1 mese fa 23/08/2020 00:36

Kieran Crowley post derby “le Zebre hanno giocato meglio di noi, non è colpa delle assenze”

Preoccupano le condizioni di Michele Lamaro

In un clima irreale, a 168 giorni dall’ultima partita di rugby in Italia, Benetton Treviso e Zebre Rugby sono tornati in campo a "porte chiuse" al Monigo.

 

I giocatori delle due franchigie prima del calcio d’inizio si sono posizionati in cerchio a ranghi misti per osservare un momento di silenzio a sostegno della lotta contro il razzismo.

 

Come potevamo aspettarci Benetton - Zebre non è stato un match entusiasmante, la fatica e i 6 mesi senza una partita vera da giocare hanno pesato sul gioco. L’agonismo non è comunque mancato e in questo le Zebre si sono fatte valere, a dimostrarlo le due mete di Boni e Tuivaiti, la prima di opportunismo la seconda di forza.

E’ finita con la meritata vittoria delle Zebre per 13-17, troppi errori nel possesso e troppi calci contro per i bianco verdi che forse peccavano di qualche assenza di troppo? Non è d’accordo Kieran Crowley, l’head coach del Benetton intervistato dal Gazzettino: “No, non credo sia questione delle assenze in formazione, le Zebre hanno giocato bene, meglio di noi. Noi abbiamo concesso 30 turnover e 18 penalità. Non si può vincere un match con tutti questi errori. Nel primo tempo, a parte i primi 5 minuti, non abbiamo controllato la partita come avremmo dovuto e dopo abbiamo concesso troppi calci di punizione. Ogni volta che entravamo nei loro 22 veniva fischiato un turnover. Noi avevamo fiducia nei 23 giocatori entrati in campo, ma oggi non siamo stati bravi abbastanza”.

 

E’ dello stesso avviso il presidente del Benetton Amerino Zatta che  rincara la dose e aggiunge di essere preoccupato per le condizioni fisiche di Michele Lamaro, il promettente terza linea romano è uscito dal campo al 27' per un nuovo problema al ginocchio, lo stesso operato prima del lungo stop del 2019.

“Loro erano più presenti e carichi - ammette Amerino Zatta dalla Tribuna di Treviso - noi siamo stati costretti quasi sempre sulla difensiva, abbiamo commesso troppi falli e turnover. Un derby italiano non è mai un’amichevole anche se non vale per la classifica. Spero solo che per Lamaro non sia nulla di grave ma non ne sono certo”.

 

Review tabellino e formazioni di Benetton Rugby - Zebre Rugby 13-17

Video Highlights di Benetton v Zebre 13-17

 

Foto Alfio Guarise

notizie correlate

Fondo pensione per i professionisti, la novità del Benetton

Fondo pensione per i professionisti, la novità del Benetton

Il Benetton a sostegno dei propri giocatori con un fondo pensionistico per il post carriera
Allrugby Podcast: PRO 14

Allrugby Podcast: PRO 14

Ospiti Amerino Zatta, Andrea Dalledonne e Mauro Bergamasco
Zatta ancora contro il pubblico: "Più spettatori a scapoli e ammogliati"

Zatta ancora contro il pubblico: "Più spettatori a scapoli e ammogliati"

Le dichiarazioni di Kieran Crowley, Tito Tebaldi, Marco Barbini e Amerino Zatta al termine del match con Leinster
Benetton-Cardiff 28-31, luci ed ombre di una sconfitta

Benetton-Cardiff 28-31, luci ed ombre di una sconfitta

Crowley "Dovevamo gestire meglio, pulire le ruck e rotolare via", Zatta "Sono contento per il pubblico, deluso per il risultato"
Amerino Zatta non accetta la mancanza di pubblico a Monigo

Amerino Zatta non accetta la mancanza di pubblico a Monigo

Le dichiarazioni di Kieran Crowley, Tommaso Allan e Amerino Zatta al termine di Benetton-Northampton Saints
Amerino Zatta "Ci abbiamo creduto, fino a quando Owens non ha fischiato la fine"

Amerino Zatta "Ci abbiamo creduto, fino a quando Owens non ha fischiato la fine"

Le dichiarazioni di Crowley, Pavanello e Zatta alla fine del match. A Treviso 500 tifosi davanti al maxi-schermo

ultime notizie di Pro14

notizie più cliccate di Pro14