3 mesi fa 20/08/2019 09:38

Argentina: annunciata la squadra per la Rugby World Cup

Nei 31 selezionati non compaiono Santiago Cordero e Facundo Isa

Il CT dell’Argentina Mario Ledesma ha annunciato la lista dei 31 giocatori che prenderanno parte alla Rugby World Cup 2019. La maggior parte della squadra è composta da giocatori che militano nei Jaguares secondi classificati in Super Rugby. Non compaiono tra i convocati gli “europei” Santiago Cordero, Facundo Isa e Juan Imhoff.
Se Imhoff è uscito dal radar della UAR da tempo Cordero ha preso parte all’ultimo Rugby Championship giocando discretamente ed è reduce da una strepitosa stagione con gli Exeter Chiefs nella Premiership inglese, a lui sono stati preferiti Ramiro Moyano, Bautista Delguy e Santiago Carreras. Escluso anche il numero 8 del Tolone Facundo Isa, al suo posto viene confermato il 36enne Juan Manuel Leguizamon che disputerà così la sua quarta Rugby World Cup.

Sono in totale tre i giocatori che militano all’estero richiamati: si tratta del pilone destro Juan Figallo, dell’apertura Nicolas Sanchez e dell’esperto regista Benjamin Urdapilleta. Capitano dei Pumas sarà Pablo Matera che si unirà allo Stade Francais in Top14 dopo la Coppa del Mondo, sostituendo di fatto Sergio Parisse al club parigino.

Dopo il terzo posto nel 2007 e il quarto nel 2015, i Pumas cercheranno di ripetere l’impresa in Giappone pur essendo inseriti in una Pool molto difficile, la C, assieme a Inghilterra, Francia, Tonga e Stati Uniti.

 

I 31 giocatori convocati dall’Argentina per la Rugby World Cup 2019:

Avanti: Nahuel Tetaz Chapparo, Mayco Vivas, Agustin Creevy, Julian Montoya, Santiago Socino, Juan Figallo, Santiago Medrano, Enrique Pieretto, Guido Petti, Tomas Lavanini, Matias Alemanno, Pablo Matera, Tomas Lezana, Javier Ortega Desio, Marcos Kremer, Rodrigo Bruni, Juan Manuel Leguizamon

Trequarti: Tomas Cubelli, Felipe Ezcurra, Nicolas Sanchez, Benjamin Urdapilleta, Jeronimo de la Fuente, Matias Orlando, Matias Moroni, Lucas Mensa, Juan Cruz Mallia, Ramiro Moyano, Bautista Delguy, Emiliano Boffelli, Joaquin Tuculet

 

I gironi e il calendario partite della Rugby World Cup 2019

notizie correlate

L’Argentina saluta la Rugby World Cup battendo gli Stati Uniti 47-17

L’Argentina saluta la Rugby World Cup battendo gli Stati Uniti 47-17

Match sempre in controllo degli argentini che salutano la competizione
Rosso a Lavanini al 18', l'Inghilterra batte l'Argentina 39-10

Rosso a Lavanini al 18', l'Inghilterra batte l'Argentina 39-10

I Pumas finiscono in 14 dopo 18 minuti di gioco, l'Inghilterra ottiene il bonus ed estromette l'Argentina dalla corsa mondiale
All'Argentina basta un tempo, Tonga battuta 28-12

All'Argentina basta un tempo, Tonga battuta 28-12

Un ottimo Julian Montoya ipoteca il match nel primo tempo, gli isolani bene nell'ultimo quarto di gara
Gli highlights dei primi due giorni di Coppa del Mondo [VIDEO]

Gli highlights dei primi due giorni di Coppa del Mondo [VIDEO]

Le vittorie di Giappone, Australia, Francia e All Blacks nei primi due giorni di Rugby World Cup 2019
Che battaglia a Tokyo, la Francia batte l'Argentina 23-21

Che battaglia a Tokyo, la Francia batte l'Argentina 23-21

Partita in bilico fino all'ultimo minuto, Boffelli sbaglia la bombarda decisiva al 79' e i Bleus vincono il match d'esordio

Rugby Win

  • Rugbywin Championship 2019/2020  

    RUGBYWIN

    Cos'è RugbyWin?

    RygbyWin è il gioco che mette alla prova la tua conoscenza del rugby nazionale e internazionale!

    Chi vince e chi perde? Ogni settimana testeremo la vostra abilità proponendovi 10 partite a cui darete il vostro pronostico. La classifica settimanale determinerà i migliori Rugbymeeters della giornata mentre la classifica generale di fine stagione decreterà il vincitore dell’anno.

    Cosa aspetti? Gioca con noi, il migliore riceverà a casa il regalo della settimana! 

ultime notizie di Rugby World Cup

notizie più cliccate di Rugby World Cup