2 mesi fa 15/06/2019 22:46

Tolosa è Campione di Francia, Clermont battuto 24-18

Il Tolosa conquista, per la 20° volta, il titolo nazionale e alza al cielo il Bouclier de Brennus

Nella spettacolare cornice dello Stade de France (tutto esaurito) va in scena la finale di Top14. Ad assistere dalla tribuna il Presidente della Federugby francese Bernard Laporte e il Presidente della Francia Emmanuel Macron. Prima dell'inizio della finale la consueta stretta di mano del Presidente francese ai giocatori delle due squadre, con l'inchino di Alivereti Raka a Macron, come prevede l'usanza dei figiani di salutare i Capi di Stato in modo rigoroso.

Primo quarto d'ora di gioca estremamente equilibrato. Le due squadre mettono punti sul tabellone grazie ai piazzati di Laidlaw e Thomas Ramos. Al 28' arriva la meta del vantaggio di Tolosa con Yoan Huget: palla giocata velocemente da Dupont per Jerome Kaino, poi Kolbe che sfrutta la sua velocità per guadagnare metri fino al riciclo vincente per Huget che va a segno alla bandierina: 11-6. Al 30' Alexandre Lapandry costretto ad uscire per concussion, al suo posto entra Peceli Yato. Al 33' il Tolosa resta in 14 dopo il giallo a Cheslin Kolbe per un placcaggio in ritardo.

Nella ripresa si torna a fare gioco tattico, ed ecco i piazzati di Ramos e Laidlaw, che portano il punteggio sul 14-12 al 54'. Al 55' arrival a seconda meta di Yoan Huget: dagli sviluppi di una mischia, palla ditribuita rapidamente a largo, fino all'ala francese che va a chiacciare, 21-12. Al 61' Laidlaw accorcia le distanze dalla piazzola: 21-15. Al 65' arriva ancora un fallo da parte di Clermont, Thomas Ramos va per il piazzato, appena in mezzo ai pali: 24-15. Al 72' il Clermont capisce di avere poco tempo per rimontare, e dopo aver ottenuto una punizione va per i pali con Camille Lopez: 24-18, partita riaperta adesso! All'80° Tolosa perde incredibilmente il possesso, turnover per Clermont che ora potrà giocare una mischia e tentare l'assalto finale... ma dalla giocata successiva sono bravissimi i giocatori di Tolosa a tenere alto il malcapitato Penaud che perde il possesso. Finisce 24-18.

Il Tolosa è campione di Francia per la 20° volta nella propria storia, tornando a vincere il titolo dopo ben nove anni dall'ultima volta (l'ultima finale vinta fu nel 2012 contro il Tolone). E anche il nostro Leo Ghiraldini conquista il titolo francese, pur non avendo giocato la fase finale del campionato di Top14.

 

Tabellino: 1' cp. Laidlaw (0-3), 9' cp. Ramos (3-3), 13' cp. Laidlaw (3-6), 17' cp. Ramos (6-6), 28' meta Huget (11-6), 33' cp. Laidlaw (11-9), 49'cp. Ramos (14-9), 54' cp. Laidlaw (14-12), 55' meta Huget tr. Ramos (21-12), 61' cp. Laidlaw (21-15), 65' cp. Ramos (24-15), 72' cp. Lopez (24-18)

Calciatori: 5/6 Thomas Ramos (Tolosa), 5/5 Greig Laidlaw (Clermont), 1/1 Camille Lopez (Clermont)

Cartellini: 33' giallo a Cheslin Kolbe (Tolosa)

 

Tolosa: 15 Cheslin Kolbe, 14 Yoann Huget, 13 Sofiane Guitoune, 12 Pita Akhi, 11 Maxime Medard, 10 Thomas Ramos, 9 Antoine Dupont, 8 Jerome Kaino, 7 François Cros, 6 Ryndardt Elstadt, 5 Iosefa Tekori, 4 Richard Arnold, 3 Charlie Faumuina, 2 Peato Mauvaka, 1 Cyril Baille
A disposizione: 16 Guillaume Marchand, 17 Clement Castets, 18 Piula Fa'asalele, 19 Selevasio Tolofua, 20 Richie Gray, 21 Sebastien Bezy, 22 Romain Ntamack, 23 Nicolas van Dyk

Clermont: 15 Isaia Toeava, 14 Damian Penaud, 13 George Moala, 12 Wesley Fofana, 11 Alivereti Raka, 10 Camille Lopez, 9 Greig Laidlaw, 8 Fritz Lee, 7 Alexandre Lapandry, 6 Arthur Iturria, 5 Sebastien Vahaamahina, 4 Sitaleki Timani, 3 Rabah Slimani, 2 Benjamin Kayser, 1 Etienne Falgoux
A disposizione: 16 John Ulugia, 17 Loniketi Uhila, 18 Peceli Yato, 19 Judicael Cancoriet, 20 Charlie Cassang, 21 Tim Nanai Williams, 22 Apisai Naqalevu, 23 Davit Zirakashvili

Stade de France, Saint-Denis
Arbitro: Jerome Garces
Assistenti: Pascal Gauzere, Mathieu Raynal
TMO: Eric Gauzins

 

Foto Twitter @top14rugby

 

Aosta - 26 Giugno 2019 ore 18.00

 

Aosta - 27 Giugno 2019 ore 18.00

notizie correlate

Top14, le squadre qualificate ai barrages

Top14, le squadre qualificate ai barrages

Montpellier e La Rochelle scalzano via Castres e ottengono i barrages
Denis Charvet: l’ultimo passaggio

Denis Charvet: l’ultimo passaggio

Il talentuoso trequarti centro francese degli anni ottanta.
Guy e Lilian Camberabero: gli elfi de la Voulte

Guy e Lilian Camberabero: gli elfi de la Voulte

I piccoli fratelli che hanno fatto grande la Francia.
Sergio Lanfranchi: il Braccio e la Bislunga

Sergio Lanfranchi: il Braccio e la Bislunga

Soprannominato Braccio, Sergio Lanfranchi è stato uno dei più grandi rugbisti italiani di tutti i tempi e con i suoi 15 anni in maglia azzurra ha detenuto a lungo il record della carriera più longeva, superato soltanto nel 2015 da Mauro Bergamasco.
Super Rugby e finale di Top 14 in programma questo sabato

Super Rugby e finale di Top 14 in programma questo sabato

La programmazione tv del rugby in questo fine settimana
Finale Top14, le formazioni di Tolosa-Clermont

Finale Top14, le formazioni di Tolosa-Clermont

Domani, allo Stade de France, va in scena il gran finale di Top14
Highlights delle semifinali di Top14 [VIDEO]

Highlights delle semifinali di Top14 [VIDEO]

Tutte le mete di Tolosa-La Rochelle e Clermont-Lione
La preview delle semifinali di Top14

La preview delle semifinali di Top14

Stasera in campo Tolosa e La Rochelle, domani tocca a Clermont-Lione

ultime notizie di Top14

notizie più cliccate di Top14