4 anni fa 03/02/2016 10:39

Serie B: review della prima giornata della pool promozione

E' già gara a quattro o ci saranno sorprese?

La prima giornata di pool promozione ha riconfermato le formazioni pronte per il salto di categoria con Noceto, Benevento, Civitavecchia e Pesaro a giocarsi il posto in serie A. Ora li aspetta un'abbondante pausa, staremo a vedere se le altre formazioni avranno il tempo di sistemare alcuni aspetti tattici per poter impensierire le prime della classe.

 

NOCETO - LIVORNO 27-5

Noceto parte forte nella pool promozione vincendo il match contro Livorno con il bonus, nocetani al primo posto in classifica. Livorno prova a tenere testa ai più quotati nocetani che ovviamente puntano al salto di qualità e possono contare tra le loro fila giocatori provenienti da categorie superiori. Partita mai in discussione e bonus raggiunto al 33’ del secondo tempo con la seconda linea Pulli.

 

PESARO - AMATORI PARMA 27-7

Pesaro detta legge nel match contro l’Amatori Parma. Ancora una volta i ragazzi di Mey sono troppo indisciplinati e pagano dazio prima concedendo 3 punizione realizzate da Babbi, e poi, con il giallo a Bosco, permettono a Pesaro di allungare nuovamente sempre dalla piazzola. Il parziale di 17 a 7 non basta ai padroni di casa che tornano in campo maggiormente assetati di punti chiudendo nella loro metà campo il XV bluceleste con un bottino di 2 mete

 

VASARI - ROMAGNA 11-26

Gli aretini cedono il passo ad un più organizzato Romagna che sfrutta ogni punizione a loro favore per portarsi a ridosso dei 5 metri per poi mettere in atto la loro arma letale, la rolling maul. Con questa strategia chiudono il primo tempo sul 13 a 8. Nella ripresa i padroni di casa provano a giocare tutti i palloni possibili con un bel gioco alla mano ma senza concretizzare. Un’ulteriore rolling maul romagnola chiude ai Vasari ogni speranza di rimonta.

 

CIVITAVECCHIA - COLLEFERRO 32-21

Nonostante dieci punti di scarto la vittoria del Civitavecchia è stata molto sofferta contro un Colleferro mai domo. Un po’ di rammarico per i padroni di casa che pur conquistando 5 punti non sono soddisfatti della loro incisività. Per Civitavecchia la partita si poteva chiudere molto prima e senza sofferenza, invece alcune indecisioni hanno mantenuto in partita le civette di Colleferro. Il lungo stop permetterà di affinare la fase offensiva del gioco e di recuperare energie per il proseguo della stagione.

 

AMATORI CATANIA - AMATORI MESSINA 20-13

Ancora un derby in terra siciliana e questa volta la battaglia è durata per tutti gli 80 minuti di gioco. Dopo una buona mezz’ora di studio è Catania a sbloccare il risultato con la meta di Cosentino per il momentaneo vantaggio. Ad inizio ripresa è Messina a pareggiare i conti ma i padroni di casa rialzano subito la testa mettendo a segno due mete, prima con Vasta e poi con Arrigo, che di fatto chiudono la gara.

 

BENEVENTO - PAGANICA 34-21

Il XV sannita riconferma la propria forza e nella prima casalinga della pool promozione batte un coriaceo Paganica. Benevento sfrutta la superiorità nel gioco alla mano e la maggior fisicità per chiudere il combattuto primo tempo sul 27 a 15. Paganica non si arrende e torna in campo più convinto di prima, fino alla fine della gara prova a mettere in difficoltà il XV di casa ma la difesa sannita tiene bene e la gara si chiude sul 34 a 21.

 

Pool Promozione Serie B

ISCRIVITI AL SOCIALNETWORK DEL RUGBY!!!

notizie correlate

Il Rugby Rovato si auto impone la quarantena preventiva

Il Rugby Rovato si auto impone la quarantena preventiva

Un caso isolato o altri club prenderanno esempio?
Rugby: campionati e squadre della stagione 2020/21

Rugby: campionati e squadre della stagione 2020/21

Ufficializzati composizioni e modifiche ai campionati nazionali di rugby
Rugby: oggi il consiglio federale, si attendono indicazioni per l’inizio dei campionati

Rugby: oggi il consiglio federale, si attendono indicazioni per l’inizio dei campionati

Caos per capire chi parteciperà regolarmente ai campionati minori
Consiglio Fir slittato: quando ripartiranno i campionati?

Consiglio Fir slittato: quando ripartiranno i campionati?

Serve il Protocollo per o svolgimento in sicurezza delle gare
Il Cus Ferrara Rugby rinuncia alla Serie B

Il Cus Ferrara Rugby rinuncia alla Serie B

Il club ferrarese ripartirà dalla Serie C “è stata una decisione difficile e necessaria”
Il Romagna RFC torna in Serie A dopo 5 anni

Il Romagna RFC torna in Serie A dopo 5 anni

La lettera di complimenti dagli avversari del Florentia

ultime notizie di Serie B

notizie più cliccate di Serie B