4 anni fa 02/02/2015 11:46

Rugby serie c: gubbio-lions amaranto 19-10

È arrivata la vittoria per l'Asd Rugby Gubbio 1984

GUBBIO – È arrivata la vittoria per l'Asd Rugby Gubbio 1984 nella dodicesima giornata del campionato di rugby di serie C – girone F. Al fischio finale dell'arbitro il punteggio recitava 19 a 10 per la squadra eugubina: una vittoria tanto bella quanto sofferta quella conquistata dal quindici rossoblu al campo del Coppiolo contro i Lions Amaranto, in un match in cui non sono mancati sin dall'inizio i colpi di scena. Lo spettacolo è stato garantito infatti anche dalle avverse condizioni atmosferiche di questi giorni, che hanno reso il rettangolo di gioco eugubino ai limiti dell'impraticabilità e quasi totalmente ricoperto dal fango.

Ne è uscita fuori una gara agguerrita, una vera e propria battaglia in cui le due formazioni si sono affrontate a viso aperto. Tre le mete totali realizzate dai Lupi eugubini: la prima arriva grazie ad una molle partita da una touche dai 5 metri, con un bel giogo della mischia che manda Mauro Nicolli in meta; stesso sviluppo per la seconda, ad opera questa volta di Alessio Merangola. L'ultima meta rossoblu porta infine la firma di Leonardo Bellucci sugli sviluppi di un bel recupero palla.

Dopo il netto dominio territoriale della prima frazione, il Rugby Gubbio si trova a dover soffrire nella ripresa, resistendo strenuamente agli assalti della squadra livornese. Tre le sostituzioni apportate a questo punto del match per portare a casa la vittoria: a Minelli, Bianco e Angeloni (al debutto stagionale) subentrano rispettivamente Fecchi, Scarpa e Bossi.

Sostanziosa vittoria anche per l'Under14 rossoblu contro Città di Castello per 85 a 5: una vittoria più che meritata frutto anche del buon lavoro in allenamento per i lupacchiotti che crescono, sotto la guida di Davide Pavanello, giorno dopo giorno.

Sabato 31 gennaio invece, sotto una pioggia torrenziale, l'Under16 eugubina ha trionfato per 92 a 10 contro Terni dimostrando grande consapevolezza, determinazione e conoscenza del gioco. Unico passo falso delle selezioni giovanili societarie infine arriva per l'Under20 che ha perso per 12 a 19 il match contro Firenze 1931.

Un bel momento questo per il movimento marchiato Rugby Gubbio, con tanti giovani che stanno entrando nella giusta fase di crescita e maturazione sportiva, frutto anche di una forte volontà di tutte le componenti dell'Asd Rugby Gubbio 1984 volta a far crescere innanzitutto valori e cultura sportiva.

 

Serie C1 Girone F

ISCRIVITI AL SOCIALNETWORK DEL RUGBY!!!

ultime notizie di Serie C

notizie più cliccate di Serie C