1 mese fa 01/05/2021 17:44

Petrarca Padova-Valorugby sarà il primo playoff di Top10

Calvisano supera gli emiliani per 22-10. Ampio successo dei petrarchini con Colorno

Petrarca domina nel match di recupero della 3° giornata in programma con Colorno. Bonus che arriva senza alcun problema, a segno anche il seven Zini e il giovane Alessandro Fioriti.

Calvisano supera Valorugby grazie al piede di Hugo Schalk, infallibile dalla piazzola. Calvisano evita, in questo modo, il Petrarca in semifinale. Saranno infatti gli emiliani ad affrontare i Tutti Neri ai playoff.

 

Argos Petrarca v HBS Colorno  57-17
Partita che ha ben poco da dire, con Petrarca primatista in classifica e ormai proiettata verso i playoff. Dopo otto minuti di gioco, buona percussione dei padroni di casa fino alla meta di Marinello in mezzo ai pali (7-0). Al 12' altro avanzamento dei petrarchini, cross kick di Fadalti a lato dove c'è Scagnolari che schiaccia per il 12-0. Ferrarini al 16' trova il break, offload per Panunzi che schiaccia in mezzo ai pali (19-0). Al 20' arriva il bonus per i Tutti Neri: Schiabel trova il break, evita un placcaggio e vola in meta per il 26 a 0. Finalmente Colorno si fa vedere, e al 25' arriva la meta da maul con Luca Buondonno. Si va sul 26-5. Petrarca padrone del campo: al 32' arriva la meta di Bettin (31-5). Subito dopo ancora il duo Panunzi-Ferrarin a dare spettacolo: offload del mediano di mischia per il numero 10, che vola in mezzo ai pali (38-5). Sul finire di primo tempo orgoglio dei ragazzi di Prestera, che spingono in meta con la maul... ma il pallone è tenuto alto...
Nella ripresa continua il match a senso unico: al 44' palla per Mancini Parri che marca la meta del 45-5; Colorno non ci sta, al 51' gran passaggio per Gesi, che evita ben tre placcaggi e va in meta (45-10). Al 59' fiammata di Scagnolari, pick and go del giovane Fioriti che marca in mezzo ai pali (52-10). Risposta di Colorno: al 68' ottimo calcio a scavalcare di Ceresini, palla per Pasini che evita un placcaggio e vola in mezzo ai pali (52-17). A match finito arriva ancora una meta per Petrarca, a segno il Nazionale seven Zini (57-17).
 

Kawasaki Robot Calvisano v Valorugby Emilia  22-10
Match che segna la svolta, da qui uscirà la squadra che affronterà Petrarca Padova. Inizio perfetto dei calvini: dopo appena 30 secondi Izekor evita due placcaggi e vola verso la meta per il 7 a 0; due piazzati successivi e i giallo-neri si portano sul 13-0. Al 30' Valorugby riapre la partita: serie di pick and go nei 22 di Calvisano, cross kick di Rodriguez, Bertaccini riceve l'ovale e segna per il 13-7. Sul finire di primo tempo Valorugby accorcia nuovamente le distanze, portandosi sul 13-10. Nella ripresa è ancora Hugo Schalk ad allungare il brodo di Calvisano, che al 59' è sul 22-10.

 

 

Risultati e classifica della Top10 - clicca sul match per tabellino e statistiche

 

Consulta il catalogo palloni RM: 

Linea palloni da rugby RM Rugbymeet

 

 

notizie correlate

Mercato: Gonzalo Garcia nuovo mediano del Valorugby, Vaccari a Calvisano

Mercato: Gonzalo Garcia nuovo mediano del Valorugby, Vaccari a Calvisano

Due fresche ufficialità per i due club semifinalisti di Top10
Consegnato il Premio “Giorgio Sbrocco” a Andrea Zambonin

Consegnato il Premio “Giorgio Sbrocco” a Andrea Zambonin

Il giocatore del Calvisano viene premiato alla Cittadella del Rugby di Parma
Rugby Calvisano: ingaggiata la Zebra Samuele Ortis

Rugby Calvisano: ingaggiata la Zebra Samuele Ortis

Dopo le diverse partenze, in seconda linea arriva Ortis
Rugby Calvisano: 9 giocatori non rinnovano

Rugby Calvisano: 9 giocatori non rinnovano

I 9 giocatori in partenza che non vestiranno il giallo nero la prossima stagione
Top10: diverse probabili partenze da Calvisano

Top10: diverse probabili partenze da Calvisano

Movimenti di mercato tra Padova, Calvisano e Parma
Top 10, con il cuore Rovigo batte Calvisano 17-6 e va in finale

Top 10, con il cuore Rovigo batte Calvisano 17-6 e va in finale

La squadra di casa raggiunge Padova dopo un grande match, bellissimo spot per il rugby italiano
Top10, finale in campo neutro dalla prossima stagione

Top10, finale in campo neutro dalla prossima stagione

La finalissima di campionato tornerà in campo neutro, come deciso dai vertici FIR
IL BEST XV di TOP10

IL BEST XV di TOP10

Rugbymeet fa le nominations

ultime notizie di Top10

notizie più cliccate di Top10