1 mese fa 12/05/2022 13:26

Ufficializzati i paesi ospitanti delle prossime Rugby World Cup

Inghilterra, Australia e per la prima volta USA

World Rugby ha annunciato che Inghilterra, Australia (maschile e femminile) e USA (maschile e femminile) ospiteranno i prossimi cinque Mondiali di rugby femminili e maschili.

La notizia è stata annunciata oggi a Dublino, con il consiglio di World Rugby che ha approvato all'unanimità l'organizzazione dei tornei in questi paesi con la novità assoluta rappresentata dagli Stati Uniti d’America, per la prima volta la rassegna iridata farà tappa nel continente americano. L’Australia invece è alla seconda assegnazione dopo quella indimenticabile del 2003.

L'Inghilterra ospiterà la Rugby World Cup femminile del 2025, poi l'Australia ospiterà i Mondiali nel 2027 (maschile) e nel 2029 (femminile), infine gli Stati Uniti ottengono per la prima volta le Rugby World Cup 2031 (maschile) e il 2033 (femminile).

 

 

notizie correlate

Borse di Studio Filippo Cantoni 2022

Borse di Studio Filippo Cantoni 2022

On line i bandi per l’edizione 2022
Rugby: Nick McCarthy fa coming out

Rugby: Nick McCarthy fa coming out

Il giocatore del Leinster: “avevo pensato di lasciare il rugby”
Nourou Bance e Khadim Cissè: due Lyons alla Coppa d’Africa

Nourou Bance e Khadim Cissè: due Lyons alla Coppa d’Africa

Nourou Bance con il Burkina Faso, Khadim Cissè con il Senegal
Il rugbista Campione d’Italia sulla Via Francigena

Il rugbista Campione d’Italia sulla Via Francigena

Paolo Bettati detto “Betto” è in viaggio verso Roma
Touch Rugby: Pesaro campione d’Italia 2022

Touch Rugby: Pesaro campione d’Italia 2022

I marchigiani trionfano nella finale di Parma
Ufficiale: Romania ai Mondiali al posto della Spagna

Ufficiale: Romania ai Mondiali al posto della Spagna

World Rugby ha respinto l’appello della Federazione spagnola

ultime notizie di Rugby World Cup

notizie più cliccate di Rugby World Cup