8 giorni fa 05/11/2019 15:12

Saracens multati di 6 milioni di euro e penalizzati di 35 punti

Il club campione d’Inghilterra non avrebbe rispettato il Salary Cap, la risposta dei Saracens è puntuale

I Saracens, club campione di Inghilterra e d’Europa, sono stati multati di 5.360.272,31 sterline (6.226.000 €) e penalizzati di 35 punti in classifica per non aver rispettato il Salary Cap.

Premiership Rugby, la lega del massimo campionato inglese, ha annunciato oggi la decisione presa da un panel disciplinare indipendente per alcune “mosse finanziare” non accettate dal regolamento.

 

“Le accuse, che si riferiscono alle stagioni 2016/17, 2017/18 e 2018/19 a seguito di un'indagine di nove mesi in conformità con il Regolamento sul limite salariale”, si legge in una dichiarazione di Premiership Rugby.

“La società Saracens Rugby Club non ha rivelato i pagamenti ai giocatori in ciascuna delle stagioni 2016/17, 2017/18 e 2018/19. Inoltre, il club ha superato il limite massimo per i pagamenti ai giocatori senior in ciascuna delle tre stagioni. Il gruppo di esperti assegnati all’indagine ha pertanto confermato tutte le accuse.”

“Ai sensi del Regolamento i Saracens Rugby Club hanno la possibilità di chiedere un ricorso sulla decisione da un organo arbitrale. Nel caso in cui il Saracens Rugby Club faccia ricorso le sanzioni saranno sospese in attesa dell'esito di tale revisione.” si legge nella nota ufficiale.

Un portavoce della Premiership Rugby ha dichiarato: “Il Salary Cap è un meccanismo fondamentale per garantire condizioni di parità per i club di Premiership e mantenere un campionato competitivo, in crescita e finanziariamente sostenibile.”

 

La risposta del club campione d’Inghilterra è puntale: “Saracens Rugby Club è scioccato e deluso da queste pesanti sanzioni e lancerà un appello contro tutte le sentenze del panel disciplinare. Il club continuerà a difendere con forza questa posizione soprattutto perché esiste già un precedente in base al quale i co-investimenti non sono stati considerati parte dello stipendio dei giocatori”.

“Come precedentemente affermato, il club ha commesso errori amministrativi relativi alla mancata divulgazione di alcune transazioni e per questo ci scusiamo. Siamo lieti di confermare che ora abbiamo un solido quadro di governance in atto e questo sarà supervisionato da un consulente esterno per garantire che il Club segua le pratiche nel migliore dei modi.” recita il comunicato dei Saracens.

 

Il provvedimento non riguarda altre competizioni nazionali o europee come la Coppa Anglo-Gallese o la European Champions Cup.

I "Sarries" sono gli attuali detentori del titolo di Premiership e di European Rugby Champions Cup, se le sanzioni fossero confermate il club londinese si ritroverebbe in fondo alla classifica della Premiership a -26 punti.

Lo scorso anno i Saracens hanno chiuso il campionato al secondo posto con 78 punti, se dovessero ripetere la prestazione della scorsa stagione la squadra che può schierare campioni del calibro di Owen Farrell, Mako e Billy Vunipola si fermerebbe a 43 punti, ovvero poco distante dalla zona retrocessione che lo scorso hanno a visto Newcastle scendere di categoria con 31 punti.

 

 

Classifica e risultati di Premiership Rugby

 

 

 

Scopri i nuovi paradenti Sisu:

Paradenti SISU

 

Scopri la nuova liena di palloni RM

notizie correlate

L’ex capitano di Inghilterra e Northampton Dylan Hartley si ritira con effetto immediato

L’ex capitano di Inghilterra e Northampton Dylan Hartley si ritira con effetto immediato

Il tallonare più presente della storia inglese dice addio al professionismo a 33 anni
Debutto positivo per Matteo Minozzi con i Wasps

Debutto positivo per Matteo Minozzi con i Wasps

Buona prova di Jake Polledri con Gloucester
Francesco Minto e la nuova avventura con l’Accademia di Ealing

Francesco Minto e la nuova avventura con l’Accademia di Ealing

L’intervista all’ex terza linea con 39 caps in maglia azzurra
Si chiudono i giochi in Premiership: Saints miracolati dai Wasps

Si chiudono i giochi in Premiership: Saints miracolati dai Wasps

Due assist per Jake Polledri, Leonardo Sarto in campo nei Leicester Tigers
Premiership Rugby: retrocedono i Newcastle Falcons

Premiership Rugby: retrocedono i Newcastle Falcons

Northampton Saints, Harlequins e Bath in corsa per un posto in semifinale
Bristol Bears e Worcester Warriors si salvano, Leicester Tigers penultimi

Bristol Bears e Worcester Warriors si salvano, Leicester Tigers penultimi

I video highlights della 20° giornata di Gallagher Premiership
Orecchio strappato a morsi in mischia: giocatore assolto

Orecchio strappato a morsi in mischia: giocatore assolto

Prove insufficienti per il Tribunale Sportivo, avviata un’azione penale
Valorugby - Viadana: respinto il ricorso dei mantovani

Valorugby - Viadana: respinto il ricorso dei mantovani

Omologato il riusato del campo, restituiti i 5 punti al Valorugby

Rugby Win

  • Rugbywin Championship 2019/2020  

    RUGBYWIN

    Cos'è RugbyWin?

    RygbyWin è il gioco che mette alla prova la tua conoscenza del rugby nazionale e internazionale!

    Chi vince e chi perde? Ogni settimana testeremo la vostra abilità proponendovi 10 partite a cui darete il vostro pronostico. La classifica settimanale determinerà i migliori Rugbymeeters della giornata mentre la classifica generale di fine stagione decreterà il vincitore dell’anno.

    Cosa aspetti? Gioca con noi, il migliore riceverà a casa il regalo della settimana! 

    ultime notizie di Premiership

    notizie più cliccate di Premiership