1 mese fa|2 mesi fa 26/01/2019 17:13

Valsugana ci prova contro il Petrarca, Carlo Festuccia in meta a Reggio

Risultati e review della 12° giornata di Top12

Si torna in campo per il Top12, dopo la pausa di Coppa Italia e Continental Shield. Il Valsugana inizia benissimo contro il Petrarca, salvo poi subire la rimonta degli avversari, ma resta l'ottima prestazione della squadra neo-promossa. Fiamme Oro e Rovigo dilagano in trasferta. In particolare i Bersaglieri trovano la vittoria che li porta al primo posto in classifica.

A Reggio Emilia risultato congelato fino all'87° tra Valorugby Emilia e Medicei, quando Carlo Festuccia, a 38 anni è il senatore che risolve la partita con una meta in mezzo ai pali che porta i reggiani alla vittoria contro i Medicei.

 

Verona Rugby-Rugby Calvisano 20-33

Inizio perfetto per Calvisano, subito in meta al 1' con De Santis: 0-7. Botta e risposta tra le due squadre, con il Verona che mette a segno un piazzato con McKinney e poi una meta di Silvestri: 10-7. Al 18' Calvisano torna in vantaggio con la segnatura di Samu Vunisa: 10-14. Sul finire di primo tempo altra segnatura di Calvisano con Pierre Bruno: 10-21. Nella ripresa Alberto Chiesa consente ai giallo-neri di ottenere il bonus offensivo: 10-26 al 47'. Ma Verona non si ferma e al 55' arriva la segnatura di Riccardo Pavan: 20-26. Negli ultimi minuti di gioco arriva la meta di Pierre Bruno, che consegna definitivamente la vittoria nelle mani di Calvisano. Finisce 20-33.

 

Valorugby Emilia-I Medicei  10-6

Partita sbloccata dai piazzati di Gennari e Dan Newton, che congelano il risultato sul 3-6. Partita rude, con Valorugby che fa fatica a trovare spazio e I Medicei mantengono bene il match. Momento emozionante nel recupero, quando siamo a 80'+7, serie di pick and go al limite della linea di meta, con il tallonatore ed ex Wasps Carlo Festuccia, che a 38 anni risolve una partita, andando a segno in Top12. Finisce 10-6!

 

Petrarca Padova-Valsugana Padova  24-17

Ottimo il Valsugana che a sorpresa sblocca l'incontro nei primi minuti grazie ad una meta di Lisciani. Ci pensa Luca Zini al 31' a riaprire la partita con un a meta in mezzo ai pali: 7-10. Al 33' Padova trova il vantaggio con la meta di Niccolò Cannone che riesce a sfruttare un ottimo break di Conforti: 14-10. Al 42' arriva il nuovo sorpasso di Valsugana con la meta di Jacopo Pivetta arrivata da un ottimo drive: 14-17. Il Petrarca trova la meta del sorpasso con Filippo Gerosa, al 77': 24-17 e il Petrarca si aggiudica un match che si è rivelato più difficile del previsto.

 

Mogliano Rugby-Fiamme Oro  10-60

Le Fiamme Oro sbloccano la partita dopo appena due minuti, con la segnatura di Masato: 0-7. Le Fiamme dilagano senza problemi, con due mete di Simone Marinaro e Roberto Quartaroli: 0-26 dopo appena 20 minuti di gioco. Continuano a dilagare le Fiamme con le mete di D'Onofrio, e un piazzato di Biondelli: primo tempo chiuso sul 10-34. Nella ripresa la Polizia di Stato va a segno altre due volte con Zago e poi con Masato: 10-48. Poi arriva la marcatura di Faccenna: 10-53

 

Lazio Rugby-Rugby Rovigo  24-61

L'inizio del match non sorride alla Lazio, che subisce due mete in otto minuti, prima con Nibert e poi con Vian. Al 24' arriva la reazione dei bianco-celesti con Bonavolontà: 7-14 al 24'. Ma la partita è ad una direzione e Rovigo va in meta più volte con Pavesi, Brugnara e Odiete: primo tempo che si chiude sul 7-35. Nella ripresa arrivano due marcatura di Massimo Cioffi e una di Guido Barion. Lazio ormai stremata, è sotto per 7-56. Finalmente c'è la prova d'orgoglie della squadra di Montella, con le mete di Ceballos e Baruffaldi. Al 72' altra segnatura per Rovigo con David Odiete: 19-61. Nel finale la Lazio trova la meta del bonus. Finisce 24-61.

 

San Donà-Viadana Rugby  18-9

Partita che inizia di certo non nel migliore dei modi per Viadana. Al 13' arriva la prima meta di San Donà con Edward Reeves. Al 31' Scott Lyle porta i sandonatesi sul 10-3. Nella ripresa una meta di Nicotera e un piazzato di Lyle arrivato al 78' mette il sigillo sull'incontro, con un Viadana che non è andato oltre i tre piazzati messi a segno da Brian Ormson.

 

Risultati e classifica della 12° giornata di Top12 - clicca sul match per tabellino e statistiche

Foto Alfio Guarise

 

 

La cover della tua squadra di rugby solo nello shop di Rugbymeet

notizie correlate

Daniele Montella "Siamo uniti per centrare l'obiettivo"

Daniele Montella "Siamo uniti per centrare l'obiettivo"

Le dichiarazioni dai campi al termine della 21° giornata di Top12
La Lazio ora punta alla salvezza! Valsugana è retrocesso!

La Lazio ora punta alla salvezza! Valsugana è retrocesso!

I bianco-celesti battono le Fiamme Oro all'80° e ora giocheranno l'ultima chance per restare in Top12
Lazio e Verona vincono, la lotta per la salvezza continua

Lazio e Verona vincono, la lotta per la salvezza continua

I risultati e i tabellini della 20° giornata di Top12
Rugby Calvisano  - Rugby Rovigo 29-13 [VIDEO]

Rugby Calvisano - Rugby Rovigo 29-13 [VIDEO]

La video sintesi della finale Gara 1 di Continental Shield
Calvisano si aggiudica il primo match, Rovigo battuto 29-13

Calvisano si aggiudica il primo match, Rovigo battuto 29-13

I padroni di casa vanno a segno nella ripresa, dopo un primo tempo equilibrato
Rugby Calvisano e Rovigo assieme per la Challenge Cup?

Rugby Calvisano e Rovigo assieme per la Challenge Cup?

Smentite le voci di un probabile passaggio di Brunello alle Zebre

Rugby Win

ultime notizie di Top12

notizie più cliccate di Top12