1 mese fa 13/02/2020 01:15

Wasps: a sorpresa si dimette coach Dai Young

Dopo 9 stagioni il “Boss” abbandona le Vespe

Arriva all’improvviso come un tuono la notizia che ha scosso Coventry e tutta la Premiership inglese. L’ex pilone del Galles (51 caps) Dai Young, 52 anni, si è dimesso dall’incarico di capo allenatore dei Wasps.

Le vespe di Matteo Minozzi sono attualmente al nono posto in Premiership dopo nove partite, un andamento non certo incoraggiante in considerazione anche della prematura esclusione dopo la fase a gironi della Challenge Cup.

“Il Director of Rugby Dai Young si è dimesso dal suo incarico con la prima squadra”, recita una breve dichiarazione dei Wasps.

“Lee Blackett (37enne vice di Young ndr) sarà promosso provvisoriamente a capo allenatore. Ulteriori annunci saranno fatti a tempo debito.”

I Wasps stanno attraversando un periodo sotto le aspettative per quanto riguarda i risultati, dopo i fasti dell’era Lawrence Dallaglio le “Vespe” erano tornate alla ribalta con Dai Young capo allenatore e gli ex azzurri Andrea Masi e Carlo Festuccia, raggiungendo la finale di Premiership nel 2017 (battuti 23-20 da Exeter ai tempi supplementari) e la semifinale di Champions Cup l’anno precedente.

Dai Young saluta quindi dopo ben 9 stagioni (era in carica dal 2011), il suo successore potrebbe essere niente meno che Rob Howley, ex mediano proprio dei Wasps. Howley era in pole position per diventare allenatore dell’Italia ma lo scandalo scommesse ha fermato l’operazione sul nascere, scontata la squalifica (termine a giugno 2020) l’ex mediano del Galles potrebbe quindi allenare i Wasps.

La prossima partita di Premiership i Wasps la giocheranno sabato in trasferta a Welford Road contro i Leicester Tigers.

 

 

 

I risultati e la classifica di Premiership

 

 

 

 

Scopri la nuova liena di palloni RM

 

 

Scopri i nuovi paradenti Sisu:

Paradenti SISU

Michele Morra  1 mese fa

Vuoi vedere che la nostra federazione si è aggiudicata Young come allenatore nel walzer di panchine che porterà Howley ai Wasps?:-))

notizie correlate

Pete Atkinson lascia l’Italia per i Wasps

Pete Atkinson lascia l’Italia per i Wasps

Era arrivato tre anni fa come una nuova e rivoluzionaria figura nello staff della Nazionale
Carlo Orlandi torna ai Lyons Piacenza

Carlo Orlandi torna ai Lyons Piacenza

L’ex allenatore di Nazionale e Zebre: “sarebbe stato assurdo lavorare contro i Lyons”
Movimenti di mercato in casa Benetton Rugby

Movimenti di mercato in casa Benetton Rugby

Sette azzurri potrebbero lasciare Treviso
Simone Ragusi saluta il Petrarca Rugby

Simone Ragusi saluta il Petrarca Rugby

Indiscrezioni sulla prossima destinazione del trequarti
Serie A: Carlo Pratichetti lascia i Cavalieri Prato Sesto

Serie A: Carlo Pratichetti lascia i Cavalieri Prato Sesto

Il tecnico romano viene esonerato dal club con base al Chersoni
Premiership inglese sospesa a tempo indeterminato

Premiership inglese sospesa a tempo indeterminato

Anche il massimo campionato inglese si ferma

Rugby Win

  • Rugbywin Championship 2019/2020  

    RUGBYWIN

    Cos'è RugbyWin?

    RygbyWin è il gioco che mette alla prova la tua conoscenza del rugby nazionale e internazionale!

    Chi vince e chi perde? Ogni settimana testeremo la vostra abilità proponendovi 10 partite a cui darete il vostro pronostico. La classifica settimanale determinerà i migliori Rugbymeeters della giornata mentre la classifica generale di fine stagione decreterà il vincitore dell’anno.

    Cosa aspetti? Gioca con noi, il migliore riceverà a casa il regalo della settimana! 

ultime notizie di Mercato

notizie più cliccate di Mercato