2 mesi fa 21/09/2019 08:37

Fiji in vantaggio per 60 minuti, poi l'Australia si sveglia e vince 39-21

Gli isolani spaventano di brutto i Wallabies, ma dopo un'ora gli avversari reagiscono e tramortiscono i fijiani

Al Sapporo Dome (stadio al coperto) parte la prima giornata del girone D di Coppa del Mondo di Rugby 2019, con l'Australia di Cheika che affronta le Fiji. 

Dopo appena cinque minuti di gioco i fijiani trovano la via dei pali, e vanno in vantaggio con Ben Volavola: 0-3.  All'8° meta incredibile di Peceli Yato: il flanker riceve un offload e vola verso la bandierina, portando i suoi sullo 0-8. I Wallabies sono scossi, ma non demordono. Al 18' una mischia devastante consente all'Australia di guadagnare il vantaggio, poi Michael Hooper prende l'ovale e va a schiacciare oltre la linea: 7-8. Due falli consentono a Volvavola di trovare la via dei pali, e portare i suoi prima sul 7-11 e poi sul 7-14 al 31'. Al 36' Hodge accorcia nuovamente le distanze: l'ala rompe un placcaggio e si invola per la meta del 12-14, punteggio con cui si chiude il primo tempo.

Nella ripresa Fiji trova ancora la via della meta. Al 44' Nayacalevu sfrutta un pallone perso per involarsi verso il centro dei pali: 12-21. Al 57' arriva la terza meta per l'Australia, con Silatolu Latu che va a segno al termine di una maul avanzante: 20-21. Al 61' Fiji è in apnea, e Levani Botia si becca un giallo. Sembra che il trend si sia invertito e l'Australia sia tornata a macinare terrento. Da una touche, ottima maul avanzante, fino alla seconda meta di Latu: 25-21, terzo calcio sbagliato dagli australiani. Adesso i fijiani sono in preda all'indisciplina e l'Australia può approfittarne. Al 69', dopo un ottimo avanzamento nei 22 avversari, Will Genia serve Samu Kerevi, che si infila tra lem aglie avversarie e va in meta: 32-21. Al 72' meta straordinaria di Koroibete: Dane Haylett-Petty viene caricato da un giocatore, ma è lesto a scaricare su Koroibete che percorre in velocità quasi 40 metri di campo prima di schiacciare in meta: 39-21. Nel finale i fijiani ottengono due punizioni, si portano nei 22 aversari, e provano a scardinare la difesa australiana per la meta della gloria. Un in avanti chiude il match sul 39-21.

Buon match di Fiji, che spaventa l'Australia molto tesa per l'esordio. Tolu Latu da la scossa ai suoi per reagire, e alla fine i Wallabies conquistano la vittoria

 

Tabellino: 5' cp. Volavola (0-3), 8' meta Yato (0-8), 18' meta Hooper tr. Leali'ifano (7-8), 23' cp. Volavola (7-11), 31' cp. Volavola (7-14), 36' meta Hodge (12-14), 44' meta Nayacalevu tr. Volavola (12-21), 51' cp. Hodge (15-21), 57' meta Latu (20-21), 62' meta Latu (25-21), 69' meta Kerevi tr. Toomua (32-21), 72' meta Koroibete tr. Toomua (39-21)
Calciatori: 1/2 Christian Leali'ifano (Australia), 1/2 Reece Hodge (Australia), 2/3 Matt Toomua (Australia),  4/5 Ben Volavola (Fiji)
Cartellini: 61' giallo a Levani Botia (Fiji)

Australia: 15 Kurtley Beale, 14 Reece Hodge, 13 James O’Connor, 12 Samu Kerevi, 11 Marika Koroibete, 10 Christian Lealiifano, 9 Nic White, 8 Isi Naisarani, 7 Michael Hooper (c), 6 David Pocock, 5 Rory Arnold, 4 Izack Rodda, 3 Allan Alaalatoa, 2 Tolu Latu, 1 Scott Sio
Panchina: 16 Jordan Uelese, 17 James Slipper, 18 Sekope Kepu, 19 Adam Coleman, 20 Lukhan Salakaia-Loto, 21 Will Genia, 22 Matt To’omua, 23 Dane Haylett-Petty

