9 giorni fa 13/08/2019 19:27

Gli stemmi della RWC 2019: l'orso della Russia

L'orso russo simbolo della nazionale di rugby

Nel mondo del rugby il simbolo della Russia rappresenta un caso alquanto analogo. La Russian Rugby Union ha come simbolo un orso che porta un pallone ovale. In realtà lo stemma ufficiale della Russia, usato anche dalla nazionale di calcio, è l’aquila a due teste di epoca zarista, introdotta nel 1462 dal Principe Ivan il Grande.

L’orso è stato utilizzato più volte in Russia, e nella precedente Unione Sovietica, come simbolo nazionale. Nel 1980, alle Olimpiadi di Mosca, la mascotte era un orso di nome “Misha”. Quando nel 1989 cadde l’URSS, si discusse sulla possibilità di adottare l’orso come simbolo nazionale, ma alla fine si optò per l’aquila a due teste. Nonostante ciò l’orso continua ad essere un simbolo non ufficiale del popolo russo.

Questo simbolo era presente sulla maglia della Russia alla RWC 2011, e probabilmente è sempre stato presente sulla maglia russa a partire dagli anni ’90. In epoca sovietica la maglia della nazionale di rugby presentava il simbolo del Partito Comunista, con due spighe di grano con la falce e il martello al centro, che sovrastavano il mondo. 

 

 

I gironi e il calendario partite della Rugby World Cup 2019

Clicca qui per i prezzi dei biglietti della RWC2019

notizie correlate

James Haskell si da al combattimento, diventerà un lottatore di MMA

James Haskell si da al combattimento, diventerà un lottatore di MMA

Nuovo capitolo della vita dell’ex nazionale inglese James Haskell
Gli stemmi della RWC 2019: l’Inghilterra e la Rosa Rossa dei Lancaster

Gli stemmi della RWC 2019: l’Inghilterra e la Rosa Rossa dei Lancaster

La rosa appare sulla maglia bianca dell’Inghilterra sin dal 1871
La prestazione di Ardie Savea in All Blacks - Australia [VIDEO]

La prestazione di Ardie Savea in All Blacks - Australia [VIDEO]

Il focus sulla performance di Ardie Savea contro i Wallabies
Argentina: annunciata la squadra per la Rugby World Cup

Argentina: annunciata la squadra per la Rugby World Cup

Nei 31 selezionati non compaiono Santiago Cordero e Facundo Isa
Galles in testa al World Rugby Rankings per la prima volta nella storia

Galles in testa al World Rugby Rankings per la prima volta nella storia

I Dragoni superano gli All Blacks al primo posto, salgono anche Sudafrica e Francia
Italia - Russia 85-15: le pagelle

Italia - Russia 85-15: le pagelle

Bigi: Preciso nei lanci, meno positivo in mischia, dove serviva più compattezza già con i russi, figuriamoci contro quelli forti….
La Georgia si allena in una Base Militare [VIDEO]

La Georgia si allena in una Base Militare [VIDEO]

La preparazione della nazionale georgiana alla Rugby World Cup

ultime notizie di Rugby World Cup

notizie più cliccate di Rugby World Cup