7 mesi fa 01/10/2019 10:45

Il Sudafrica schiera la miglior formazione per l’Italia

Matthew Proudfoot allenatore degli avanti Springboks “abbiamo il massimo rispetto per il pack italiano”

Meno due giorni alla sfida più importante dell’anno, quella che decreterà quasi sicuramente chi tra Sudafrica e Italia passerà il turno e accederà ai quarti di finale (gli azzurri hanno una ulteriore sfida ma contro gli All Blacks). Gli Springboks attendono l’Italia al Ecopa Stadium di Shizuoka, match valido per il terzo turno della Rugby World Cup 2019 in programma venerdì 4 ottobre alle ore ore 18.45 locali, 11.45 in Italia (diretta Rai Sport 2).

Matthew Proudfoot, tecnico degli avanti sudafricani, ha dichiarato: “Abbiamo un lavoro molto difficile ad attenderci questo fine settimana. Questa è probabilmente la sfida più difficile che abbiamo affrontato nel corso del 2019, fortunatamente possiamo schierare praticamente la miglior formazione possibile. Tutto si riduce a questa partita, è quella che conta”.

“Abbiamo il massimo rispetto per il pack italiano - continua Proudfoot - , lo stesso che possiamo avere per quello della Nuova Zelanda o dell’Inghilterra.”

“Non hanno solo un atleta che spicca nel pacchetto, dovremo avere una strategia efficiente come reparto e metterla in atto al meglio”.

“L’Italia ha avuto due anni per preparare questa partita e otto giorni di recupero dopo il Canada. Sarà un test-match fantastico. Per noi e per loro è una partita decisiva, loro saranno affamati, è la loro opportunità e noi dovremo essere molto attenti” conclude Proudfoot.

Il CT del Sudafrica Rassie Erasmus ha annunciato oggi la formazione che sfiderà gli azzurri: in campo dal primo minuto rivedremo Tendai “The Beast” Mtawarira e il tallonatore Bongi Mbonambi, Eben Etzebeth e Lood de Jager formeranno il reparto di seconda linea. Tra i giocatori più pericolosi dell’armata sudafricana spiccano il numero 8 Duane Vermeulen e l’estremo Willie le Roux oltre all’imprevedibile ala Cheslin Kolbe.

Il match tra Italia e Sudafrica è in programma venerdì 4 ottobre e sarà trasmesso in diretta su Rai Sport 2 alle ore 11.45. Domani su Rugbymeet l’annuncio della formazione dell’Italia.

 

Sudafrica: 15 Willie le Roux, 14 Cheslin Kolbe, 13 Lukhanyo Am, 12 Damian de Allende, 11 Makazole Mapimpi, 10 Handre Pollard, 9 Faf de Klerk, 8 Duane Vermeulen, 7 Pieter-Steph du Toit, 6 Siya Kolisi (c), 5 Lood de Jager, 4 Eben Etzebeth, 3 Frans Malherbe, 2 Mbongeni Mbonambi, 1 Tendai Mtawarira
Panchina: 16 Malcolm Marx, 17 Steven Kitshoff, 18 Vincent Koch, 19 RG Snyman, 20 Franco Mostert, 21 Francois Louw, 22 Herschel Jantjies, 23 Frans Steyn

 

Shizuoka Stadium Ecopa

Arbitro: Wayne Barnes (England)
Assistenti: Romain Poite (France), Alexandre Ruiz (France)
TMO: Rowan Kitt (England)

 

 

Risultati e classifiche dei gironi della Rugby World Cup 2019 - clicca sul match per tabellino e statistiche

Clicca qui per tutte le dirette (in Italia) della Rugby World Cup 2019

Foto Alfio Guarise

 

 

Tacchetti Smart Power in promozione questa settimana!

Michele Morra  7 mesi fa

Sarebbe belle vedere una prestazione in stile Giappone da parte dei nostri,il risultato finale non importa,sono partite che si perdono ma almeno vedere un gruppo affamato ed aggressivo già sarebbe un enorme passo in avanti.

notizie correlate

Finale RWC 2011: Francia - Nuova Zelanda 7-8 [VIDEO]

Finale RWC 2011: Francia - Nuova Zelanda 7-8 [VIDEO]

Le grandi finali della Coppa del Mondo di Rugby
Finale RWC 2007: Inghilterra - Sudafrica 6-15 [VIDEO]

Finale RWC 2007: Inghilterra - Sudafrica 6-15 [VIDEO]

Le grandi finali della Coppa del Mondo di Rugby
Il Best XV under 23

Il Best XV under 23

Nuova generazione di campioni 2020
Il racconto della Rugby World Cup 2019 [VIDEO]

Il racconto della Rugby World Cup 2019 [VIDEO]

I momenti più emozionanti del mondiale giapponese
Finale RWC 1999: Australia - Francia 35-12 [VIDEO]

Finale RWC 1999: Australia - Francia 35-12 [VIDEO]

Le grandi finali della Coppa del Mondo di Rugby
Naiyaravoro non sta più nella pelle, vuole giocare con le sue Fiji

Naiyaravoro non sta più nella pelle, vuole giocare con le sue Fiji

L’ala Wallabie vorrebbe disputare la RWC 2023 con il suo paese natale

Rugby Win

  • Rugbywin Championship 2019/2020  

    RUGBYWIN

    Cos'è RugbyWin?

    RygbyWin è il gioco che mette alla prova la tua conoscenza del rugby nazionale e internazionale!

    Chi vince e chi perde? Ogni settimana testeremo la vostra abilità proponendovi 10 partite a cui darete il vostro pronostico. La classifica settimanale determinerà i migliori Rugbymeeters della giornata mentre la classifica generale di fine stagione decreterà il vincitore dell’anno.

    Cosa aspetti? Gioca con noi, il migliore riceverà a casa il regalo della settimana! 

ultime notizie di Rugby World Cup

notizie più cliccate di Rugby World Cup