1 mese fa 17/09/2021 19:29

Zebre Rugby: Dalai “in arrivo un nuovo main sponsor”

Sospesa la campagna abbonamenti, ecco come si potrà entrare al Lanfranchi

Michele Dalai è da 4 mesi alla guida dirigenziale delle Zebre Rugby Club, franchigia con base a Parma, la città adottiva del neo presidente. Conosciuto principalmente per le attività nel campo editoriale e letterario il 48enne di origine milanese ha accettato di rispondere alle domande di Rugbymeet.

A una settimana dall’inizio dello United Rugby Championship abbiamo parlato con Dalai della situazione attuale delle Zebre e dei rapporti con Fir. Novità sul lato ticketing.

 

Una amichevole e due allenamenti con squadre di Top10 non sono pochi per preparare un campionato impegnativo come lo United Rugby Championship?

“Che siano tanti o pochi lo dirà il campo. Certamente avremmo voluto rispettare la pianificazione che prevedeva due amichevoli con la nazionale rumena, amichevoli che sono saltate. Ci siamo ritrovati in tempi stretti senza questa possibilità non per colpa nostra, contiamo che l’impegno dei giocatori nell’unica amichevole e negli allenamenti con Viadana porti a compensare questa mancanza”.

 

Sul piano del risultato l’amichevole con il Petrarca giocata al Plebiscito ha sollevato più di qualche riflessione tra gli addetti ai lavori. Nove punti di scarto tra una franchigia e un club di Top10 non sono pochi a dispetto del valore dei giocatori scesi in campo e dei diversi budget di cui dispongono le due realtà?

“Credo che una partita giocata in quel momento, in quel contesto psicologico, sia da mettere in archivio semplicemente come una amichevole giocata sottotono”.

 

 

I giocatori scenderanno in campo per dare il massimo e cercare di vincere ogni partita. Cosa può fare Michele Dalai da qui a maggio per migliorare la situazione Zebre al di fuori del campo di gioco?

“Io posso cercare di allacciare l’elettricità di questo torneo alla realtà imprenditoriale non solo della zona. La nostra crescita in campo passa attraverso la fiducia nei nostri confronti. Sta succedendo, a breve annunceremo il nuovo main sponsor. Partendo da una base solida auspichiamo di far meglio, io sto mettendo da parte mia tutto il mio tempo, la mia forza di volontà e la mia passione, credo che qualcosa stia già da ora fruttando”.

 

Può darci qualche anticipazione sulle iniziative societarie dei prossimi mesi? E' cambiato il dialogo con Fir dal suo insediamento?

“Con Fir stiamo mantenendo un dialogo costante, stiamo proponendo delle iniziative e la federazione ci sta appoggiando in tutto. Dobbiamo dimostrare di meritare tutta questa stima e fiducia”.

 

Il calendario dello United Rugby Championship

 

Con lo Stadio Lanfranchi aperto solo al 50% della capienza totale (circa a 2.500 posti disponibili) con obbligo di mascherina e green pass, le Zebre hanno deciso di sospendere definitivamente la campagna abbonamenti.

La società con sede a Parma ha previsto per quest’anno un gadget omaggio che verrà consegnato ai tifosi in occasione della prima partita stagionale di venerdì 24 settembre ed un biglietto gratuito al raggiungimento di 10 gare stagionali acquistate, valido per la stagione in corso o per le prossime.

 

Zebre Rugby Club ha stabilito i seguenti prezzi per assistere alle gare interne della stagione 2021/22:

TRIBUNA OVEST

  • Intero: € 14*
  • Ridotto: € 10*

TRIBUNA EST E CURVE

  • Intero: € 10*
  • Ridotto: € 6*

*esclusi i costi dei diritti di prevendita sul circuito Ciaotickets

Clicca, scegli la gara e il tuo posto allo stadio e assicurati il biglietto per la sfida

 

 

Il calendario dello United Rugby Championship

 

Consulta l'intero catalogo RM - materiale per il rugby ad ogni livello

 

 

 

 

Visita lo Shop online Rugbymeet 

 

notizie correlate

Accademia Fir U20: i 15 atleti scelti per il percorso d'alto livello

Accademia Fir U20: i 15 atleti scelti per il percorso d'alto livello

L’Accademia Ivan Francescato torna a Parma, basta Serie A
FIR, nuove regole per lo sviluppo dei giovani atleti

FIR, nuove regole per lo sviluppo dei giovani atleti

Al termine della Riunione di Verona ecco le novità presentate dalla FIR per lo sviluppo dell'Alto livello
Marzio Innocenti alle Zebre: “nel nostro sport parla solamente il campo”

Marzio Innocenti alle Zebre: “nel nostro sport parla solamente il campo”

Il Presidente Fir ha incontrato le Zebre, smentite le voci di uno smantellamento
FIR, pubblicato il nuovo protocollo per allenamenti e partite

FIR, pubblicato il nuovo protocollo per allenamenti e partite

La Federazione aggiorna il protocollo, sulla base del nuovo Decreto Legge
Rugby: parte il progetto Fir “Promozione & Sviluppo”

Rugby: parte il progetto Fir “Promozione & Sviluppo”

Innocenti “l’obiettivo è fare dei nostri Club un Centro di Formazione”
Cento giorni di rinnovamento, la Conferenza Stampa di Marzio Innocenti

Cento giorni di rinnovamento, la Conferenza Stampa di Marzio Innocenti

Il Presidente Federale parla ai microfoni FIR, a Cento giorni dalla sua elezione
FIR: tre nuove figure per lo sviluppo del rugby di base

FIR: tre nuove figure per lo sviluppo del rugby di base

Rapporto con i club, promozione, sviluppo e comunicazione
Le novità del prossimo Peroni Top10

Le novità del prossimo Peroni Top10

Fir e i 10 club del massimo campionato al lavoro per crescere

ultime notizie di United Rugby Championship

notizie più cliccate di United Rugby Championship