3 mesi fa 26/07/2019 00:10

Quattro grandi ritorni per Australia - Argentina: le formazioni

Christian Lealiifano torna a vestire la maglia numero 10 dei Wallabies dopo aver battuto la Leucemia

Come per All Blacks - Springboks anche Wallabies e Pumas apportano molti cambi rispetto alla prima giornata del Rugby Championship. La voglia di sperimentare e provare giocatori per arrivare pronti al Mondiale di settembre è tanta. Ecco quindi che Michael Chaika, head coach australiano, cambia cinque uomini rispetto a settimana scorsa: il pilone sinistro Scott Sio è l'unico cambio nel pacchetto di mischia, il 55 volte Wallabies ritorna titolare dopo un infortunio al tendine del ginocchio. Molto più rivoluzionata la linea dei trequarti con l’ingresso dal primo minuto di Will Genia, Christian Lealiifano, Marika Koroibete e Kurtley Beale.

Christian Lealiifano torna sulla scena internazionale dopo aver giocato l'ultima volta per i Wallabies nel giugno 2016 contro l’Inghilterra, il 31enne è tornato in piena forma dopo aver vinto la battaglia più difficile, quella contro la leucemia.

Infine si rivede in panchina James O’Connor, talento australiano che mancava con i Wallabies da quasi 6 anni.

Il CT dei Pumas Mario Ledesma risponde mettendo in campo dal primo minuto gli “europei” Santiago Cordero e Facundo Isa, ala di Exeter e numero 8 del Tolone. Con la nascita dei Jaguares la UAR aveva annunciato che non avrebbe più considerato convocabili i giocatori che militano all'estero, ma la regola è stata modificata in vista della Coppa del Mondo.

Julian Montoya, come anticipato, sostituisce l'infortunato Agustin Creevy. Il tallonatore Santiago Socino è pronto a fare il debutto assoluto dalla panchina.

Il match tra Australia e Argentina sarà trasmesso in diretta TV su Sky Sport 1 sabato alle ore 11.45.

 

Le formazioni:

Australia: 15 Kurtley Beale, 14 Reece Hodge, 13 Tevita Kuridrani, 12 Samu Kerevi, 11 Marika Koroibete, 10 Christian Lealiifano, 9 Will Genia, 8 Isi Naisarani, 7 Michael Hooper (c), 6 Lukhan Salakai-Loto, 5 Rory Arnold, 4 Izack Rodda, 3 Sekope Kepu, 2 Folau Fainga’a, 1 Scott Sio
Panchina: 16 Tolu Latu, 17 James Slipper, 18 Taniela Tupou, 19 Rob Simmons, 20 Luke Jones, 21 Nic White, 22 Matt Toomua, 23 James O’Connor

Argentina: 15 Joaquín Tuculet, 14 Santiago Cordero, 13 Matías Moroni, 12 Jerónimo de la Fuente, 11 Ramiro Moyano, 10 Nicolás Sánchez, 9 Tomás Cubelli, 8 Facundo Isa, 7 Tomás Lezana, 6 Pablo Matera, 5 Tomás Lavanini, 4 Guido Petti, 3 Juan Figallo, 2 Julián Montoya, 1 Nahuel Tetaz Chaparro
Panchina: 16 Santiago Socino, 17 Mayco Vivas, 18 Ramiro Herrera, 19 Matías Alemanno, 20 Juan Manuel Leguizamon, 21 Felipe Ezcurra, 22 Joaquín Díaz Bonilla, 23 Matías Orlando

 

Suncorp Stadium, Brisbane

Arbitro: Ben O’Keeffe (New Zealand)
Assistenti: Paul Williams (New Zealand), Brendon Pickerill (New Zealand)
TMO: Ben Skeen (New Zealand)

 

La classifica del Rugby Championship 2019:

5 Sudafrica
4 Nuova Zelanda
1 Argentina
0 Australia

 

Il calendario e i risultati del Rugby Championship 2019:

1° giornata (sabato 20 luglio):

Sudafrica - Australia 35-17
Argentina - Nuova Zelanda 16-20

2° giornata (sabato 27 luglio):

Ore 9.35 Nuova Zelanda - Sudafrica
Ore 11.45 Australia - Argentina

3° giornata (sabato 10 agosto):

Ore 11.45 Australia - Nuova Zelanda
Ore 21.40 Argentina - Sudafrica

Test Match (sabato 17 agosto):

Ore 10.35 Nuova Zelanda - Australia
Ore 18.05 Sudafrica - Argentina

notizie correlate

L’Argentina saluta la Rugby World Cup battendo gli Stati Uniti 47-17

L’Argentina saluta la Rugby World Cup battendo gli Stati Uniti 47-17

Match sempre in controllo degli argentini che salutano la competizione
Rosso a Lavanini al 18', l'Inghilterra batte l'Argentina 39-10

Rosso a Lavanini al 18', l'Inghilterra batte l'Argentina 39-10

I Pumas finiscono in 14 dopo 18 minuti di gioco, l'Inghilterra ottiene il bonus ed estromette l'Argentina dalla corsa mondiale
All'Argentina basta un tempo, Tonga battuta 28-12

All'Argentina basta un tempo, Tonga battuta 28-12

Un ottimo Julian Montoya ipoteca il match nel primo tempo, gli isolani bene nell'ultimo quarto di gara
Gli highlights dei primi due giorni di Coppa del Mondo [VIDEO]

Gli highlights dei primi due giorni di Coppa del Mondo [VIDEO]

Le vittorie di Giappone, Australia, Francia e All Blacks nei primi due giorni di Rugby World Cup 2019
Michael Cheika non rinnoverà con l'Australia

Michael Cheika non rinnoverà con l'Australia

Il coach dei Wallabies ha lasciato ufficialmente il suo incarico

Rugby Win

  • Rugbywin Championship 2019/2020  

    RUGBYWIN

    Cos'è RugbyWin?

    RygbyWin è il gioco che mette alla prova la tua conoscenza del rugby nazionale e internazionale!

    Chi vince e chi perde? Ogni settimana testeremo la vostra abilità proponendovi 10 partite a cui darete il vostro pronostico. La classifica settimanale determinerà i migliori Rugbymeeters della giornata mentre la classifica generale di fine stagione decreterà il vincitore dell’anno.

    Cosa aspetti? Gioca con noi, il migliore riceverà a casa il regalo della settimana! 

ultime notizie di The Rugby Championship

notizie più cliccate di The Rugby Championship