1 mese fa 28/02/2020 00:50

Rugby: quando si poteva contendere in cielo il calcio piazzato [VIDEO]

Il blocco di salto poteva stoppare il pallone in aria

Il rugby è in continua evoluzione, lo si vede come prima cosa dall’aspetto fisico andando a comparare semplicemente un giocatore di rugby degli anni 90 con un giocatore di oggi. Prendiamo l’esempio del pilone, una volta aveva la pancia e correva poco per il campo, oggi invece alcuni piloni dell’alto livello sembrano dei bodybuilder e corrono come terze linee. Stessa cosa per le seconde linee, prima erano alte e magre, molto simili a dei cestisti, oggi sono si alti ma anche molto muscolosi e agili (Eben Etzebet per esempio).

Il rugby è lo sport che cambia, aggiorna, migliora più spesso le regole per rendere il gioco più veloce e spettacolare.

Ora vi mostriamo una mossa che fino ai primi anni 2000 era concessa alle difese, ovvero contestare in aria i calci piazzati. I calci di punizione avversari diretti ai pali dalla lunga distanza potevano essere intercettati da un blocco di salto, lo stesso che salta in touche per praticità. I due piloni alzavano la seconda linea che con le braccia superava la traversa dei pali e poteva così far suo l’ovale e impedire agli avversari di segnare 3 punti.

 

Nel video un tentativo non riuscito durante Australia - All Blacks.

 

 

 

 

 

Visita Rugbymeet Shop e scopri tutte le offerte


 

Scopri la nuova liena di palloni RM


 

Scopri i nuovi paradenti Sisu:

Paradenti SISU

notizie correlate

Rugby: quando il piazzino era di sabbia [VIDEO]

Rugby: quando il piazzino era di sabbia [VIDEO]

Rugby di una volta, quando per calciare arrivavano paletta e secchiello
Finale RWC 1987: Nuova Zelanda - Francia 29-9 [VIDEO]

Finale RWC 1987: Nuova Zelanda - Francia 29-9 [VIDEO]

Le grandi finali della Coppa del Mondo di Rugby
Il 27 marzo 1871 la prima partita internazionale di rugby

Il 27 marzo 1871 la prima partita internazionale di rugby

Scozia - Inghilterra, la prima partita internazionale di rugby compie 149 anni
Rugby: le rolling maul in campo aperto [VIDEO]

Rugby: le rolling maul in campo aperto [VIDEO]

Rugby di una volta, quando le maul non le facevano solo da touche
Rugby: quando si poteva calpestare l’avversario [VIDEO]

Rugby: quando si poteva calpestare l’avversario [VIDEO]

La giustizia privata di Brian Moore nel Tour dei British Lions
World Rugby rinforza il regolamento in ruck

World Rugby rinforza il regolamento in ruck

In ruck avvengono quasi il 10% degli infortuni in partita
Rugby Viadana: coach Victor Jimenez sulle nuove regole

Rugby Viadana: coach Victor Jimenez sulle nuove regole

“Non abbiamo grandi aspettative, ma non ci poniamo limiti”

Rugby Win

  • Rugbywin Championship 2019/2020  

    RUGBYWIN

    Cos'è RugbyWin?

    RygbyWin è il gioco che mette alla prova la tua conoscenza del rugby nazionale e internazionale!

    Chi vince e chi perde? Ogni settimana testeremo la vostra abilità proponendovi 10 partite a cui darete il vostro pronostico. La classifica settimanale determinerà i migliori Rugbymeeters della giornata mentre la classifica generale di fine stagione decreterà il vincitore dell’anno.

    Cosa aspetti? Gioca con noi, il migliore riceverà a casa il regalo della settimana! 

ultime notizie di Internazionale

notizie più cliccate di Internazionale