7 mesi fa 07/04/2019 09:47

Tutta la rabbia di "Polla" Roux in un post su Facebook

Le dichiarazioni dei coach al termine della 20° giornata di Top12

Al termine della 20° giornata di Top12 le critiche piombano sui campi in seguito alla decisione arbitrale presa da Vincenzo Schipani nei minuti finali di Valsugana-Verona Rugby. Quella che poteva essere una potenziale meta tecnica per i padovani viene letta come un tenuto alto. Dagli altri campi nulla da dire, vincono le favorite, con Rovigo che batte senza problemi il Viadana e Calvisano che supera nettamente il Mogliano. Le Fiamme demoliscono il San Donà, e per loro si riaccende un barlume per poter agguantare i playoff all'ultimo istante... cosa alquanto improbabile.

Per il match tra Rovigo e Viadana ecco le parole di Massimo Cioffi, autore di tre mete nel corso dell'incontro: “Venivamo da due settimane che non ci hanno reso giustizia, in cui avevamo provato a fare il nostro gioco ma evidentemente ci è mancato qualcosa. Oggi ci era stato chiesto di riscattare tutto quello che non eravamo riusciti a fare contro Calvisano e penso che ci siamo riusciti. Nell’intervallo i leaders ci hanno chiesto di giocare con il sorriso, divertendoci: lo abbiamo fatto e penso che alla fine il risultato ci abbia dato ragione”.

Parole condivise anche dall’allenatore Umberto Casellato: “Abbiamo cercato fino alla fine di fare un altro 0 punti come successo con Valsugana ma non ci siamo riusciti alla fine. Guardiamo le cose positive, oggi abbiamo giocato con molti giovani in campo e con giocatori non al top della forma, come D’Amico che aveva più di 39 di febbre. Ha fatto anche l’esordio assoluto in maglia rossoblù Nicola Pomaro che è stato molto sfortunato durante la stagione, reduce da un’operazione si è infortunato subito: siamo molto contenti per lui, che era visibilmente emozionato prima di scendere in campo. Nessuno si aspettava i due stop con Calvisano e queste ultime settimane non sono state facili. I ragazzi però hanno risposto e fatto il loro, stiamo lavorando su quello che sarà il nostro futuro e continuiamo a lavorare. Oggi possiamo essere contenti, abbiamo fatto quello che dovevamo e volevamo fare”.

Come detto, il match tra Valsugana e Verona ha generato non poche critiche, e la rabbia del coach Paul "Polla" Roux emerge da questo post Facebook, in cui l'allenatore sembra preannunciare l'addio al rugby italiano:"Che vergogna..rimaniamo sempre piccole....progetti, formazione ma cosa stiamo parlando? Non vogliamo crescere...ci nascondiamo dietro gli alibi e le incompetenze, Ho dato cuore e anima in diverse societa pensando che posso fare la differenza ma invece non è servito a niente! Vergognatevi! Non ha senso rimanere in questo mondo! Ciao a tutti, mi dispiace, ma il mio contribiuto finisce qui. Speriamo in giorni migliori! Il successo non è solo il risultato, ma se puoi guardare negli occhi del tuo compagno e puoi dire "ho dato il massimo", in quel caso hai raggiunto un doppio successo. Quindi a tutti i ragazzi di Valsu...meritate di piu! Il problema è che il rugby Italiano non l'ha capito!"

Per Valsugana, così come per la Lazio, sono ormai remote le speranze di restare nel Top12.

 

 

Risultati e classifica della 20° giornata di Top12 - clicca sul match per tabellino e statistiche

Foto Alfio Guarise

 

 

 

Visita Rugbymeet Shop e scopri tutte le offerte

Roberto Luisetto  7 mesi fa

ieri ho assistito alla partita fra Vlasugana e Verona al Plebiscito e francamente in tanti anni di rugby raramente ho assistito a decisioni arbitrali più imbarazzanti come quelle prese ieri negli ultimi dieci minuti di partita.

notizie correlate

Sitav Lyons battono Accademia 68-7 e vanno in Top12

Sitav Lyons battono Accademia 68-7 e vanno in Top12

La squadra piacentina conquista la finale di Serie A ed è promossa in Peroni Top12
Calvisano asfalta Valorugby, sesta finale consecutiva per i giallo-neri

Calvisano asfalta Valorugby, sesta finale consecutiva per i giallo-neri

Gli uomini di Brunello dominano nella ripresa e andranno a giocare l'89° finale del Campionato italiano di massima serie
Daniele Montella "Siamo uniti per centrare l'obiettivo"

Daniele Montella "Siamo uniti per centrare l'obiettivo"

Le dichiarazioni dai campi al termine della 21° giornata di Top12
Il Petrarca batte Valorugby nel posticipo domenicale

Il Petrarca batte Valorugby nel posticipo domenicale

I padovani vincono grazie ad una meta di Leaupepe
Lazio e Verona vincono, la lotta per la salvezza continua

Lazio e Verona vincono, la lotta per la salvezza continua

I risultati e i tabellini della 20° giornata di Top12
Polla Roux è il nuovo allenatore del Valsugana

Polla Roux è il nuovo allenatore del Valsugana

Il sud africano ex Rugby Rovigo subentra a Alessandro Battistin

Rugby Win

  • Rugbywin Championship 2019/2020  

    RUGBYWIN

    Cos'è RugbyWin?

    RygbyWin è il gioco che mette alla prova la tua conoscenza del rugby nazionale e internazionale!

    Chi vince e chi perde? Ogni settimana testeremo la vostra abilità proponendovi 10 partite a cui darete il vostro pronostico. La classifica settimanale determinerà i migliori Rugbymeeters della giornata mentre la classifica generale di fine stagione decreterà il vincitore dell’anno.

    Cosa aspetti? Gioca con noi, il migliore riceverà a casa il regalo della settimana! 

ultime notizie di Top12

notizie più cliccate di Top12