1 anno fa 05/04/2018 15:38

Serie B: cannabis, chiesti 5 mesi di sospensione per l’apertura del Villorba

Tommaso Fiacchi "Ho fatto una cavolata e sono pronto a pagare”

Il prelievo delle urine effettuato al termine del match di Serie B fra Viadana Cadetta e Villorba del 14 gennaio (16-28) ha evidenziato la positività alla Cannabis per Tommaso Fiacchi, 25enne apertura del Villorba, di formazione moglianese e con trascorsi nelle giovanili di Benetton e Paese.

Fiacchi, secondo quarto scrive la Tribuna di Treviso, è risultato positivo al controllo post-partita disposto dal Ministero della Salute (Svd) ed è stato sospeso in via cautelare dal Tribunale nazionale antidoping (Tna). Già ascoltato dalla Procura antidoping, ha ammesso la sua colpa: il procuratore l'ha deferito a inizio marzo, chiedendo cinque mesi di squalifica; la prossima udienza è fissata a Roma per il 16 aprile.
La Tribuna di Treviso specifica che il giocatore è risultato positivo al metabolita Thc, principio attivo della cannabis E in tal senso si rende subito necessaria una precisazione: la cannabis appartiene infatti a quella lista di sostanze (come il salbutamolo, finito sotto i riflettori per il caso-Froome all'ultima Vuelta), per cui la positività scatta solo al superamento di determinate soglie di tolleranza.

I “Ricci” del Villorba sono attualmente al secondo posto in classifica del girone 3 di Serie B a 63 punti, ben distante dalla capolista Paese (75) ma inseguito da Badia e Casale rispettivamente a 61 punti e 57 punti.

 

Risultati e classifiche di Serie B

Foto Alfio Guarise

notizie correlate

Agustin Pichot e il modello Argentina

Agustin Pichot e il modello Argentina

L’attuale vice presidente di World Rugby su eleggibilità degli stranieri, rugby femminile e doping
Lo strano caso doping di Ashley Johnson

Lo strano caso doping di Ashley Johnson

Sei mesi di sospensione per il giocatore dei Wasps
Un Wallaby in manette per possesso di cocaina

Un Wallaby in manette per possesso di cocaina

Si tratta di Karmichael Hunt, centro dell'Australia, ex giocatore di rugby league
Steroidi venduti online, scandalo doping in Nuova Zelanda

Steroidi venduti online, scandalo doping in Nuova Zelanda

80 atleti sono risultati positivi ai test, il 40% sono rugbisti
Scott Barrett squalificato per tre settimane

Scott Barrett squalificato per tre settimane

Il giocatore tornerà disponibile dal 1° settembre, in tempo per andare in Giappone

ultime notizie di Serie B

notizie più cliccate di Serie B