5 mesi fa 26/01/2020 09:59

Gonzalo Garçia: "Rimango fiducioso, ora pensiamo alla Lazio"

Le dichiarazioni dei coach di Top12 al termine della 9° giornata

La nona giornata di Top12 ci ha regalato diverse emozioni. In primis il pareggio in extremis di Vaorugby sulel Fiamme Oro. Allo stesso modo il Viadana inchioda sul 20-20 San Donà. Rovigo riesce ad imporsi con Mogliano, e ad ottenere un successo rilevante per la leadership in campionato. I Bersaglieri hanno ingranato il nono successo consecutivo in campionato, imbattuta dallo scorso ottobre.

Queste le parole di coach Umberto Casellato al termine del match giocato al Battaglini:”Il risultato è quello che volevamo. Il nostro obiettivo di squadra è quello che nelle difficoltà dobbiamo alzare il livello e oggi quando abbiamo preso un cartellino rosso non è stato proprio così. In inferiorità numerica abbiamo subito una meta, abbiamo preso un drive di 50 metri, però nonostante questo è andato tutto bene. Oggi hanno giocato alcuni ragazzi che non avevano molti minuti nelle gambe ma che comunque hanno fatto bene e ciò conferma che abbiamo 36 giocatori di qualità. Adesso andremo ad affrontare due partite, contro Petrarca e Valorugby, molto importanti. Devo fare i complimenti a Properzi e Badocchi per l’ottimo lavoro che stanno facendo in mischia e touche.”

Soddisfazione anche per l'allenatore di Viadana Victor Jimenez: "Sono soddisfatto dei miei ragazzi, questo pareggio vale molto, San Donà è una squadra ben attrezzata. Al Pacifici nessuno, fino ad ora, era riuscito a strappare punti, noi al contrario siamo riusciti a condurre la partita alla pari fino all'ultimo minuto, portando a casa due preziosi punti per la classifica. Nel gioco è vero abbiamo dei cali che però già si sono visti nelle partite precedenti, appartengono ad una squadra giovane, stiamo lavorando proprio per gestirli nel migliore dei modi".

Da Colorno parla (a Libertà) il coach dei Lyons, l'ex Azzurro Gonzalo Garçia: "Non mi piace giustificare una sconfitta addossando le colpe ai giocatori. Certo, gli errori so possono commettere ed ognuno deve assumersene le responsabilità: ad iniziare dal sottoscritto. Evidentemente non sono stato abbastanza chiaro nel far comprendere ai giocatori certe situazioni. Però rimango ancora fiducioso perchè esistono margini di miglioramento, e sono riscuro che usciranno allo scoperto nella seconda parte della stagione. Ora dobbiamo pensare alla Lazio".

Massimo Brunello (a BresciaOggi), dopo l'eliminazione dalla Challenge, può sorridere per questo successo sul Petrarca: "Avevamo bisogno di riprenderci in Top12, e di aggiungere maggiore fiducia in ciò che facciamo. Sono contento perchè abbiamo battuto una delle squadre più forti del torneo. Voglio, inoltre, fare un applauso ai miei ragazzi perchè sono 15 partite consecutive che non si fermano un secondo per riposare. Si tratta di un'annata faticosissima e mantenere le energie non è per nulla facile".

Infine ecco le dichiarazioni del coach di Colorno Cristian Prestera (Gazzetta di Parma) al termine di un match di grande importanza in ottica salvezza: "Queste sono le vittorie che dobbiamo ottenere. Siamo vicini a Viadana e Medicei, ma dietro di noi i Lyons non sono lontani e domenica hanno l'opportunità di ottenere punti in casa con la Lazio. Anche noi dovremo cercare di vincere a Roma contro le Fiamme Oro e poi con Petrarca."

 

Risultati e classifica della 9° giornata di Top12 - clicca sul match per tabellino e statistiche

 

 

Foto Libertà

Dai un'occhiata alla nuova liena di palloni RM

Scopri i nuovi paradenti Sisu:

Paradenti SISU

notizie correlate

Zebre Rugby: i cinque Permit Player per la stagione 2020/21

Zebre Rugby: i cinque Permit Player per la stagione 2020/21

Gli esordienti Stoian, Fusco e Trulla a caccia del primo cap con le Zebre
Lorenzo Cittadini appende le scarpe al chiodo

Lorenzo Cittadini appende le scarpe al chiodo

L’ex pilone della Nazionale allenerà a Calvisano “dovrò dimostrare di aver la capacità di insegnare e trasferire le mie conoscenze tecniche”
Ufficiale: Nicolò D’Amico nuovo pilone del Rugby Calvisano

Ufficiale: Nicolò D’Amico nuovo pilone del Rugby Calvisano

“Credo che Calvisano sia la squadra ideale per poter esprimere il mio potenziale”
Stefan Basson ingaggiato dallo staff di Mogliano

Stefan Basson ingaggiato dallo staff di Mogliano

L'ex estremo, dopo il ritiro, andrà in panchina nello staff dei veneti
Andrea Zambonin nuovo ingaggio del Calvisano

Andrea Zambonin nuovo ingaggio del Calvisano

Nel club bresciano c'è il gran ritorno di Zambonin
Federico Conforti nuovo acquisto di Valorugby, a Calvisano arriva Angelo Maurizi

Federico Conforti nuovo acquisto di Valorugby, a Calvisano arriva Angelo Maurizi

Gli ultimi approdi a Reggio Emilia e in casa Kawasaki Calvisano
Lyons Piacenza: da San Donà arriva Sam Katz

Lyons Piacenza: da San Donà arriva Sam Katz

Presentato il nuovo numero 10 dei piacentini
Lyons Rugby: Luca Scarsini e Jacopo Salvetti i primi due innesti 2020/21

Lyons Rugby: Luca Scarsini e Jacopo Salvetti i primi due innesti 2020/21

Il DS Nucci “il nostro mercato non è ancora chiuso”

Rugby Win

  • Rugbywin Championship 2019/2020  

    RUGBYWIN

    Cos'è RugbyWin?

    RygbyWin è il gioco che mette alla prova la tua conoscenza del rugby nazionale e internazionale!

    Chi vince e chi perde? Ogni settimana testeremo la vostra abilità proponendovi 10 partite a cui darete il vostro pronostico. La classifica settimanale determinerà i migliori Rugbymeeters della giornata mentre la classifica generale di fine stagione decreterà il vincitore dell’anno.

    Cosa aspetti? Gioca con noi, il migliore riceverà a casa il regalo della settimana! 

ultime notizie di Top12

notizie più cliccate di Top12