4 anni fa 22/05/2015 12:17

Rugby Sevens: Il Cus Padova vince a Salsomaggiore il Campionato Universitario di Rugby Seven

Orazio Arancio: "E' stato un vero piacere vedere tanti giocatori divertirsi giocando a Seven"

Si è disputato a Salsomaggiore il Campionato Universitario di Rugby Seven e per la prima volta la competizione ha visto in campo ben 21 Università iscritte.

Si è trattato di una tre giorni di ottimo rugby e grande divertimento per tutti i partecipanti nei quali è stato messo in campo un sano agonismo ma alla fine hanno prevalso la voglia di stare assieme e condividere un momento di aggregazione molto importante.

Il Cus Padovaguidato in panchina dall’ottimo Oscar Collodoha vinto meritatamente e domato in  finale un coriaceo Cus Pavia. Il Cus Padova si è così aggiudicato l’importante premio messo in palio da Red Bull: la partecipazione al Torneo Uni Seven che su terrà a Bath il prossimo 26 Settembre, nei quali gli universitari di Padova difenderanno i colori dell’ Italia.

Il terzo posto è andato al Cus Bologna di Giulio Livotto e Claudio Soavi che, nella finale di consolazione, ha battuto un ottimo Cus Milano.

La Coppa Argento, il nome dato per l’occasione al Bowl, è andata al Cus Genova di Stefano Bordon mentre la Coppa Bronzo, lo Shield, è andato al Cus Perugia di Luca Martin.

Le premiazioni sono state effettuate dal Consigliere Federale Alberto Villa che ha svolto le funzioni del Presidente Alfredo Gavazzi.

Le parole di Orazio Arancio: “E' stato un vero piacere vedere tanti giocatori divertirsi giocando a Seven, disciplina che comincia a farsi strada anche in Italia e di questo siamo fieri perché in tanti tra giocatori e allenatori mi hanno avvicinato per chiedere di creare più occasioni per giocare a Rugby a Sette in Italia.”

“Sono state molte le proposte che mi sono state presentate” prosegue Orazio “e tutte saranno prese in considerazione tutte per trovare la migliore soluzione possibile. Mi congratulo con tutte le squadre per il comportamento dei ragazzi dentro e fuori dal campo, ancora una volta i rugbysti sono stati un esempio per tutti. Congratulazioni anche agli arbitri che, guidati da Rossano Faccioli, sono stati impeccabili. Un ringraziamento va al comune di Salsomaggiore che ha ospitato i giochi, in particolar modo all'amica, Assessore allo Sport, Daniela Isetti. Un grazie anche allo sponsor Red Bull che con il premio, ha reso ancora più interessante il torneo. Ed alla fine il pezzo più importante, colui che da anni con la sua dedizione è il vero motore di questi giochi universitari, Pippo Esposito.”

Un sentito ringraziamento da parte di Orazio Arancio (ma anche da parte nostra, spettatori interessati della manifestazione) va anche al CUSI, senza l’impegno e l’organizzazione da parte del Centro Universitario Sportivo Italiano, non sarebbe stato possibile godere della splendida accoglienza a quelle che sono vere e proprie Universiadi primaverili italiane.

Appuntamento a l'anno prossimo a Padova....!!

La Classifica:

1°- CUS Padova
2°- CUS Pavia
3°- CUS Bologna
4°- CUS Milano    

Vincitore Plate - CUS Padova

Vincitore Bowl - CUS Genova

Vincitore Shield - CUS Perugia

 

ISCRIVITI AL SOCIALNETWORK DEL RUGBY!!!

notizie correlate

Beppe Artuso lascia il Petrarca Padova

Beppe Artuso lascia il Petrarca Padova

Il direttore generale dei petrarchini ha deciso di fermarsi: "Troppi sbalzi di pressione"
Rugbymeet Coach Week: vivi una settimana con una squadra professionista

Rugbymeet Coach Week: vivi una settimana con una squadra professionista

Rugbymeet e la Rugby Rovigo Delta presentano il programma "Coach Week"
Universiade 2019, Italia maschile eliminata per un soffio

Universiade 2019, Italia maschile eliminata per un soffio

L'Italia maschile fuori per la differenza punti, male l'Italia femminile
Rugby Sound Festival: la meta della musica

Rugby Sound Festival: la meta della musica

La forza di aggregazione della musica con i valori e lo spirito del rugby
L'Italseven maschile e femminile avanza ai quarti di Lodz e Kharkiv

L'Italseven maschile e femminile avanza ai quarti di Lodz e Kharkiv

Successo contro Galles e Polonia per l'Italia di Vilk, bene le donne che vanno ai quarti delle Series femminili
La FIR presenta gli staff tecnici delle Selezioni e delle Accademie

La FIR presenta gli staff tecnici delle Selezioni e delle Accademie

Presentati gli staff tecnici delle selezioni nazionali, accademie e centri di formazione permanenti

ultime notizie di Seven

notizie più cliccate di Seven