1 mese fa 19/04/2020 02:33

Vittorio Munari “vanno riequilibrati gli investimenti”

Che ne è stato della richiesta del Petrarca di entrare in Celtic?

Chiusi nelle nostre case il tempo per pianificare, per muovere le carte sul tavolo in vista della prossima stagione dovrebbe abbondare. Il tempo non manca ma al momento attuale è difficile anche solo impostare il rugby mercato del campionato 2020/21 non essendo a conoscenza delle risorse economiche per i prossimi mesi. In Top12 ad oggi si sono visti pochissimi movimenti di mercato: a Calvisano arriveranno il pilone del Rovigo D’Amico e il trequarti del Petrarca Ragusi, a Padova dovrebbe accasarsi l’altro pilone rodigino Federico Pavesi mentre il seconda linea Filippo Gerosa potrebbe spostarsi a Reggio Emilia per vestire i colori del Valorugby.

Per il Petrarca Rugby del confermato tecnico Andrea Marcato dunque sono quasi certe le partenze di Ragusi (Calvisano), Gerosa (Valorugby) e Rizzo (fine carriera).

 

Può darci il suo parere l’esperto Direttore Generale padovano Vittorio Munari, uno che vive nel rugby di alto livello da 40 anni ma che sicuramente non ha mai vissuto una situazione simile in precedenza: “il rugby professionistico, o pseudo tale, è ancora giovane, esiste da neanche 25 anni, non è né il basket né tantomeno il calcio; sono stati fatti degli inevitabili errori di crescita e c'è da augurarsi che da questa tragedia che stiamo affrontando, possa venir trovata la maniera di riequilibrare gli investimenti, che possa insomma nascere, anche a livello strutturale, qualcosa di positivo per tutto il rugby italiano” ha dichiarato Munari dal Gazzettino.

 

Ma che ne è stato della richiesta di ammissione alla Celtic League delPetrarca?“La lettera di proposta e di impegno, firmata dal presidente Alessandro Banzato, è sempre valida. In questo momento di grande difficoltà sicuramente ci sono delle situazioni più urgenti da affrontare, ma la richiesta rimane inalterata”.

 

notizie correlate

Benetton Rugby: Crowley “saremo più forti di prima”

Benetton Rugby: Crowley “saremo più forti di prima”

Rinnovano i piloni, Derrick Appiah e Cherif Traore ancora in bianco verde
Zebre Rugby: ingaggiati cinque giovani dal Top12

Zebre Rugby: ingaggiati cinque giovani dal Top12

Salto di categoria per Iacopo Bianchi, Giovanni D’Onofrio, Matteo Nocera, Nicolò Casilio e Paolo Pescetto
Serie B: Marco Frati è il nuovo allenatore della Rugby Parma

Serie B: Marco Frati è il nuovo allenatore della Rugby Parma

Frati “ringrazio i miei ragazzi del Rugby Noceto, ho vissuto momenti indimenticabili”
Vittorio Munari a 360 gradi sul rugby italiano

Vittorio Munari a 360 gradi sul rugby italiano

Accademie? Fallimento totale. Nei Media c’è gente che è organo di partito
Top12: Marcello Angelini vicino alle Fiamme Oro

Top12: Marcello Angelini vicino alle Fiamme Oro

Prima linea del Rovigo quasi al completo, arriva il giovane Emanuele Leccioli
Serie A: Marco Anversa torna ad Alghero

Serie A: Marco Anversa torna ad Alghero

“Mi sono allontanato dalla Sardegna per imparare e crescere”

Rugby Win

  • Rugbywin Championship 2019/2020  

    RUGBYWIN

    Cos'è RugbyWin?

    RygbyWin è il gioco che mette alla prova la tua conoscenza del rugby nazionale e internazionale!

    Chi vince e chi perde? Ogni settimana testeremo la vostra abilità proponendovi 10 partite a cui darete il vostro pronostico. La classifica settimanale determinerà i migliori Rugbymeeters della giornata mentre la classifica generale di fine stagione decreterà il vincitore dell’anno.

    Cosa aspetti? Gioca con noi, il migliore riceverà a casa il regalo della settimana! 

ultime notizie di Top12

notizie più cliccate di Top12