2 mesi fa 03/10/2019 20:41

L'Irlanda batte la Russia 35-0, ma che fatica [VIDEO]

I Verdi ottengono il bonus offensivo dopo un'ora di gioco

Da questa sfida esce soddisfatta più la Russia che l'Irlanda, su questo non c'è ombra di dubbio. Perchè gli Orsi, bene o male, sono riusciti a limitare i danni contro una nazionale molto più forte.

Dopo due minuti di gioco loop perfetto per Rob Kearney che vola in meta per il 7-0. Al 13' ottimo grubber di Sexton per O'Mahony che va in meta: 14-0. Al 35' meta di prepotenza di Ruddock, con il sostegno dei compagni: 21-0.

Nella ripresa il compito si fa più arduo, e gli irlandesi riescono a trovare lo spazio per una meta al 62' con Andrew Conway, che vola in meta dopo un offload di Earls: 28-0. Al 76' altra meta a gioco rotto, con Earls per Larmour, offload per Ringrose che segna il 35-0.

Successo con bonus si, forse gli irlandesi hanno tirato un pò troppo il freno, contro una nazionale mediocre come la Russia.

 

Tabellino: 2' meta Kearney tr. Sexton (7-0), 13' meta O'Mahoney tr. Sexton (14-0), 35' meta Ruddock tr. Sexton (21-0), 62' meta Conway tr. Carty (28-0), 76' meta Ringrose tr. Carty (35-0).

Calciatori: 3/3 Jonathan Sexton, 2/2 Jack Carty (Irlanda)

Cartellini: 50' giallo Andrei Ostrikov (Russia)

Irlanda: 15 Rob Kearney, 14 Andrew Conway, 13 Garry Ringrose, 12 Bundee Aki, 11 Keith Earls, 10 Jonathan Sexton (c), 9 Luke McGrath, 8 Jordi Murphy, 7 Peter O’Mahony, 6 Rhys Ruddock, 5 Jean Kleyn, 4 Tadhg Beirne, 3 John Ryan, 2 Niall Scannell, 1 Dave Kilcoyne
A disposizione: 16 Sean Cronin, 17 Andrew Porter, 18 Tadhg Furlong, 19 Iain Henderson, 20 CJ Stander, 21 Conor Murray, 22 Jack Carty, 23 Jordan Larmour

Russia: 15 Vasily Artemyev (c), 14 German Davydov, 13 Igor Galinovskiy, 12 Kirill Golosnitskiy, 11 Denis Simplikevich, 10 Ramil Gaisin, 9 Dmitry Perov, 8 Victor Gresev, 7 Tagir Gadzhiev, 6 Anton Sychev, 5 Bogdan Fedotko, 4 Andrey Garbuzov, 3 Kirill Gotovtsev, 2 Evgeny Matveev, 1 Andrei Polivalov
A disposizione: 16 Stanislav Selskii, 17 Valery Morozov, 18 Vladimir Podrezov, 19 Andrei Ostrikov, 20 Evgeny Elgin, 21 Sergey Ianiushkin, 22 Roman Khodin, 23 Vladimir Ostroushko

Kobe Misaki Stadium, Kobe
Arbitro: Jérôme Garcès (France)
Assistenti: Mathieu Raynal (France), Brendon Pickerill (New Zealand)
TMO: Ben Skeen (New Zealand)

 

Risultati e classifiche dei gironi della Rugby World Cup 2019 - clicca sul match per tabellino e statistiche

Clicca qui per tutte le dirette (in Italia) della Rugby World Cup 2019

Foto Twitter @rugbyworldcup

Tacchetti Smart Power in promozione questa settimana!

 

Scopri i nuovi paradenti Sisu:

Paradenti SISU

notizie correlate

L'Inghilterra con poco ottiene il bonus, Tonga battuta 35-3

L'Inghilterra con poco ottiene il bonus, Tonga battuta 35-3

La Nazionale di Eddie Jones fa il minimo indispensabile e porta a casa vittoria e bonus contro Tonga
Tutte le mete di Italia-Namibia 47-22 [VIDEO]

Tutte le mete di Italia-Namibia 47-22 [VIDEO]

Gli Azzurri hanno vinto il primo confronto, ma ancora troppe imperfezioni nel gioco aperto
Giampiero De Carli "Al Mondiale tutto può succedere, la Namibia verrà per vincere"

Giampiero De Carli "Al Mondiale tutto può succedere, la Namibia verrà per vincere"

Alla conferenza stampa che precedono l'esordio Mondiale parlano Ciccio De Carli, Tommaso Benvenuti ed Edoardo Padovani
Che battaglia a Tokyo, la Francia batte l'Argentina 23-21

Che battaglia a Tokyo, la Francia batte l'Argentina 23-21

Partita in bilico fino all'ultimo minuto, Boffelli sbaglia la bombarda decisiva al 79' e i Bleus vincono il match d'esordio
Fiji in vantaggio per 60 minuti, poi l'Australia si sveglia e vince 39-21

Fiji in vantaggio per 60 minuti, poi l'Australia si sveglia e vince 39-21

Gli isolani spaventano di brutto i Wallabies, ma dopo un'ora gli avversari reagiscono e tramortiscono i fijiani
Leicester Tigers battono Calvisano per 59-7

Leicester Tigers battono Calvisano per 59-7

Non c'è storia a Welford Road, netta vittoria degli inglesi sugli uomini di Massimo Brunello
Un anno fa il Natale in casa Munster [VIDEO]

Un anno fa il Natale in casa Munster [VIDEO]

Nial Scannell, Dave Kilcoyne, Sammy Arnold e Duncan Williams con gli orribili maglioni natalizi

Rugby Win

  • Rugbywin Championship 2019/2020  

    RUGBYWIN

    Cos'è RugbyWin?

    RygbyWin è il gioco che mette alla prova la tua conoscenza del rugby nazionale e internazionale!

    Chi vince e chi perde? Ogni settimana testeremo la vostra abilità proponendovi 10 partite a cui darete il vostro pronostico. La classifica settimanale determinerà i migliori Rugbymeeters della giornata mentre la classifica generale di fine stagione decreterà il vincitore dell’anno.

    Cosa aspetti? Gioca con noi, il migliore riceverà a casa il regalo della settimana! 

ultime notizie di Rugby World Cup

notizie più cliccate di Rugby World Cup