone si sfidano per la prima volta con i giapponesi che segnano la meta della vittoria sulla bandierina all’84esimo (34-32). E’ il risultato più clamoroso della Rugby World Cup.
Bledisloe Cup 2000, l’eterna sfida tra Australia e All Blacks: I neri segnano con Tana Umaga su calcio d’inizio, dopo 5 minuti il punteggio è già sullo 0-21 in favore della Nuova Zelanda. I Wallabies reagiscono e segnalo tre mete chiudendo il primo tempo in parità. Il secondo tempo è combattutissimo e ci regala dei capovolgimenti di punteggio da brividi, all’84esimo l’Australia conduce 35-34 ma una meta di Jonah Lomu regala la vittoria agli All Blacks, finisce 39-35.

 

5. Irlanda v All Blacks - Test Match 2013

4. All Blacks v Francia - RWC 1999

3. Galles v Scozia - 6 Nazioni 2010

2. Sudafrica v Giappone - RWC 2015

1. Australia v All Blacks - Bledisloe Cup 2000

Rugbymeet.com è una testata registrata presso il Tribunale di Milano Aut. Nr. 247 del 26/07/2017. ©Rugbymeet.com 2012-2023
Damida s.r.l. - P. IVA 07820820962

Powered by Slyvi