1 anno fa 05/03/2019 02:13

Saltato il ritorno di Dan Carter a Parigi

L’ex numero 10 All Black ha problemi fisici

Dan Carter non ha superato le visite mediche della Ligue Nationale de Rugby (LNR) e, per ora, non potrà tornare a giocare al Racing 92 come annunciato qualche settimana fa.

Alla base del “no” alla richiesta del club parigino i problemi al collo del numero 10 neozelandese. Il quotidiano francese Le Parisien ha riferito che Carter ha un “problema alla colonna vertebrale cervicale”, il che significa che non potrà tornare al Racing di Parigi come Joker Medical in sostituzione di Pat Lambie, mediano di apertura sudafricano costretto al ritiro a causa commozioni cerebrali.

Carter, che è ancora sotto contratto con i Kolebco Steelers nella Top League in Giappone, doveva guadagnare tra i 25.000 euro e i 35.000 al mese per questa mossa di mercato.

Il 37enne, che ha guidato il Racing 92 alla vittoria del Top14 2016, è entrato a far parte del team parigino dopo la vittoria della Coppa del Mondo di rugby 2015 con gli All Blacks.

Ironia della sorte, Lambie era arrivato al Racing 92 nel 2017 proprio come Joker Medical di Carter quando il neozelandese era alle prese con infortuni ricorrenti.

 

 

Risultati e classifica della 18° giornata di Top14

 

 

 

notizie correlate

Dan Carter con Beauden Barrett ai Blues

Dan Carter con Beauden Barrett ai Blues

La possibile linea dei trequarti dei Blues
Il calcio impossibile di Dan Carter [VIDEO]

Il calcio impossibile di Dan Carter [VIDEO]

La trasformazione ad effetto che ha fatto la storia
Top League giapponese definitivamente annullata

Top League giapponese definitivamente annullata

Per la prima volta nella storia viene sospeso il campionato giapponese
Daniel Carter vs British Lions, la partita perfetta [VIDEO]

Daniel Carter vs British Lions, la partita perfetta [VIDEO]

Il numero 10 All Blacks nel 2005 segnò ai British Lions 33 punti personali
Kobe Bryant, il cordoglio delle stelle del rugby

Kobe Bryant, il cordoglio delle stelle del rugby

Da Dan Carter a Bryan Habana, i rugbysti che hanno salutato il campione NBA con un tweet
Top League, Brodie Retallick a segno nella prima giornata

Top League, Brodie Retallick a segno nella prima giornata

Tutte le stelle in meta nella prima giornata di Top League
Top League, in Giappone il campionato delle stelle

Top League, in Giappone il campionato delle stelle

Inizierà domani e si preannuncerà la miglior stagione di Top League, in campo 13 campioni del Mondo

Rugby Win

  • Rugbywin Championship 2019/2020  

    RUGBYWIN

    Cos'è RugbyWin?

    RygbyWin è il gioco che mette alla prova la tua conoscenza del rugby nazionale e internazionale!

    Chi vince e chi perde? Ogni settimana testeremo la vostra abilità proponendovi 10 partite a cui darete il vostro pronostico. La classifica settimanale determinerà i migliori Rugbymeeters della giornata mentre la classifica generale di fine stagione decreterà il vincitore dell’anno.

    Cosa aspetti? Gioca con noi, il migliore riceverà a casa il regalo della settimana! 

ultime notizie di Top14

notizie più cliccate di Top14