1 anno fa 30/03/2018 20:19

Andrea Masi miglior giocatore del 6 Nazioni 2011 [VIDEO]

Spegne 37 candeline uno dei trequarti azzurri più forti di sempre

Spegne 37 candeline Andrea Masi, uno dei trequarti azzurri più forti di sempre. Sono numeri davvero importanti quelli dell’aquilano ora residente a Londra: 95 caps, 4 mondiali e 13 mete con l’Italia.

Nel 2011 è stato eletto miglior giocatore del 6 Nazioni, mai nessun italiano ha ricevuto tale riconoscimento.

Leggi qui tutta la sua storia da “I Miti del Rugby”
“Andrea è un professionista assoluto, l’epitome di quello che dovrebbe essere un modello di comportamento nello sport.” (Dai Young, Director of Rugby dei London Wasps)
Se un giorno dovessi diventare anche io un ex giocatore fenomeno, critico ed eroe da social network, vi prego sparatemi.” (Andrea Masi)

Ecco due delle sue mete più belle... Auguri Masò!

 

 

 

Foto Alfio Guarise

notizie correlate

Andrea Masi parla della Wasps Academy

Andrea Masi parla della Wasps Academy

Masi “vogliamo che i nostri giovani facciano errori, vogliamo che si sentano liberi di sbagliare”
Da Maci Battaglini a Michele Campagnaro, quanti italiani all'estero!

Da Maci Battaglini a Michele Campagnaro, quanti italiani all'estero!

Le leggende Azzurre che hanno portato il tricolore nei grandi club stranieri
Masi allenatore dell'Academy Wasps

Masi allenatore dell'Academy Wasps

L'ex utility back azzurro tornerà a Londra come allenatore dell'Academy
Un anno di rugby italiano

Un anno di rugby italiano

Rovigo torna campione d’Italia, gli azzurri battono il Sud Africa
Andrea Masi: duro come la roccia

Andrea Masi: duro come la roccia

In una carriera durata sedici anni Andrea Masi ha vestito tutte le maglie che vanno dalla numero 10 alla numero 15, ha partecipato a quattro edizioni della Coppa del Mondo e ad oggi è l’unico italiano ad essersi meritato il titolo di “miglior giocat
Rugbymeet Player Academy: Andrea Marcato su calcio piazzato e gioco al piede

Rugbymeet Player Academy: Andrea Marcato su calcio piazzato e gioco al piede

Lo stage specializzato per mediani di apertura ed estremi
Sabato l’ultima partita di Stefan Basson

Sabato l’ultima partita di Stefan Basson

“E' tempo di sdebitarsi con questo “pazzo” e stupendo sport e spero di farlo nel migliore dei modi”

ultime notizie di Nazionale

notizie più cliccate di Nazionale