Fiji: 15 Kini Murimurivalu, 14 Josua Tuisova, 13 Waisea Nayacalevu, 12 Levani Botia, 11 Semi Radradra, 10 Ben Volavola, 9 Frank Lomani, 8 Viliame Mata, 7 Peceli Yato, 6 Dominiko Waqaniburotu (c), 5 Leone Nakarawa, 4 Tevita Cavubati, 3 Peni Ravai, 2 Samuel Matavesi, 1 Campese Ma’afu
Panchina: 16 Tuvere Vugakoto, 17 Eroni Mawi, 18 Manasa Saulo, 19 Tevita Ratuva, 20 Mosese Voka, 21 Nikola Matawalu, 22 Alivereti Veitokani, 23 Vereniki Goneva

Sapporo Dome, Sapporo
Arbitro: Ben O’Keeffe (New Zealand)
Assistenti: Luke Pearce (England), Andrew Brace (Ireland)
TMO: Rowan Kitt (England)

Man of the match: Tolu Latu (Australia)

 

Foto Twitter @RugbyWorldCup

 

Risultati e classifiche dei gironi della Rugby World Cup 2019 - clicca sul match per tabellino e statistiche

Clicca qui per tutte le dirette (in Italia) della Rugby World Cup 2019

Scopri la nuova liena di palloni RM

notizie correlate

Israel Folau tornerà nel rugby league?

Israel Folau tornerà nel rugby league?

Alcune voci lo darebbero ai Brisbane Broncos, ma la squadra della NRL smentisce
Affaire Folau, raggiunto accordo tra le parti

Affaire Folau, raggiunto accordo tra le parti

Si conclude la diatriba Folau/Rugby Australia, la Corte Federale di Melbourne ha chiuso il caso dopo 12 ore di camera di consiglio
Australia: Dave Rennie nuovo capo allenatore

Australia: Dave Rennie nuovo capo allenatore

Il neozelandese sostituirà Michael Cheika alla guida dei Wallabies
Marika Koroibete si aggiudica la John Eales Medal 2019

Marika Koroibete si aggiudica la John Eales Medal 2019

Il centro dei Wallabies nominato miglior giocatore australiano
Michael Cheika non rinnoverà con l'Australia

Michael Cheika non rinnoverà con l'Australia

Il coach dei Wallabies ha lasciato ufficialmente il suo incarico
Tutte le mete di Inghilterra-Australia e All Blacks-Irlanda [VIDEO]

Tutte le mete di Inghilterra-Australia e All Blacks-Irlanda [VIDEO]

Gli highlights delle due sfide dei quarti di questo sabato Mondiale. Ultimo match internazionale per Rory Best
Inghilterra in semifinale, Australia poco determinata

Inghilterra in semifinale, Australia poco determinata

La Red Rose va in semifinale Mondiale battendo 40-16 i Wallabies
Digby Ioane ha firmato con i Glendale Raptors

Digby Ioane ha firmato con i Glendale Raptors

Altra star del rugby mondiale nella Major League Rugby americana

Rugby Win

  • Rugbywin Championship 2019/2020  

    RUGBYWIN

    Cos'è RugbyWin?

    RygbyWin è il gioco che mette alla prova la tua conoscenza del rugby nazionale e internazionale!

    Chi vince e chi perde? Ogni settimana testeremo la vostra abilità proponendovi 10 partite a cui darete il vostro pronostico. La classifica settimanale determinerà i migliori Rugbymeeters della giornata mentre la classifica generale di fine stagione decreterà il vincitore dell’anno.

    Cosa aspetti? Gioca con noi, il migliore riceverà a casa il regalo della settimana! 

ultime notizie di Rugby World Cup

notizie più cliccate di Rugby World Cup