9 mesi fa 02/03/2019 17:49

Treviso batte Edinburgh... ma che fatica!

Finisce 18-10 tra Benetton e gli scozzesi, i Leoni salgono a 50 punti

Allo Stadio Monigo di Treviso match delicatissimo per Benetton, contro Edinburgh, per mantenere consolidata la propria posizione in Conference B. Kieran Crowley deve fare a meno di numerosi internazionali dato il veto imposto dalla FIR per gli Azzurri.

Dopo un fallo nei primi minuti di gioco è van der Walt a sbloccare il risultato; ma Treviso regge benissimo e mette subito sotto pressione gli scozzesi. Edinburgh sta commettendo numerosi falli e azioni sporche, su cui Clancy sembra chiudere un occhio. Gran gioco difensivo dei Leoni, che alla mezz'ora tengono molto bene al tentativo di Edinburgh di avanzare, facendo indietreggiare la linea difensiva degli avversari. Tanto il volume di gioco fatto da Benetton, ma non c'è concretezza; dopo l'ennesimo fallo di Edinburgh i bianco-verdi decidono di andare per i pali con McKinley: 3-3 al 32'. Al 34' ottima giocata tra Duvenage e Ioane, con l'ala che va in meta, ma c'è un in avanti. Primo tempo che si chiude sul 3-3.

Nella ripresa ripartenza eccellente di Treviso. Al 45' dopo una mischia dei Leoni, azione multifase e serie di raccogli e vai. Passaggio per Niccolò Cannone che va a segno per la terza volta con la maglia di Benetton: 8-3. Al 53' Edinburgh torna in vantaggio dopo un'ottima azione condotta dalla squadra, con James Johnstone, ex giocatore seven, che mostra tutte le sue qualità: 8-10. Continua il gioco aggressivo di Edinburgh e Treviso che cala notevolmente il proprio ritmo. Nonostante ciò i padroni di casa non demordono. Al 69' grubber di Monty Ioane, il neo-entrato Antonio Rizzi sfrutta perfettamente l'assist e va a schiacciare in meta: 15-10. Nel frattempo viene nominato il man of the match: Marco Lazzaroni.

Molto bene Treviso, che nei minuti finali riesce a conquistare tre punizioni consecutive. Al 79' si va per i pali con Antonio Rizzi. E finisce 18-10. Benetton sale a 50 punti e resta al 2° posto in Conference B.

 

Tabellino: 2' cp. van der Walt (0-3), 32' cp. McKinley (3-3), 45' mt. Cannone (8-3), 53' mt. Johnstone tr. van der Walt (8-10), 69' mt. Rizzi tr. Rizzi (15-10), 80' cp. Rizzi (18-10)

Calciatori: 1/2 Ian McKinley (Benetton), 2/2 Antonio Rizzi (Benetton), 2/2 Jaco van der Walt (Edinburgh)

Benetton Rugby: 15 Luca Sperandio, 14 Ratuva Tavuyara, 13 Marco Zanon, 12 Alberto Sgarbi (c), 11 Monty Ioane, 10 Ian McKinley, 9 Dewaldt Duvenage, 8 Toa Halafihi, 7 Giovanni Pettinelli, 6 Marco Lazzaroni, 5 Niccolò Cannone, 4 Irné Herbst, 3 Marco Riccioni, 2 Tomas Baravalle, 1 Nicola Quaglio
Panchina: 16 Hame Faiva, 17 Derrick Appiah, 18 Tiziano Pasquali, 19 Robert Barbieri, 20 Marco Barbini, 21 Giorgio Bronzini, 22 Antonio Rizzi, 23 Tommaso Benvenuti

Edinburgh: 15 Tom Brown, 14 Damien Hoyland, 13 James Johnstone, 12 Chris Dean, 11 Jack Blain, 10 Jaco van der Walt, 9 Henry Pyrgos (c), 8 Ally Miller, 7 Hamish Watson, 6 Luke Crosbie, 5 Callum Hunter-Hill, 4 Fraser McKenzie, 3 WP Nel, 2 David Cherry, 1 Pierre Schoeman
Panchina: 16 Ross Ford, 17 Rory Sutherland, 18 Pietro Ceccarelli, 19 Ben Toolis, 20 Senitiki Nayalo, 21 Nathan Fowles, 22 Simon Hickey, 23 Mark Bennett

 

Stadio Monigo, Treviso

Arbitro: George Clancy (Ireland)
Assistenti: Andrea Piardi (Italy), Kieran Barry (Ireland)
TMO: Alan Falzone (Italy)

Man of the Match: Marco Lazzaroni (Benetton)

 

Risultati della 17° giornata di Guinness Pro14 - clicca sul match per tabellino e statistiche

Foto Alfio Guarise

 

 

La cover della tua squadra di rugby solo nello shop di Rugbymeet

notizie correlate

Lione - Benetton Rugby: le formazioni in campo al Matmut Stadium

Lione - Benetton Rugby: le formazioni in campo al Matmut Stadium

Leo Sarto dal primo minuto, torna dalla panchina Luca Morisi
Le Zebre riassaporano la vittoria, Benetton cade all’80esimo [VIDEO]

Le Zebre riassaporano la vittoria, Benetton cade all’80esimo [VIDEO]

Le video sintesi di Dragons v Zebre Rugby e Benetton Rugby v Cardiff Blues
Benetton-Cardiff 28-31, luci ed ombre di una sconfitta

Benetton-Cardiff 28-31, luci ed ombre di una sconfitta

Crowley "Dovevamo gestire meglio, pulire le ruck e rotolare via", Zatta "Sono contento per il pubblico, deluso per il risultato"
Altra beffa per Benetton, Cardiff vince 28-31 all'80°

Altra beffa per Benetton, Cardiff vince 28-31 all'80°

Situazione nera per i Leoni, che fanno sempre una grande prestazione e poi si perdono nel finale
Benetton Rugby: vietato sbagliare con Cardiff

Benetton Rugby: vietato sbagliare con Cardiff

Le formazioni di Benetton Rugby e Cardiff Blues
Due espulsioni in Tolone-London Irish di Challenge Cup

Due espulsioni in Tolone-London Irish di Challenge Cup

Tra gli italiani in campo Sergio Parisse e Pietro Ceccarelli, tutti i risultati di Challenge Cup

Rugby Win

  • Rugbywin Championship 2019/2020  

    RUGBYWIN

    Cos'è RugbyWin?

    RygbyWin è il gioco che mette alla prova la tua conoscenza del rugby nazionale e internazionale!

    Chi vince e chi perde? Ogni settimana testeremo la vostra abilità proponendovi 10 partite a cui darete il vostro pronostico. La classifica settimanale determinerà i migliori Rugbymeeters della giornata mentre la classifica generale di fine stagione decreterà il vincitore dell’anno.

    Cosa aspetti? Gioca con noi, il migliore riceverà a casa il regalo della settimana! 

ultime notizie di Pro14

notizie più cliccate di Pro14