4 anni fa 30/12/2017 16:46

Zebre combattive ma la Benetton passa 16-20

Zebre e Benetton giocano una grande sfida al Lanfranchi, alla fine prevalgono i Leoni

Ritorno del derby di capodanno tra Zebre e Treviso allo Stadio Sergio Lanfranchi di Parma.

Partita molto chiusa nel primo tempo, sbloccata dai piazzati di Banks e Canna. Zebre che, sospinte dal pubblico di casa, riescono a portarsi a più riprese a ridosso della linea di meta avversaria. Due di queste azioni offensive fruttano due piazzati di Canna; i Leoni dal canto loro sbagliano ben poco e riescono a mettere a segno alcune azioni offensive; un fallo in mischia e un tenuto di Boni consentono a Banks di mettere a segno due piazzati. Nella ripresa Benetton che riesce a trovare lo spiraglio per la prima meta della partita: al minuto 46 ottimo gioco a largo di Treviso, con l'ovale che arriva a Hayward, Violi sbaglia il placcaggio e l'estremo dei Leoni può andare a marcare. Tre minuti dopo arriva il pareggio dei padroni di casa: azione multifase nei 22 di Treviso, palla giocata e ovale che arriva a Bellini che può andare a marcare. Wilkinson chiama il TMO che conferma la meta. Al 70' meta di Budd di furbizia che dopo un'azione insistita degli avanti bianco verdi a ridosso della linea di meta, prende palla e schiaccia alla base del palo. Ma le Zebre non ci stanno e rispondono colpo su colpo. Al 76' gran numero di Minozzi che va via a due avversari, calcia lungo e la palla è persa. Nel frattempo Whetu Douglas viene nominato man of the match. Finisce 16-20 per la Benetton.

 

Tabellino: 3' cp Canna (3-0), 6' cp Banks (3-3), 35' cp Banks (3-6), 39' cp Canna (6-6), 46' mt Hayward tr. Banks (6-13), 50' mt Bellini tr. Violi (13-13), 66' cp Violin (16-13), 70' mt Budd tr. McKinley (16-20)

Zebre Rugby Club: 15 Matteo Minozzi, 14 Mattia Bellini, 13 Tommaso Boni, 12 Tommaso Castello (c), 11 Giulio Bisegni, 10 Carlo Canna, 9 Marcello Violi, 8 Renato Giammarioli, 7 Derick Minnie, 6 Maxime Mbandà, 5 George Biagi, 4 David Sisi, 3 Eduardo Bello, 2 Oliviero Fabiani, 1 Andrea Lovotti
Panchina: 16 Tommaso D’Apice, 17 Andrea De Marchi, 18 Roberto Tenga, 19 Valerio Bernabò, 20 Jacopo Sarto, 21 Guglielmo Palazzani, 22 Serafin Bordoli, 23 Ciaran Gaffney
Head Coach: Michael Bradley

Benetton Rugby: 15 Jayden Hayward, 14 Luca Sperandio, 13 Tommaso Benvenuti, 12 Alberto Sgarbi, 11 Monty Ioane, 10 Marty Banks, 9 Tito Tebaldi, 8 Robert Barbieri, 7 Abraham Steyn, 6 Whetu Douglas, 5 Dean Budd (C), 4 Marco Lazzaroni, 3 Tiziano Pasquali, 2 Luca Bigi, 1 Nicola Quaglio
Panchina: 16 Hame Faiva, 17 Federico Zani, 18 Cherif Traore, 19 Federico Ruzza, 20 Marco Barbini, 21 Edoardo Gori, 22 Ian McKinley, 23 Luca Morisi
Head Coach: Kieran Crowley

Arbitro: David Wilkinson (IRFU)
Assistenti: Mark Patton (IRFU), John Erskine (IRFU)
Citing Commissioner: Alberto Recaldini (FIR)
TMO: Brian MacNeice (IRFU)

 

Risultati della 12° giornata di Guinness Pro14

Foto Martina Sofo

notizie correlate

URC, le formazioni di Benetton e Zebre

URC, le formazioni di Benetton e Zebre

I XV delle italiane in vista della nona giornata
Benetton Rugby: Matteo Minozzi squalificato un mese

Benetton Rugby: Matteo Minozzi squalificato un mese

Era stato espulso nel match giocato contro Edimburgo
Il rosso a Minozzi non ferma Benetton [VIDEO]

Il rosso a Minozzi non ferma Benetton [VIDEO]

Highlights di Benetton v Edinburgh e Ulster Rugby v Zebre Parma
Rosso a Minozzi ma Benetton vince lo stesso

Rosso a Minozzi ma Benetton vince lo stesso

Con Edinburgh i Leoni vanno in quattordici per settanta minuti
Italia - Irlanda: Conor O’Shea giustifica le scelte di formazione

Italia - Irlanda: Conor O’Shea giustifica le scelte di formazione

Il comento del CT su Marco Barbini, Callum Braley e Carlo Canna
Zebre - Benetton: Steyn e Canna presentano il Derby di Pro14

Zebre - Benetton: Steyn e Canna presentano il Derby di Pro14

Benetton: Steyn “Licata e Giammarioli quando giocano al 100% sono davvero incredibili”

ultime notizie di Pro14

notizie più cliccate di Pro14