1 anno fa 02/06/2019 18:20

Serie A: Colorno raggiunge i Lyons, finalmente è Top12!

Il XV di Prestera e De Marigny dopo diversi anni raggiunge l’obiettivo

Al Maini di Colorno si è giocata la semifinale di ritorno, in palio c’era l’accesso al campionato di Top12 nella prossima stagione. Il XV casalingo domina la partita in lungo e in largo. Al 6’ infatti si sono portati in vantaggio grazie alla meta Alvarado sfruttando una maul straripante che non ha lasciato scampo ai romani.

Al 16’ va ancora a segno Alvarado sempre da maul. Colorno ha portato a casa la partita basandosi proprio sulle fasi statiche in quanto, anche in mischia chiusa, ha guadagnato tanti calci di punizione. La Capitolina, troppo frettolosa, ha buttato via le occasioni per segnare in un primo tempo che non le ha regalato troppe opportunità. Risultato all’intervallo 12-0.

 La squadra del duo Prestera-De Marigny riparte allo stesso modo anche nella seconda frazione andando sopra di due break con il calcio piazzato di Magri al 43’. Due minuti dopo arriva la meta di Afamasaga, Colorno alza il ritmo e poi per il centro samoano ex Zebre è tutto facile per andare a schiacciare in mezzo ai pali il 22-0.

Uno due dei romani che, al 53’ e al 56’, riescono a sbloccarsi segnando due mete tutte frutto di un grabber dietro la linea di difesa dei colornesi. La prima è stata segnata di Trapassi, la seconda da Corvisieri portandosi sul 22-12. La mancanza di disciplina permette a Magri di riallungare nel punteggio, 25-12. Il paese di Colorno può cantare, finalmente è Top12.

 

Serie A, Semifinale di ritorno

HBS Colorno v U.R. Capitolina 25-12 (12-0)

Marcatori: p.t. 7’ m. Alvarado (5-0); 16’ m. Alvarado tr. Magri (12-0) s.t. 43’ cp. Magri (15-0); 46’ m. Afamasaga tr. Magri (22-0); 53’ m. Trapasso (22-5); 56’ m. Corvisieri tr. Mazzi (22-12); 64’ cp. Magri (25-12)

HBS Colorno: Lucchin (65’ Cozzi); Piccioli, Afamasaga, Silva (52’ Terzi); Canni; Magri, Boccarossa; Delnevo (62’ Modoni M.); Pop (74’ Perrone), Sarto ©; Rossi, Da Lisca; Alvarado (52’ Fiume), Buondonno (46’ Goegan), Singh (52’ Datola)

All. Prestera

U.R. Capitolina: Romano; Corvisieri, De Conci (21’ Rosato), Colitti, Iacolucci; Mazzi (68’ Bonini), Vannini (47’ Crivellone); Cerqua (7’ Maesano); Zandri, Trapasso; Belcastro (51’ Manozzi), Franco; Herrera (43’ Montagna), Rampa © (47’ Polioni), Berardi (24’ Orabona; 77’ Herrera)

All. Ianni

Arb. Boraso (Rovigo)

AA1 Sgardiolo (Rovigo); AA2 Bonato (Rovigo)

Quarto Uomo: Lazzarini (Rovigo)

Cartellini: al 52' giallo Delnevo (Colorno). 78’ giallo a Franco (U.R. Capitolina)

Calciatori: Magri (HBS Colorno) 4/5; Mazzi (U.R. Capitolina) 1/2

Note: giornata soleggiata 30° - campo in condizioni perfette - circa 1700 spettatori – HBS Colorno promosso in Top12

Punti conquistati in classifica: HBS Rugby Colorno 4, U.R. Capitolina 0.

Man of the Match: Marius Florin Pop – Tommaso Rossi (HBS Colorno)

 

Playoff e risultati di Serie A

notizie correlate

Rugby: online il catalogo RM 2020/21

Rugby: online il catalogo RM 2020/21

Scegli tra la vasta gamma di prodotti certificati Rugbymeet, alta qualità a prezzi davvero convenienti
Rugby: il nuovo protocollo per l’allenamento in sicurezza

Rugby: il nuovo protocollo per l’allenamento in sicurezza

E' possibile tornare a utilizzare gli spogliatoi degli impianti sportivi
In Veneto via libera agli sport di contatto, rugby compreso

In Veneto via libera agli sport di contatto, rugby compreso

Il governatore Zaia “lo sport di contatto e di squadra è autorizzato”
Alessandro Da Lisca: “ha smesso il rugby prima di me!”

Alessandro Da Lisca: “ha smesso il rugby prima di me!”

Il più anziano giocatore del TOP12 “ho giocato l’ultima partita senza saperlo”
Aggiornamento del Protocollo di allenamento per il rugby di base

Aggiornamento del Protocollo di allenamento per il rugby di base

Torna possibile il passaggio della palla ovale, ecco come
Protocollo Fir: “così si allenano i podisti”

Protocollo Fir: “così si allenano i podisti”

Vietato passarsi la palla o condividere scudi da placcaggio
Vittorio Munari a 360 gradi sul rugby italiano

Vittorio Munari a 360 gradi sul rugby italiano

Accademie? Fallimento totale. Nei Media c’è gente che è organo di partito
Si ritira Agustin Costa Repetto, il prima linea metaman del campionato italiano

Si ritira Agustin Costa Repetto, il prima linea metaman del campionato italiano

Chiude la sua carriera con ben 410 punti a livello professionistico

Rugby Win

  • Rugbywin Championship 2019/2020  

    RUGBYWIN

    Cos'è RugbyWin?

    RygbyWin è il gioco che mette alla prova la tua conoscenza del rugby nazionale e internazionale!

    Chi vince e chi perde? Ogni settimana testeremo la vostra abilità proponendovi 10 partite a cui darete il vostro pronostico. La classifica settimanale determinerà i migliori Rugbymeeters della giornata mentre la classifica generale di fine stagione decreterà il vincitore dell’anno.

    Cosa aspetti? Gioca con noi, il migliore riceverà a casa il regalo della settimana! 

ultime notizie di Serie A

notizie più cliccate di Serie A